Ente accreditato e qualificato che offre formazione - D.M. 177/2000 e Direttiva n. 90 del 01/12/2003.

DATA: lunedì 23 ottobre 2017

Preparati alla prova preselettiva Concorso Docenti su TastoEffeUno.it

Su TastoEffeUno.it sono disponibili i quiz ministeriali, in formato interattivo, per una preparazione seria e mirata al superamento della prova preselettiva Concorso Docenti. Poiché il tempo a disposizione per la preparazione è limitato, i quesiti sono stati organizzati per ognuno dei 70 MODULI e per AREE: a differenza dell'allenatore del MIUR, è possibile quindi esercitarsi solo su alcune AREE escludendo quelle in cui si ha una adeguata preparazione. VAI AL SITO

La Lavagna Interattiva Multimediale: i pro e i contro...

La Scuola cambia. Non sono solo i programmi ministeriali ad essere modificati ma anche il modo di porgere le unità didattiche... Oggi giorno stiamo assistendo ad una rivoluzione informatica non indifferente sin dalla scuola dell'infanzia. Spesse volte gli alunni sono più preparati degli insegnanti perché utilizzano il computer con disinvoltura tanto da dover far uso di Chat, Forum, Blog e quant'altro viene immesso in "rete" senza pensarci due volte. Molti sono i docenti che si aggiornano su queste nuove tecnologie ma molti sono ancora all'oscuro di quanto sta avvenendo, porgendo la lezione come si faceva 50 anni fa. Ritengo che i docenti hanno l'obbligo di tenersi informati sulle nuove tecnologie didattiche e padroneggiarle, altrimenti si cade nel ridicolo appena uno studente porge una domanda mirata nel campo delle Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione. Proprio per questi motivi, il Consiglio nazionale di presidenza dell'ASSODOLAB, www.assodolab.it ha votato favorevolmente per iniziare e portare avanti questo discorso sulle LIM - Lavagna Interattiva Multimediale: da una parte il corso di formazione e aggiornamento rivolto a tutti i docenti, dall'altra la LIM CERTIFICATE ®, equiparabile ad una «patente europea della LIM». La LIM CERTIFICATE ® è un marchio registrato, utilizzato per la formazione e l'aggiornamento degli insegnanti sulla Lavagna Interattiva Multimediale. Rimane sempre a noi docenti però, la scelta di formarci o meno. Ci auguriamo però, che dall'alto del Ministero dell'Istruzione, qualche premio venga dato a quanti frequentano i corsi di formazione e aggiornamento o conseguono la LIM CERTIFICATE ®. Non mi resta che augurare a tutti voi che frequentate i nostri corsi Basic, Intermediate e Advanced, buon lavoro e se avete qualche dubbio, postate pure il vostro scritto, tanto non costa nulla e ci sarà sempre colui che risponderà al vostro messaggio. [1] [Prof. Agostino Del Buono - Presidente Nazionale Assodolab]

DATA: 10/02/2010 - Autore Prof. Agostino Del Buono - Post 7749

COMMENTI - PAGINA 280

DATA 24/06/2013 18.04.27 - AUTORE maria69

Il corso sullla LIM che sto frequentando si è rivelato veramente interessante: oltre a scoprire nuove possibilità che questo strumento ti offre, l'arricchimento viene anche dal confronto con le colleghe. Ognuno di noi ha mostrato alcuni prodotti realizzati in classe con gli allievi e, credetemi, ho potuto scopripre che le potenzialità dei nostri allievi possano venir fuori anche grazie alla tecnologia

DATA 24/06/2013 23.08.52 - AUTORE clelia

Data 24/6/2013 20.58 autore CleliaZurloF839M Penso che la LIM rappresenti uno strumento in più per sperimentare nuove forme di inclusione scolastica e sociale. Con la sua varietà di linguaggi e stimolazione di più canali sensoriali può catturare maggiormente l'interesse dei bambini ,in particolare ci può essere utilissima con i bambini dislessici, al servizio di un'azione didattica mirata a produrre collaborazione e condivisione.

DATA 25/06/2013 15.04.15 - AUTORE caterinaiodicedcicrn64c45g902u

Personalmente trovo molto interessante e stimolante questo nuovo modo di impostare l'attività didattica. L'insegnante è incoraggiato a fare una frequente attività di ricerca, mentre l'alunno è catturato dalla proposta di immagini e filmati. Un altro aspetto positivo è la cooperazione tra alunni e docente nell'utilizzo della LIM. Ritengo che l’uso della Lavagna Interattiva Multimediale possa essere di aiuto all’insegnante, in quanto strumento che, nella pratica didattica quotidiana, permette di porgere in modo più immediato ed efficace quanto oggetto specifico dell’insegnamento. In particolare, ha sicuramente una certa valenza la possibilità di poter fare un lavoro specifico e sistematico di decodifica sui testi scritti, ma anche sulle altre abilità quali la scrittura, l’ascolto e l’interazione, coinvolgendo il gruppo classe nella sua interezza, in modo più agevole rispetto all’uso di altri strumenti più tradizionali e consolidati.

DATA 25/06/2013 15.08.25 - AUTORE mariapia

Noi docenti, alla luce delle ultime indicazioni per l'insegnamento nella scuola primaria, possiamo trovare un degno supporto nelle nuove forme di didattica digitale trovando un efficace approccio all'insegnamento supportato dalla LIM.Teresa A124Y

DATA 25/06/2013 15.14.15 - AUTORE mariapia

Da un punto di vista didattico, la multimedialità si avvicina ai diversi contesti di vita degli alunni offrendo una serie diversificata di supporti alle rappresentazioni mentali e favorendo una significativa costruzione delle conoscenze utilizzando in un unico mezzo più sistemi simbolico-rappresentativi: parola, suono, immagine. Teresa A124Y

DATA 25/06/2013 20.03.47 - AUTORE gaetanof065n

Insegno in una classe terza della scuola primaria Colozza di Palermo. Sono alla fine del corso PON sulla Lim e sono molto entusiasta delle potenzialità offerte da questo strumento informatico. Avendo in classe alcuni bambini con difficoltà di apprendimento ed un bambino DHg spero, dal prossimo anno scolastico, di avere in aula una Lim, come supporto, per poter lavorare e favorire l’apprendimento di tutti

DATA 25/06/2013 23.37.41 - AUTORE AntonelloG347N

Salve, sono un insegnante di scuola primaria, da sempre abituato a lavorare con gli strumenti tradizionali, ma pronto a cogliere le novità ed i cambiamenti che si presentano, grazie alle continue innovazioni tecnologiche. Così quando ci è stata data l’opportunità di partecipare ad un corso di aggiornamento sulla LIM, insieme a tanti colleghi, abbiamo iniziato questo percorso con notevole entusiasmo. Ora che scopro e conosco sempre di più questo strumento, penso di poter affermare che molti sono i vantaggi relativi all’utilizzo della LIM nella classe; infatti con i suoi molteplici strumenti e funzioni la LIM consente di costruire degli ambienti di apprendimento che hanno la veste di veri e propri laboratori multimediali che ci permettono di meglio rispondere alle richieste dei nostri alunni sempre più aperti al mondo delle tecnologie. Con la LIM si passa dalla staticità dell’immagine all’immagine in movimento, manipolabile, clonabile; ed è proprio “l’immagine manipolabile”, l’impiego della “cattura” come strumento per selezionare ed attirare l’attenzione che mi ha particolarmente coinvolto. Tutto il lavoro svolto sulla Lim può essere catturato, ovvero fotografato, per essere fruibile in qualsiasi momento con notevole risparmio di tempo e di energie.

DATA 26/06/2013 17.06.27 - AUTORE ROSALIA_G273X

Frequentando il corso di formazione sulla Lim ho avuto modo di conoscere le potenzialità di questo strumento. Ho già avuto modo di usarla a scuola per una lezione e per ricerche. Posso dire che tutti gli alunni di quinta classe hanno mostrato molto interesse, attenzione ed entusiasmo; sono stati molto curiosi nell’utilizzare gli accessori. Infatti sono stati attratti dalla visualizzazione in grande e dal touch screen e così si sono ritrovati ad avere una forte motivazione allo studio. Hanno scritto, disegnato, cancellato. I vantaggi sono stati notevoli anche perché l’utilizzo della lim è andato a favore di tutta la classe in ragione di interattività e aggregazione

DATA 26/06/2013 17.21.08 - AUTORE AntonelloG347N

Facendo seguito a quanto detto in precedenza ritengo che ogni attività presentata in classe con la LIM ha le potenzialità per diventare veramente coinvolgente ed accattivante per gli alunni. La LIM, infatti, proprio per la pluralità di funzioni che la connotano può essere considerata come lo strumento più idoneo per rispondere ai diversificati bisogni educativi che la realtà scolastica, nella sua eterogeneità, richiede. La LIM consente di adattare le lezioni in base ai bisogni del gruppo classe, in funzione dell’età e della presenza di alunni con bisogni educativi speciali. Inoltre si ha la disponibilità di materiali multimediali facilmente modificabili e la possibilità di utilizzare un maggior numero e una più ampia varietà di informazioni rispetto alle lavagne d’ardesia. La LIM consente la progettazione di interventi didattici che permettono agli studenti, di diventare protagonisti del loro apprendimento. Concludendo possiamo affermare che la LIM va incontro alla cultura digitale degli studenti, ed è da considerare non come una superficie assorbente, ma riflettente, che migliora le dinamiche relazionali, incrementando la collaborazione; inoltre influisce positivamente sull’attenzione, la memorizzazione e la motivazione degli alunni.

DATA 28/06/2013 9.34.11 - AUTORE gaetanof065n

È vero! La Lim cattura anche l’attenzione dell’alunno più distratto che spesso viene “preso” totalmente perché reso attore e non semplice spettatore. Per molti ragazzi usare la Lim è come avere tra le mani il loro inseparabile telefonino con touch screen e questo li rende più sicuri e soprattutto felici di aiutarci nelle piccole difficoltà che spesso ha l’insegnante quando usa alcuni mezzi tecnologicamente avanzati. La L.I.M. offre l'opportunità di attuare la didattica laboratoriale che consente alla scuola di farsi attenta agli stili di apprendimento personali degli studenti. E’ uno strumento che consente di coniugare l'azione educativa del docente con le conoscenze che gli alunni hanno acquisito nell'ambiente extrascolastico.

DATA 28/06/2013 9.34.55 - AUTORE gaetanof065n

E' strumento di apprendimento collaborativo, di interazione tra i pari, di co-costruzione della conoscenza ma non sostituisce, soprattutto nella scuola primaria, i "tradizionali" strumenti di lavoro (libri, quaderni, appunti, schemi, ecc) ma li integra in una dimensione cooperativa, interagendo con essi e consentendo l'accesso in tempo reale ad una vasta gamma di informazioni.

DATA 28/06/2013 10.35.29 - AUTORE PRIMOG377T

La LIM rappresenta uno strumento efficace per gli studenti con esigenze particolari, compresi quelli con DSA e BES. Essa, attraverso i software didattici, rappresenta un utile supporto di interazione e di integrazione. La LIM ha le potenzialità per essere uno strumento innovativo e inclusivo che può essere utile agli alunni e insegnanti per concretizzare attività didattiche, in particolare, in questo periodo della età evolutiva, attraverso un clima di apprendimento di gruppo che risponda il più possibile alle esigenze individuali di ciascuno. Si rende pertanto necessario, per una reale utilità pedagogica, sottolineare la necessità per la scuola di far entrare nella didattica i linguaggi propri delle nuove generazioni, potenziando gli aspetti multimediali e interattivi propri del nuovo contesto sociale e culturale, guidando questa introduzione mediante l’innovazione delle strategie didattiche, basate su principi educativi e pedagogici non influenzati dalla banalità del mercato, bensì radicati in quelli che sono i reali bisogni degli alunni nelle classi. E’ importante però che il suo uso valorizzi l’interattività e la multimedialità divenendo non un semplice strumento altamente tecnologico ma un vero e proprio ambiente di lavoro.

DATA 28/06/2013 11.08.59 - AUTORE PRIMOG377T

La lavagna interattiva multimediale (LIM)è un nuovo e utile strumento che risulta particolarmente adatto a realizzare lezioni di carattere interattivo nell'ambito delle arti visive ed inoltre un utile supporto all'approccio espressivo e creativo nell'attuale didattica. La LIM infatti consente di rendere più chiara la lezione in classe, di visualizzare immagini e video, di realizzare schemi, di memorizzare ai fini di un percorso successivo per il completamento di esercitazioni grafico-pittoriche. Questo strumento offre agli alunni un supporto di più “media” per una più profonda comprensione e una più facile memorizzazione rendendo efficace l'attività didattica in quanto gli alunni possono interagire direttamente sui contenuti e modificarli con un semplice movimento della mano o di un pennarello virtuale. La LIM inoltre consente l’apprendimento di contenuti e il loro approfondimento grazie alle molteplici potenzialità offerte dai sistemi multimediali che in essa operano.

DATA 28/06/2013 12.56.11 - AUTORE MIRELLA

Insegno italiano, matematica e inglese in una scuola primaria e mi sono iscritta al corso sulla LIM perché sono convinta dell'importanza dell'utilizzo degli strumenti multimediali all'interno del processo di insegnamento. Non vedo l’ora di avere una LIM in classe e rendere più accattivanti le lezioni.

DATA 28/06/2013 15.59.31 - AUTORE gaetanof065n

Quasi al termine del corso Basic della Lim, sono ancora più convinto delle notevoli potenzialità di tale strumento didattico. Il corso mi ha dato la possibilità di conoscere molte caratteristiche e tante applicazioni che si possono fare. Spero di sperimentarle al più presto!

DATA 28/06/2013 22.15.53 - AUTORE CINZIA

28/06/2013 AUTORE: CinziaH159B Sono un'insegnante di scuola primaria e mi sono iscritta ad un corso sulla LIM. Oggi viviamo in una società in cui la tecnologia è entrata nella vita di tutti.Pertanto, ritengo che gli insegnanti debbano aggiornarsi per poter lavorare in modo proficuo.

DATA 28/06/2013 22.20.49 - AUTORE CINZIA

28/06/2013 AUTORE Cinzia H159B Il corso è stato interessante. Spero di approfondire le mie conoscenze informatiche e di utilizzare la LIM in classe con i miei alunni.

DATA 28/06/2013 23.47.16 - AUTORE AntoninaE974Y

Come già ho avuto modo di dire, la lavagna LIM è di estrema importanza poiché mette in condivisione i codici di comunicazione dell’insegnante con quelli dell’alunno. I corsi destinati agli insegnanti sono sempre più di primaria importanza poiché i docenti necessitano di continui aggiornamenti per perfezionare le competenze in una tecnologia che solo se ben sfruttata aiuta a raggiungere i risultati sperati, ma non solo. Sappiamo come la “motivazione” è un elemento indispensabile nel processo insegnamento-apprendimento e non è solo l’alunno che bisogna motivare. Tutti, da allievi e non soltanto da allievi, abbiamo conosciuto certi docenti che entravano in classe talmente annoiati da sedare la voglia anche dei più secchioni. Mi auguro che i corsi LIM vengano svolti con cadenze non troppo distanti fra loro e che vertano non solo sul perfezionamento delle competenze tecniche necessarie ed indispensabili al loro ottimale utilizzo, ma che siano strumento efficace per mantenere alto il livello di motivazione degli insegnanti, arginandone l’eccessivo calo fisiologico.

DATA 29/06/2013 10.43.38 - AUTORE giusig273n

Sono una insegnante di scuola elementare, ritengo che l'utilizzo della lim sia uno strumento divertente. Avevo già sentito parlare della LIM e appena ho potuto ho voluto frequentare il corso. Ho sempre pensato che sentirsi al passo con i tempi sia fondamentale per migliorare la qualità dell'insegnamento.Penso che il maggior beneficio sull'utilizzo della lim sia per gli insegnanti, nell'organizzazione del lavoro, mi auguro di utilizzare la lim al piu' presto.

DATA 29/06/2013 10.44.29 - AUTORE CINZIA

Mi chiamo Cinzia e sono un'insegnante di scuola primaria in una classe quinta. Mi sono iscritta al corso sulla LIM perché considero importante conoscere e utilizzare gli strumenti multimediali( come la LIM) nel processo di insegnamento.Dopo aver frequentato il corso, ritengo che tale strumento sia indispensabile perché cattura l'attenzione dei ragazzi sulla lezione e favorisce la spiegazione dei concetti complessi.Utilizzando questo prezioso strumento si può scrivere, proiettare filmati, spostare immagini o salvare una lezione. La LIM è dunque una tecnologia a "misura" di alunno e di aula scolastica.

Sfondi per Desktop

Una raccolta di fotografie ad alta risoluzione per dare un tocco di originalità al nostro PC

Creare giudizi automatici con il Glossario di Word

Una proposta di utilizzo del glossario, molto utilie al corpo docente

Creare verifiche e test interattivi con i campi modulo di Word

Dalla verifica cartacea a quella elettronica

Partecipa alla discussione

Per inserire un commento occorre essere registrati.

USER  PASSWORD 

ASSODOLAB - Associazione Nazionale Docenti di Laboratorio

Via Cavour, 76 - 71049 TRINITAPOLI BT - Italy

ASSODOLAB.IT