Ente accreditato e qualificato che offre formazione - D.M. 177/2000 e Direttiva n. 90 del 01/12/2003.

DATA: lunedì 20 novembre 2017

Preparati alla prova preselettiva Concorso Docenti su TastoEffeUno.it

Su TastoEffeUno.it sono disponibili i quiz ministeriali, in formato interattivo, per una preparazione seria e mirata al superamento della prova preselettiva Concorso Docenti. Poiché il tempo a disposizione per la preparazione è limitato, i quesiti sono stati organizzati per ognuno dei 70 MODULI e per AREE: a differenza dell'allenatore del MIUR, è possibile quindi esercitarsi solo su alcune AREE escludendo quelle in cui si ha una adeguata preparazione. VAI AL SITO

La Lavagna Interattiva Multimediale: i pro e i contro...

La Scuola cambia. Non sono solo i programmi ministeriali ad essere modificati ma anche il modo di porgere le unità didattiche... Oggi giorno stiamo assistendo ad una rivoluzione informatica non indifferente sin dalla scuola dell'infanzia. Spesse volte gli alunni sono più preparati degli insegnanti perché utilizzano il computer con disinvoltura tanto da dover far uso di Chat, Forum, Blog e quant'altro viene immesso in "rete" senza pensarci due volte. Molti sono i docenti che si aggiornano su queste nuove tecnologie ma molti sono ancora all'oscuro di quanto sta avvenendo, porgendo la lezione come si faceva 50 anni fa. Ritengo che i docenti hanno l'obbligo di tenersi informati sulle nuove tecnologie didattiche e padroneggiarle, altrimenti si cade nel ridicolo appena uno studente porge una domanda mirata nel campo delle Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione. Proprio per questi motivi, il Consiglio nazionale di presidenza dell'ASSODOLAB, www.assodolab.it ha votato favorevolmente per iniziare e portare avanti questo discorso sulle LIM - Lavagna Interattiva Multimediale: da una parte il corso di formazione e aggiornamento rivolto a tutti i docenti, dall'altra la LIM CERTIFICATE ®, equiparabile ad una «patente europea della LIM». La LIM CERTIFICATE ® è un marchio registrato, utilizzato per la formazione e l'aggiornamento degli insegnanti sulla Lavagna Interattiva Multimediale. Rimane sempre a noi docenti però, la scelta di formarci o meno. Ci auguriamo però, che dall'alto del Ministero dell'Istruzione, qualche premio venga dato a quanti frequentano i corsi di formazione e aggiornamento o conseguono la LIM CERTIFICATE ®. Non mi resta che augurare a tutti voi che frequentate i nostri corsi Basic, Intermediate e Advanced, buon lavoro e se avete qualche dubbio, postate pure il vostro scritto, tanto non costa nulla e ci sarà sempre colui che risponderà al vostro messaggio. [1] [Prof. Agostino Del Buono - Presidente Nazionale Assodolab]

DATA: 10/02/2010 - Autore Prof. Agostino Del Buono - Post 7749

COMMENTI - PAGINA 94

DATA 15/06/2012 18.11.56 - AUTORE patrizia815y

Ho riscontrato difficoltà a utilizzare unità didattiche realizzate con altri formati.

DATA 15/06/2012 18.22.10 - AUTORE maria67

Tra i vantaggi nell'utilizzo della LIM vorrei evidenziare la possibilità di elaborare lezioni multimediali più incisive e facilmente fruibili anche da utenti più "distratti" o meno "motivati". Studi recenti hanno dimostrato che ogni discente è in grado di trattenere fino all'80% di quanto presentato nel corso di una lezione se l'ascolto è contemporaneamente supportato da immagini e da attività che necessitino interazione. Tra gli svantaggi che si potrebbero ipotizzare nell'utilizzo della LIM sicuramente vi è l'eccessivo dispendio di tempo nell'elaborazione di una lezione multimediale , tale da scoraggiare spesso anche i docenti più motivati.

DATA 15/06/2012 18.30.37 - AUTORE raffaele59

GIUDIZIO PRO: Ritengo che la LIM passa aiutare gli alunni a comprendere in maniera più semplice argomenti, che trattati classicamente, risultano piuttosto difficili. Inoltre consente loro di interagire durante la spiegazione sentendosi maggiormente coinvolti e stimolati ad intervenire, anche perché accattivati da una veste grafica che può essere divertente se vengono usate le varie funzionalità che la LIM consente.

DATA 15/06/2012 18.31.35 - AUTORE raffaele59

GIUDIZIO CONTRO: Forse può risultare dispersiva e senza un considerevole dispendio di tempo e una formazione appropriata, le LIM rischiano di essere utilizzate solo come proiettori, assai costosi a dire il vero. Questo dispendio di tempo secondo me diventa un lusso nel momento in cui le ore settimanali di lezione diminuiscono.

DATA 15/06/2012 18.41.35 - AUTORE Lili_Z103W

Premetto che sono sempre stata favorevole all’introduzione delle nuove tecnologie ( in particolare della Lim) nella pratica dell’insegnamento ,perché sono convinta che possano portare notevoli vantaggi al percorso didattico e di apprendimento e perché credo sia necessario ripensare il nostro modo di fare formazione sia nei contenuti proposti sia nelle modalità d’insegnamento sia soprattutto nei linguaggi utilizzati. Ritengo tuttavia che la semplice illustrazione d’uso tecnico dello strumento LIM (che molti corsi si limitano a fare) sia del tutto inefficace se non prevede un approccio metodologico-didattico innovativo , legato all’uso e al ruolo educativo delle nuove tecnologie. Bisogna sempre avere ben chiari gli obiettivi da perseguire e valutare criticamente se davvero la LIM offra un valore aggiunto al processo d’apprendimento.

DATA 15/06/2012 18.42.16 - AUTORE Lili_Z103W

Ecco quelli che, a mio avviso, sono i punti di forza e i punti di debolezza della LIM PUNTI DI FORZA:  È di notevole supporto all’attività didattica, perché facilita l’esposizione del docente, rende visibile e più attraente la lezione  È stimolante e coinvolgente per l’alunno sempre meno propenso a usare le pagine del libro. L’utilizzo di strumenti interattivi, di suoni, di video, di immagini, mantiene infatti un livello più alto di attenzione e può contribuire a migliorare la partecipazione degli studenti.  Permette di salvare il lavoro svolto, di rivedere e correggere eventuali errori svolti durante il percorso in classe.  Consente di salvare materiale scaricato da Internet  Permette di lavorare sui testi, modificandoli o personalizzandoli  È particolarmente adatta per svolgere operazioni di analisi del testo o per elaborare mappe concettuali  Familiarità degli alunni con le nuove tecnologie. PUNTI DI DEBOLEZZA  Il suo utilizzo richiede molta pratica e soprattutto molto tempo a disposizione e tanto impegno nella preparazione dei materiali didattici che puntano a nuove modalità d’insegnamento  I tempi per svolgere un argomento alla LIM si allungano e rallentano anche il ritmo di lavoro  Occorre più tempo anche per far partecipare ogni alunno alle attività organizzate con la LIM  Può stancare la vista.  Riguardo al software in dotazione alla LIM, ho da esprimere qualche perplessità sulla gestione della casella di testo, che rende praticamente impossibile la formattazione del testo stesso.

DATA 15/06/2012 19.11.52 - AUTORE STANISLAVAA669K

SONO UNA INSEGNANTE DI SOSTEGNO E ATTRAVERSO QUESTO CORSO LIM HO AVUTO LA POSSIBILITA' DI SCOPRIRE UN MONDO DI IMMAGINI E SEGNI ARTICOLATI E COLORATI UTILI ANCHE NEL PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO DEGLI ALLIEVI DIVERSAMENTE ABILI. INFATTI,ATTRAVERSO LE IMMAGINI COLORATE ,I DISEGNI COSTRUITI CON FIGURE GEOMETRICHE ,LE TABELLE E GRAFICI RAPPRESENTATIVI DI DATI ,HO SCOPERTO TANTE STRATEGIE COMUNICATIVE , VELOCI E SIGNIFICATIVE PER POTER TRASMETTERE INFORMAZIONI OPPORTUNE AGLI ALLIEVI. LA LIM ,APPARENTEMENTE SEMBRA COMPLICATA ,IN REALTA' A CHI LA STUDIA CON ATTENZIONE RISULTA ESSERE AGEVOLE E VELOCE OLTRE A DARE RAPPRESENTAZIONI SEMPLIFICATE DI CONTENUTI. SPERO DI AVER AMPLIATO GLI ORIZZONTI DELLE MIE CONOSCENZE INFORMATICHE PER POTERLE APPLICARE OGNI GIORNO NELLA DIDATTICA SCOLASTICA.

DATA 15/06/2012 19.30.49 - AUTORE STANISLAVAA669K

LA LIM SI INTEGRA PERFETTAMENTE CON LA DIDATTICA TRADIZIONALE CHE OGNI GIORNO I DOCENTI APPLICANO IN CLASSE. INOLTRE ESSA OFFRE L'OPPORTUNITA' DI ATTIRARE L'ATTENZIONE DI TUTTI GLI ALLIEVI E PARTICOLARMENTE DI QUELLI CHE MOSTRANO DIFFICOLTA' DI APPRENDIMENTO IN MODO CHE TUTTI GLI ALUNNI ABBIANO LA POSSIBILITA' DI STUDIARE I CONTENUTI SCOLASTICI IN MANIERA FACILITATA E CON DIVERTIMENTO. OGGI LA SCUOLA SI AVVALE DELLE COMPETENZE INFORMATICHE PER GARANTIRE IL DIRITTO ALLO STUDIO E PER PROMUOVERE CRESCITA E SVILUPPO DI CONOSCENZE IN TUTTI E PER TUTTI ,PER COSTRUIRE UNA SOCIETA' CHE SIA EVOLUTA E ALL'AVANGUARDIA.PER QUESTO RITENGO CHE LA LIM SIA ESTREMAMENTE UTILE AGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI.

DATA 15/06/2012 19.34.07 - AUTORE STANISLAVAA669K

SONO UNA INSEGNANTE DI SOSTEGNO E ATTRAVERSO QUESTO CORSO LIM HO AVUTO LA POSSIBILITA' DI SCOPRIRE UN MONDO DI IMMAGINI E SEGNI ARTICOLATI E COLORATI UTILI ANCHE NEL PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO DEGLI ALLIEVI DIVERSAMENTE ABILI. INFATTI,ATTRAVERSO LE IMMAGINI COLORATE ,I DISEGNI COSTRUITI CON FIGURE GEOMETRICHE ,LE TABELLE E GRAFICI RAPPRESENTATIVI DI DATI ,HO SCOPERTO TANTE STRATEGIE COMUNICATIVE , VELOCI E SIGNIFICATIVE PER POTER TRASMETTERE INFORMAZIONI OPPORTUNE AGLI ALLIEVI. LA LIM ,APPARENTEMENTE SEMBRA COMPLICATA ,IN REALTA' A CHI LA STUDIA CON ATTENZIONE RISULTA ESSERE AGEVOLE E VELOCE OLTRE A DARE RAPPRESENTAZIONI SEMPLIFICATE DI CONTENUTI. SPERO DI AVER AMPLIATO GLI ORIZZONTI DELLE MIE CONOSCENZE INFORMATICHE PER POTERLE APPLICARE OGNI GIORNO NELLA DIDATTICA SCOLASTICA LA LIM SI INTEGRA PERFETTAMENTE CON LA DIDATTICA TRADIZIONALE CHE OGNI GIORNO I DOCENTI APPLICANO IN CLASSE. INOLTRE ESSA OFFRE L'OPPORTUNITA' DI ATTIRARE L'ATTENZIONE DI TUTTI GLI ALLIEVI E PARTICOLARMENTE DI QUELLI CHE MOSTRANO DIFFICOLTA' DI APPRENDIMENTO IN MODO CHE TUTTI GLI ALUNNI ABBIANO LA POSSIBILITA' DI STUDIARE I CONTENUTI SCOLASTICI IN MANIERA FACILITATA E CON DIVERTIMENTO. OGGI LA SCUOLA SI AVVALE DELLE COMPETENZE INFORMATICHE PER GARANTIRE IL DIRITTO ALLO STUDIO E PER PROMUOVERE CRESCITA E SVILUPPO DI CONOSCENZE IN TUTTI E PER TUTTI ,PER COSTRUIRE UNA SOCIETA' CHE SIA EVOLUTA E ALL'AVANGUARDIA.PER QUESTO RITENGO CHE LA LIM SIA ESTREMAMENTE UTILE AGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI.

DATA 15/06/2012 20.17.15 - AUTORE STANISLAVAA669K

LA LIM OFFRE AI DOCENTI, CHE SONO IMPEGNATI A ISTRUIRE GLI ALLIEVI, SVARIATE FUNZIONI CHE SE VENGONO APPLICATE IN MODO INTEGRATO PERMETTONO DI COSTRUIRE TESTI COMUNICATIVI ESSENZIALI E SEMPLIFICATI. LA LIM RISULTA UNA ATTRATTIVA PER GLI ALLIEVI CHE COSI' POSSONO INTERAGIRE DURANTE LE LEZIONI APPORTANDO IL PROPRIO CONTRIBUTO E SENTENDOSI VALORIZZATI OLTRE CHE PROTAGONISTI. OCCORRE ANCHE DIRE CHE OGGI GLI ALLIEVI CONOSCONO IL COMPUTER DALLA SCUOLA ELEMENTARE PER CUI QUANDO ARRIVANO ALLA SCUOLA SECONDARIA DI I° GRADO PER POTERSI APPLICARE CON MAGGIORE INTERESSE ALLO STUDIO RICHIEDONO ALTRE STRATEGIE E LA LIM OFFRE PROPRIO QUESTO A TUTTI CIOE' OFFRE LA POSSIBILITA' A CIASCUNO DI COMUNICARE AVVALENDOSI DELLE PROPRIE CAPACITA' DI BASE E AIUTA A SVILUPPARE IN CIASCUN ALLIEVO ABILITA' CHE POI POSSONO RISULTARE APPROPRIATE E VALIDE IN ALTRI AMBITI DELLA VITA DI OGNI GIORNO. PERTANTO SI RITIENE OPPORTUNO CHE TUTTI I DOCENTI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI I° GRADO CONOSCANO E UTILIZZINO LA LIM NELLA LORO ATTIVITA' DIDATTICA.

DATA 15/06/2012 20.21.47 - AUTORE annika

....concordo pienamente con la collega Luana,la Lim è si una recente acquisizione, che apre la possibilità di incidere sulla qualità della formazione e di rivedere le coordinate dell’apprendimento,mio occupo,in qualità di docente di Disegno ed Arte, da anni oramai dell'efficacia dell' apprendimento visivo, utile strumento didattico in grado di rispondere alle esigenze di un grande numero di studenti, ma è sempre opportuno non rinunciare alle abilità di base sollecitando gli allievi al lavoro creativo.

DATA 15/06/2012 20.49.56 - AUTORE annika

Frequento un corso base sull'utilizzo della lim,ma non sono nuova all'esperienza di lezioni dinamiche e presentazioni multimediali e credo fortemente in questo modo di fare lezione e sicuramente la Lim nelle classi favorirebbe un diverso modo di operare influendo anche sui colleghi che ancora fanno resistenza nelle innovazioni Anche l'uso delle lavagne on line potrebbe fornire un supporto all'apprendimento nella funzione di servizio – sportello online per il recupero in itinere o per il recupero in periodi estivi,ma quando pensate si possa veramente essere pronti a tutto cio?.....

DATA 15/06/2012 20.51.51 - AUTORE 273N

Insegno nella scuola primaria e sto frequentando il corso basic sulla LIM. La LIM consente di integrare le tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione nella didattica in classe e in modo trasversale alle diverse discipline. A differenza di altre tecnologie, la LIM possiede caratteristiche che migliorano le presentazioni, rendendola uno strumento molto appropriato per la costruzione di un ambiente di apprendimento adeguato alla società dell'informazione e della cono- scenza. Penso che tra le opportunità offerte dagli sviluppi tetecno- logici, l'introduzione della LIM nella scuola italiana è quella con il maggiore potenziale innovativo, poché offre la possibilitò di uni- re i contenuti digitali nella lezione frontale.

DATA 15/06/2012 21.00.18 - AUTORE ENZA

Ho finito di frequentare il corso sulla LIM e sento che l'esperienza è stata produttiva. Abbiamo avuto modo di parlare tra noi docenti e tutti sono concordi nel ritenere la LIM uno strumento versatile il cui utilizzo dovrà essere familiare ai docenti,perchè gli allievi sono cambiati , sono "digitali" e se vogliamo che studino con piacere dobbiamo avvicinarci al loro "nuovo ambiente".Saluti.

DATA 15/06/2012 23.51.15 - AUTORE Felice_E716W

È difficile, con poche parole, esprimere le incredibili opportunità che si prospettano nell'uso di una LIM. È senza alcun dubbio estesa in modo esponenziale la possibilità di utilizzo in modo interattivo con la classe. Il "normale" lavoro che una volta fatto sulle vecchie lavagne veniva necessariamente cancellato per sempre (solo però dopo aver fatto "copiare") ed ora, invece, tutto viene salvato in tempo reale, insieme agli alunni, in classe, "sulla lavagna". Si modifica tutto al volo,si scrivono file di testo, pagine e pagine di calcolo, si interagisce con filmati... ma soprattutto essendo una piccola parte del futuro della scuola aiuta a catalizzare l'attenzione degli allievi e ne facilità la collaborazione e interazione classe/alunno/docente.

DATA 15/06/2012 23.58.19 - AUTORE Felice_E716W

I contro?...aspettiamo ad operare come diciamo tra noi "live" con gli alunni, anche se, un dubbio che mi sorge è non tanto per la LIM in se, quanto per la possibilità che, utilizzando dei PC, il crash degli stessi non è una semplice ipotesi.

DATA 16/06/2012 9.10.40 - AUTORE michela_C352T

La collocazione della LIM al centro dell'ambiente di apprendimento e la sua vocazione al coinvolgimento degli studenti ne fanno uno strumento per la realizzazione di attività relazionali e sociali. Nei primi giorni di scuola si possono chiamare tutti gli studenti alla LIM e far scrivere il nome e tutto quanto interessi loro comunicare ai compagni; successivamente, sarà possibile salvare il file perché ne rimanga traccia. Ciò consente di realizzare una sorta di album di scuola che potrebbe essere anche arricchito con foto e voci impresse in presenza, se dotati di una macchina digitale o di un registratore suoni. Inoltre, nel caso in cui si volessero lanciare riflessioni su temi delicati o scambi di idee su argomenti introduttivi della lezione, il brainstorming trova nella LIM un utile strumento. Infatti colori, collegamenti ipertestuali, forme differenti facilitano la rappresentazione del pensiero, dei concetti e delle relazioni sulla superficie della LIM.

DATA 16/06/2012 9.19.45 - AUTORE michela_C352T

La LIM offre potenzialità enormi in quanto permette di continuare ad usare i metodi tradizionali di insegnamento, come la lezione frontale, ma di svolgerla in modo innovativo, in particolare utilizzando il materiale didattico multimediale direttamente sulla lavagna, e non dietro ad un computer. Inoltre, salvare i percorsi didattici proposti per utilizzarli successivamente diminuisce il tempo necessario alla preparazione della lezione e dei materiali di studio. Sono sicura che, quando inizierò ad utilizzarla, piacerà agli studenti perché essi hanno molta familiarità con il linguaggio delle immagini e dei filmati e le lezioni interattive, più coinvolgenti, permetteranno loro di comprendere più rapidamente.

DATA 16/06/2012 9.23.07 - AUTORE MARIA RITA

Sono una docente di scuola media e insegno da 12 anni. Concordo pienamente con il fatto che non è più possibile insegnare così come si faceva 50 anni fa. I ragazzi sono diversi, ricevono stimoli diversi e hanno a disposizioni molte più risorse. Sono nativi tecnnologici, come si sul dire e noi insegnanti non possiamo rimanere indietro. Dobbiamo aggiornarci per rispondere meglio alle esigenze dei nostri alunni che sono, in fondo, le esigenze della odierna società, una società sempre più informatizzata oltre che "globalizzata". Personalmente sono affascinata dalle potenzialità delle nuove tecnologie che consentono un tipo di insegnamento-apprendimento più interattivo e individualizzato. Mi auguro di poterle utilizzare al meglio per il bene di coloro che ho la responsabilità di formare.

DATA 16/06/2012 9.35.12 - AUTORE MARIA RITA

Ho da poco iniziato a frequentare un Master in Didattica e psicopedagogia per i DSA perchè mi sono resa conto di quanto sia alta la percentuale di coloro che sono affetti da questo "disturbo" e del fatto che sia necessario essere formati per essere loro d'aiuto, soprattutto se sono nostri alunni. La legge 170/2010 sottolinea la necessità di far ricorso a mezzi dispensativi e compensativi e quale strumento compensativo straordinario è la LIM che potrebbe essere utilizzata con successo in questi casi! Purtroppo la mia scuola ha poche lavagne interattive e nessuna di esse è nelle mie classi. E' un vero peccato possedere delle competenze e non poterle sfruttare al meglio solo perchè non si hanno i mezzi a disposizione per farlo!

Excel fa "tendenza"

Una analisi della funzione TENDENZA e delle sue possibili applicazioni

CALCOLAMEDIA

La calcolatrice pensata per gli insegnanti, da utilizzare online o offline

Registro elettronico dei voti

Modello per il monitoraggio disciplinare del profitto

Partecipa alla discussione

Per inserire un commento occorre essere registrati.

USER  PASSWORD 

ASSODOLAB - Associazione Nazionale Docenti di Laboratorio

Via Cavour, 76 - 71049 TRINITAPOLI BT - Italy

ASSODOLAB.IT