Ente accreditato e qualificato che offre formazione - D.M. 177/2000 e Direttiva n. 90 del 01/12/2003.

DATA: domenica 19 novembre 2017

Preparati alla prova preselettiva Concorso Docenti su TastoEffeUno.it

Su TastoEffeUno.it sono disponibili i quiz ministeriali, in formato interattivo, per una preparazione seria e mirata al superamento della prova preselettiva Concorso Docenti. Poiché il tempo a disposizione per la preparazione è limitato, i quesiti sono stati organizzati per ognuno dei 70 MODULI e per AREE: a differenza dell'allenatore del MIUR, è possibile quindi esercitarsi solo su alcune AREE escludendo quelle in cui si ha una adeguata preparazione. VAI AL SITO

La Lavagna Interattiva Multimediale: i pro e i contro...

La Scuola cambia. Non sono solo i programmi ministeriali ad essere modificati ma anche il modo di porgere le unità didattiche... Oggi giorno stiamo assistendo ad una rivoluzione informatica non indifferente sin dalla scuola dell'infanzia. Spesse volte gli alunni sono più preparati degli insegnanti perché utilizzano il computer con disinvoltura tanto da dover far uso di Chat, Forum, Blog e quant'altro viene immesso in "rete" senza pensarci due volte. Molti sono i docenti che si aggiornano su queste nuove tecnologie ma molti sono ancora all'oscuro di quanto sta avvenendo, porgendo la lezione come si faceva 50 anni fa. Ritengo che i docenti hanno l'obbligo di tenersi informati sulle nuove tecnologie didattiche e padroneggiarle, altrimenti si cade nel ridicolo appena uno studente porge una domanda mirata nel campo delle Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione. Proprio per questi motivi, il Consiglio nazionale di presidenza dell'ASSODOLAB, www.assodolab.it ha votato favorevolmente per iniziare e portare avanti questo discorso sulle LIM - Lavagna Interattiva Multimediale: da una parte il corso di formazione e aggiornamento rivolto a tutti i docenti, dall'altra la LIM CERTIFICATE ®, equiparabile ad una «patente europea della LIM». La LIM CERTIFICATE ® è un marchio registrato, utilizzato per la formazione e l'aggiornamento degli insegnanti sulla Lavagna Interattiva Multimediale. Rimane sempre a noi docenti però, la scelta di formarci o meno. Ci auguriamo però, che dall'alto del Ministero dell'Istruzione, qualche premio venga dato a quanti frequentano i corsi di formazione e aggiornamento o conseguono la LIM CERTIFICATE ®. Non mi resta che augurare a tutti voi che frequentate i nostri corsi Basic, Intermediate e Advanced, buon lavoro e se avete qualche dubbio, postate pure il vostro scritto, tanto non costa nulla e ci sarà sempre colui che risponderà al vostro messaggio. [1] [Prof. Agostino Del Buono - Presidente Nazionale Assodolab]

DATA: 10/02/2010 - Autore Prof. Agostino Del Buono - Post 7749

COMMENTI - PAGINA 190

DATA 14/12/2012 12.14.42 - AUTORE adriano

Finalmente aggiornamenti spendibili sul campo. Grazie ai PON FESR infrastrutture le scuole si stanno dotando di attrezzature e sussidi informatici utili per l'impostazione di lezioni multimediali e interattive. Manca solo la capacità dei docenti di utilizzarli. Nella scuola dove insegno, un professionale per l'agricoltura, ho già potuto constatare che gli allievi mostrano una maggiore partecipazione ed interesse all'attività didattica svolta con la lavagna interattiva rispetto alla tradizionale lezione frontale.

DATA 14/12/2012 12.27.24 - AUTORE mariangela

Insegno scienze in un istituto professionale. L'introduzione della Lim nell'aula multimediale, ha dato una svolta all'approccio degli alunni alla mia disciplina e alla loro visione del mondo della scienza. La lezione risulta più dinamica, interattiva, aperta alle loro esigenze e alle loro curiosità, non più fossilizzata alle immagini e alle nozioni date dal libro di testo. Essa consente di attuare approfondimenti, visualizzare immagini e video, di realizzare verifiche sull'apprendimento degli argomenti trattati attraverso facili giochi o test. Ritengo che tale strumento dovrebbe essere diffuso in tutte le scuole o addirittura essere introdotto in tutte le classi.

DATA 14/12/2012 12.33.56 - AUTORE adriano

La LIM è una lavagna su cui è possibile scrivere, proiettare filmati, spostare immagini e altri oggetti multimediali con le mani o con apposite penne digitali, riutilizzare la lezione e metterla a disposizione degli allievi. Con la LIM è possibile avere una legione già pronta ma modificabile a seconda delle esigenze, e attività interattive da fare in classe con i ragazzi, come esercizi per il recupero, laboratori ed esplorazioni virtuali. La LIM è dunque uno strumento tecnologico che permette di mantenere la centralità della lezione frontale con l'utilizzo della classica lavagna, potenziandola con la multimedialità e la possibilità di usare software didattici in modo condiviso.

DATA 14/12/2012 12.42.06 - AUTORE mariangela

Il corso PON sulla Lim che ho frequentato è risultato interessante e coinvolgente, mi ha permesso di perfezionare le mie conscenze e approfondire le potenzialità di uno strumento tecnologico, che a mio parere,ha dato e darà un notevole contributo alla promozione di metodologie didattiche innovative e consentirà di realizzare ed impostare lezioni multimediali motivanti e stimolanti per tutti gli allievi. La mia scuola è dotata di una sola lavagna Lim, utilizzata poco e male, ma mi auguro che, grazie alla formazione alla quale siamo stati sottoposti quasi tutti i docenti dell'istituto, tale situazione possa migliorare.

DATA 14/12/2012 16.35.33 - AUTORE vanessaG

Senza dubbio nella vita non si finisce mai di imparare e guai se così non fosse! Dunque con grande entusiasmo noi docenti ci formiamo, ci mettiamo in discussione e cerchiamo di "crescere" e "migliorare". Ma mi chiedo e chiedo: non sarebbe meglio poter insegnare in scuole più sicure? Non sarebbe meglio utilizzare il denaro pubblico per avere strutture scolastiche garantite? Così curiamo la forma (utilissima certamente, come del resto è la LIM), ma tralasciamo la sostanza. Viva l'Italia!

DATA 14/12/2012 17.25.56 - AUTORE antonellarinaldi

La l.i.m. è uno strumento multimediale di lavoro insuperabile,che fa interagire simultaneamente insegnante e alunni. La lavagna multimediale è un aiuto al gravoso fardello di lavoro di ogni insegnante. Molto interessante il corso a cui ho partecipato per saper utilizzare la lim. Spero vengano installate presto in tutte le aule.

DATA 14/12/2012 19.19.36 - AUTORE Romano2_59A22O

Sono un’insegnante di scuola dell’ infanzia,essendo sempre alla ricerca di nuove metodologie che possono migliorare la mia professionalità e che mi aiutano ad arricchire le mie lezioni in modo da appassionare ed incentivare gli alunni, ho scelto di frequentare il corso LIM .Ritengo che tale strumento permetta di accedere ai concetti ai concetti ed ai contenuti disciplinari attraverso una pluralità di canali favorendo la creatività e la cooperazione. Inoltre l’ utilizzo della LIM consente di rivedere, correggere e riorganizzare l’ unità didattica con la partecipazione attiva e contestuale dell’ alunno, il quale non subisce più passivamente la lezione, ma ne diventa soggetto attore protagonista.

DATA 14/12/2012 19.21.08 - AUTORE Romano2_59A22O

Ciao da Maria Rita. Ho seguito un corso per imparare ad usare la LIM e mi sono resa conto che l’ utilizzo della lavagna interattiva multimediale esige, da parte degli insegnanti, delle competenze di base di informatica ed un atteggiamento didattico- culturale diverso, nuovo moderno. Atteggiamento e competenze che tanti insegnanti per ora non hanno specialmente a causa di alcuni e non pochi pregiudizi.

DATA 14/12/2012 20.02.10 - AUTORE vittoria_e223c

Da ex scettica nei riguardi dei supporti tecnologici per fini didattici, mi ritrovo a mettermi in gioco per conseguire certificazioni(ECDL, LIM, ECC.) che mi avvicinino ai miei studenti: è un'esperienza stimolante.

DATA 14/12/2012 20.03.21 - AUTORE vittoria_e223c

Un merito che va sicuramente riconosciuto ad Assodolab è di aver pubblicizzato in modo efficace i corsi e l'uso della LIM. In qualità di docente di italiano e storia, totalmente ignara dei segreti informatici, l'impresa non è stata agevole…ma che soddisfazione esserci riuscita!

DATA 14/12/2012 20.04.24 - AUTORE vittoria_e223c

L'uso del PC nella mia attività era riservato ad un ambito limitato(relazioni, programmazioni,ecc.), ma applicare alla Lim le mie "aride"conoscenze tecnologiche ha apportato linfa vitale in un lavoro,a volte, ripetitivo e poco stimolante.

DATA 14/12/2012 20.05.35 - AUTORE vittoria_e223c

Il quotidiano confronto con gli studenti ci rivela quanto la tecnologia abbia fatto passi da gigante in questi ultimi trenta anni. Insegno in un I.I.S.S. e mi rendo conto della necessità di mettermi in discussione e di adeguarmi, o quasi, a quelli che sono gli interessi dei miei allievi, che ben di rado si appassionano alle lezioni frontali così come ero abituata a porgerle loro, ma necessitano di stimoli continui, attraverso i quali la partecipazione è davvero attiva.

DATA 14/12/2012 20.06.15 - AUTORE vittoria_e223c

Attraverso l'uso della Lim ho l'impressione di non guidare un gruppo di giovani nei meandri della cultura, ma di accompagnarmi a loro, procedendo e crescendo insieme, arricchendo le nostre conoscenze, rispondendo ai nostri quesiti, dirimendo i nostri dubbi e creando qualcosa di nuovo.

DATA 14/12/2012 20.07.03 - AUTORE vittoria_e223c

Ritengo che l'impatto visivo sia il più efficace nel processo di apprendimento, che la realizzazione di mappe concettuali e organigrammi faciliti l'acquisizione di tematiche anche complesse, tuttavia la realizzazione di un lavoro che si concretizza in pochi minuti di lezione sulla LIM, richiede tempi molto lunghi di lavoro a casa e…tra consigli, colloqui, collegi, compiti da correggere, l'impresa diventa ardua. Pur tralasciando la valenza formativa di una sana chiacchierata con i propri alunni e, non dimentichiamo, con i propri figli, non rischieremmo di finire forse come i nostri giovani con lo sguardo fisso su uno schermo e la bocca serrata? Per facilitare il lavoro forse sarebbe auspicabile una collaborazione tra docenti della medesima disciplina o di discipline affini, allo scopo di costituire una sorta di banca dati cui attingere per organizzare le lezioni. Insegno da oltre trenta anni e forse per me i tempi non sono maturi, ma per i "posteri" che bel progetto!

DATA 14/12/2012 22.32.38 - AUTORE Mara

Sono una docente di sostegno in una scuola secondaria di primo grado della mia città.A settembre ho partecipato ad un corso pon sulla LIM.All'inizio ero piuttosto scettica poichè avevo seguito anni fa un altro corso sulla lim,ma non mi aveva coinvolto.Il corso di quest'anno invece è stato stimolante e mi ha dato fiducia nelle mie capacità.Mi sono sentita come si sentono i nostri alunni quando l'insegnante propone una lezione alla lim.Il loro interesse e la loro attenzione si risvegliano,si sentono protagonisti e sono catturati da questo strumento dalle mille potenzialità.

DATA 14/12/2012 22.47.49 - AUTORE Mara

Purtroppo non ho modo di usare in classe la lim poichè,in quanto insegnante di sostegno sono sempre in compresenza con altri docenti.Sono convinta che la lim sia uno strumento stimolante per i ragazzi poichè permette di effettuare un lavoro didattico collaborativo e motivante,dal momento che il suo linguaggio è quello dei nostri alunni che sono padroni disinvolti degli strumenti tecnologici.Spesso sono più preparati degli insegnanti nell'uso delle moderne tecnologie,hanno più manualità perchè fanno uso nelle loro attività quotidiane di dispositivi multimediali quali smartphone,tablet e pc.Credo che sia un nostro dovere aggiornarci e imparare ad usare con disinvoltura questi strumenti.

DATA 14/12/2012 23.00.15 - AUTORE Alfredo G273Y

L'elevato numero di post del forum è una evidente conferma dell'interesse che l'utilizzo della LIM suscita nei docenti, e l'importanza che riveste una giusta formazione sull'uso della stessa LIM in classe. Rivolgo il mio personale ringraziamento al Presidente e a tutto lo staff dell'ASSODOLAB, per il lavoro svolto online all'indirizzo delle nuove tecnologie informatiche applicate alla didattica, e in particolare alla LIM.

DATA 15/12/2012 1.19.16 - AUTORE spagnolo S.

INSEGNO MATEMATICA,SCIENZE E INFORMATICA IN UNA SCUOLA PRIMARIA DI CALTANISSETTA. HO FREQUENTATO UN CORSO SULLA LIM PERCHE' RITENGO CHE SIA IMPORTANTE UTILIZZARE GLI STRUMENTI TECNOLOGICI ANCHE A SCUOLA E RENDERE,PERTANTO, LE ATTIVITA' PIU' INERESSANTI E COINVOLGENTI.

DATA 15/12/2012 1.21.15 - AUTORE spagnolo S.

LA LIM E' UNO STRUMENTO DI GRANDE INNOVAZIONE CHE PERMETTE DI UTILIZZARE LA LAVAGNA E NELLO STESSO TEMPO SVOLGERE SVARIATE FUNZIONI UTILI ALL'INSEGNAMENTO E ALL'APPRENDIMENTO.GLI ALUNNI DELLA MIA SCUOLA POSSONO GIA' BENEFICIARE DELLA LIM IN QUANTO QUESTE LAVAGNE LUMINOSE SONO PRESENTI IN MOLTE AULE.SPERO DI FARNE UN BUON USO.

DATA 15/12/2012 12.38.36 - AUTORE mariacarmela

Sono un'insegnante di sostegno della scuola media di primo grado. mi scuso per l'intervento precedente ma era una prova di invio messaggio. Condivido pienamente gli interventi di Mara. Faccio un uso limitato della LIM anche se ritengo che sia uno strumento dalle infinite potenzialità.

Excel fa "tendenza"

Una analisi della funzione TENDENZA e delle sue possibili applicazioni

CALCOLAMEDIA

La calcolatrice pensata per gli insegnanti, da utilizzare online o offline

Registro elettronico dei voti

Modello per il monitoraggio disciplinare del profitto

Partecipa alla discussione

Per inserire un commento occorre essere registrati.

USER  PASSWORD 

ASSODOLAB - Associazione Nazionale Docenti di Laboratorio

Via Cavour, 76 - 71049 TRINITAPOLI BT - Italy

ASSODOLAB.IT