Ente accreditato e qualificato che offre formazione - D.M. 177/2000 e Direttiva n. 90 del 01/12/2003.

DATA: lunedì 20 novembre 2017

Preparati alla prova preselettiva Concorso Docenti su TastoEffeUno.it

Su TastoEffeUno.it sono disponibili i quiz ministeriali, in formato interattivo, per una preparazione seria e mirata al superamento della prova preselettiva Concorso Docenti. Poiché il tempo a disposizione per la preparazione è limitato, i quesiti sono stati organizzati per ognuno dei 70 MODULI e per AREE: a differenza dell'allenatore del MIUR, è possibile quindi esercitarsi solo su alcune AREE escludendo quelle in cui si ha una adeguata preparazione. VAI AL SITO

La Lavagna Interattiva Multimediale: i pro e i contro...

La Scuola cambia. Non sono solo i programmi ministeriali ad essere modificati ma anche il modo di porgere le unità didattiche... Oggi giorno stiamo assistendo ad una rivoluzione informatica non indifferente sin dalla scuola dell'infanzia. Spesse volte gli alunni sono più preparati degli insegnanti perché utilizzano il computer con disinvoltura tanto da dover far uso di Chat, Forum, Blog e quant'altro viene immesso in "rete" senza pensarci due volte. Molti sono i docenti che si aggiornano su queste nuove tecnologie ma molti sono ancora all'oscuro di quanto sta avvenendo, porgendo la lezione come si faceva 50 anni fa. Ritengo che i docenti hanno l'obbligo di tenersi informati sulle nuove tecnologie didattiche e padroneggiarle, altrimenti si cade nel ridicolo appena uno studente porge una domanda mirata nel campo delle Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione. Proprio per questi motivi, il Consiglio nazionale di presidenza dell'ASSODOLAB, www.assodolab.it ha votato favorevolmente per iniziare e portare avanti questo discorso sulle LIM - Lavagna Interattiva Multimediale: da una parte il corso di formazione e aggiornamento rivolto a tutti i docenti, dall'altra la LIM CERTIFICATE ®, equiparabile ad una «patente europea della LIM». La LIM CERTIFICATE ® è un marchio registrato, utilizzato per la formazione e l'aggiornamento degli insegnanti sulla Lavagna Interattiva Multimediale. Rimane sempre a noi docenti però, la scelta di formarci o meno. Ci auguriamo però, che dall'alto del Ministero dell'Istruzione, qualche premio venga dato a quanti frequentano i corsi di formazione e aggiornamento o conseguono la LIM CERTIFICATE ®. Non mi resta che augurare a tutti voi che frequentate i nostri corsi Basic, Intermediate e Advanced, buon lavoro e se avete qualche dubbio, postate pure il vostro scritto, tanto non costa nulla e ci sarà sempre colui che risponderà al vostro messaggio. [1] [Prof. Agostino Del Buono - Presidente Nazionale Assodolab]

DATA: 10/02/2010 - Autore Prof. Agostino Del Buono - Post 7749

COMMENTI - PAGINA 112

DATA 28/06/2012 10.54.08 - AUTORE annunziatad864b

La LIM è uno strumento innovativo che permette all’insegnante di trasformare la lezione classica in uno scenario multimediale e collaborativo in cui lo studente non è semplice fruitore di conoscenze ma diventa parte attiva e partecipa al processo di apprendimento. Numerosi studi dimostrano come alcuni ambiti della formazione possono trarre particolare vantaggio dall’uso della LIM in quanto essa consente di integrare le Tecnologie dell’Informazione e della comunicazione (ICT) nella didattica in classe. A differenza di altre tecnologie possiede caratteristiche di praticità e semplicità che la rendono facilmente utilizzabile anche da chi non ha competenze informatiche avanzate. La presenza della LIM consente di introdurre strategie e modalità didattiche più in sintonia con le forme di comunicazione adottate oggi dagli studenti. Con l’ausilio della LIM il docente può mostrare la struttura di un sistema complesso creando, durante la lezione, il materiale in maniera collaborativa, facendo uso delle funzionalità più spinte e specifiche che la LIM mette a disposizione come la connessione a internet. Con la LIM diviene possibile mostrare alla classe e utilizzare software didattici, navigare all’interno di siti internet, mostrare video e DVD e interagire con gli stessi bloccando le immagini, estrapolandone particolari, inserendo commenti scritti. Oltre a questo è possibile registrare la lezione come filmato, completo di audio, da riproporre agli studenti in un secondo momento. Dato il basso rapporto tra computer e studente, la LIM, utilizzata in classe, consente di estendere l’utilizzo dell’informatica a tutti gli studenti in ogni ora di lezione indipendentemente dalla disponibilità o meno del laboratorio. Importanti sono le potenzialità dimostrate dalla LIM nel campo dell’integrazione. La sua dimensione fisica, l’impiego di altri linguaggi oltre alla semplice scrittura, il riconoscimento dei caratteri e la visione in grande rendono gli apprendimenti più agevoli per studenti con abilità diverse o stranieri. Il fatto che la lavagna sia sensibile al tocco rende, inoltre, accessibili esercizi e software didattici ad alunni con problemi motori. Il maggiore beneficio derivante dall’uso della LIM si riscontra con ragazzi che presentano limiti dell’attenzione e dell’apprendimento: la modalità multimediale di presentazione e di fruizione dei contenuti, la possibilità di interazione e di reiterazione del materiale presentato, la manipolazione di alcuni concetti astratti, rappresentano facilitazioni importanti per gli studenti che trovano difficoltà a concentrarsi.

DATA 28/06/2012 10.54.32 - AUTORE GAIA

La LIM è uno strumento moderno eccezionale per rendere più affascinante e attraente le varie attività da proporre agli alunni pertanto la conoscenza della LIM avrà certamente una positiva ricaduta sull’apprendimento degli alunni

DATA 28/06/2012 11.05.05 - AUTORE annunziatad864b

Sicuramente la LIM è un mezzo destinato a influenzare nel tempo il modo di veicolare e acquisire conoscenze e competenze. E’ un’ottima opportunità per valorizzare la multimedialità nel processo di insegnamento-apprendimento e favorire lo sviluppo di intelligenze multiple. Il problema principale quando si parla di utilizzo effettivo della LIM in classe è che per essere veramente un’attività arricchente e per ottenere risultati significativi, sono necessari un’attenta progettazione dell’attività da svolgere e un notevole lavoro di preparazione da parte del docente. Gli svantaggi della LIM riguardano innanzitutto il fatto che le lavagne controllabili con le dita (resistive) sono più soggette ad essere danneggiate e forniscono un tratto meno accurato, hanno una maggiore lentezza nel riconoscimento della scrittura continua e presentano l’inconveniente di scrivere anche quando l’utilizzatore le sfiora inavvertitamente col corpo, cosa che può succedere con una certa frequenza se a usarla sono i bambini o soggetti con difficoltà motorie. In questi casi la lavagna non distingue tra il tratto intenzionale e quello fortuito. Perché la LIM abbia un effetto positivo nella realtà scolastica italiana, inoltre, è necessario un reale addestramento dei docenti insistendo sugli aspetti metodologici oltre che tecnici Altri problemi sono legati alla collocazione della LIM e all’allestimento del setting. La collocazione della LIM in laboratorio, o in un'aula dedicata, costituisce uno degli ostacoli all'integrazione della LIM nella pratica quotidiana riducendo sensibilmente la frequenza d’uso da parte dei docenti.

DATA 28/06/2012 11.06.06 - AUTORE rosanna

Sono una docente di scuola primaria che ha la "fortuna" di avere la LIM in classe!

DATA 28/06/2012 11.06.37 - AUTORE ANNA_1955

Sono Anna,insegno italiano e ho partecipato al corso sulle LIM per formarmi al fine di acquisire questa strategia d’insegnamento sicuramente attuale e carismatica per gli alunni.

DATA 28/06/2012 11.06.58 - AUTORE Domenica

lim nuovo sistema di fare scuola!La scuola si rinnova..grazie!1

DATA 28/06/2012 11.07.16 - AUTORE ANNA_1955

Alla fine di questo corso posso dire di essere contenta di avere arricchito le mie conoscenze.

DATA 28/06/2012 11.08.55 - AUTORE Domenica

DATA 18/05/2012 11.35.16 - AUTORE concetta Sono una docente di scuola primaria, una mia amica mi ha parlato della sua esperienza e dei lavori prodotti con la Lim, strumento formidabile per cercare informazioni, raccogliere dati, visionare video, acquisire immagini. Spinta dalla curiosità ho cercato più volte di frequentare qualche corso, ma alla fine ho sempre rinunciato visto che la sede dei corsi è sempre stata distante dal mio paese. Quest’anno sto avendo l’opportunità di frequentare il corso proprio al mio paese, sono ancora alle prime armi, faccio un po’ di confusione ma quando riesco nell’esercitazione gioisco come una bambina. Spero di riuscire ad apprendere tanto per poi poterlo trasmettere ai miei alunni.

DATA 28/06/2012 11.14.43 - AUTORE Domenica

Sono una docente di scuola primaria, una mia amica mi ha parlato della sua esperienza e dei lavori prodotti con la Lim, strumento formidabile per cercare informazioni, raccogliere dati, visionare video, acquisire immagini. Spinta dalla curiosità ho cercato più volte di frequentare qualche corso, ma alla fine ho sempre rinunciato visto che la sede dei corsi è sempre stata distante dal mio paese. Quest’anno sto avendo l’opportunità di frequentare il corso proprio al mio paese, sono ancora alle prime armi, faccio un po’ di confusione ma quando riesco nell’esercitazione gioisco come una bambina. Spero di riuscire a trasmettere ai miei alunni il piacere di usare,con lo stesso mio entusiasmo, la lim.

DATA 28/06/2012 11.15.13 - AUTORE rosanna

Sono un'insegnante di scuola primaria; ho avuto la grande opportunità di frequentare un pon e un corso indire sull'uso in classe della lavagna multimediale. Sulle prime ho avuto delle grosse perplessità pensando al lungo tempo di preparazione dell'unità didattica: avevo l'impressione che fosse più semplice preparare una lezione.Poi ho scoperto la possibilità di usare internet nella didattica,mi è sembrato tutto più facile e interessante per i bambini. Gli alunni, stimolati da nuove modalità di apprendimento, hanno trovato maggiore motivazione verso i nuovi apprendimenti. rosanna

DATA 28/06/2012 11.17.45 - AUTORE RosariaLentini

Verifica accesso

DATA 28/06/2012 11.18.30 - AUTORE RosariaLentini

Verifica accesso

DATA 28/06/2012 11.22.19 - AUTORE LEACATUCCI

Sono una insegnante di Suola primaria e ho sempre pensato che le nuove tecnologie possano effettivamente rendere un apprendimento più significativo in quanto più rispondente alle esigenze delle nuove generazioni. L' uso delle nuove tecnologie, come la LIM offre opportunità di insegnamento/apprendimento immediato e partecipativo.

DATA 28/06/2012 11.24.45 - AUTORE RosariaLentini

Sono un insegnante specialista di inglese e vado in molte classi,alcune con la LIM e altre senza, non vi dico la differenza!I bambini sono entusiasti nel "fare con la lingua" così come dovrebbero per imparare l'inglese.

DATA 28/06/2012 11.32.30 - AUTORE RosariaLentini

Finalmente oggi ci sono gli esami, ho qualche dubbio. Certo è quando utilizzarò la LIM tutti i giorni che mi sentirò più sicura.Mi sono proposta che il prossimo anno utilizzerò tutte le volte che sarà possibile, solo il libro digitale.

DATA 28/06/2012 11.48.29 - AUTORE GIANNA F784F

lA LIM è INDISPENSABILE NELLA NUOVA SCUOLA. SONO UNA MAESTRA CON LA LIM IN CLASSE. E' FAVOLOSO!

DATA 28/06/2012 11.50.20 - AUTORE maria784O

sono una docente di scuola dell'infanzia che spera di utilizzare la lim con i suoi alunni.

DATA 28/06/2012 11.50.37 - AUTORE MariaLPP

Mi piacerebbe avere la LIM in serzione!

DATA 28/06/2012 11.50.51 - AUTORE MILENAF784S

Ho partecipato al progetto "Inter...comunichiamo" che ritenevo molto interessante e utile.

DATA 28/06/2012 11.52.11 - AUTORE lellacaragnano

Salve a tutti! Sono un'insegnante di scuola dell'infanzia. Ho deciso, pur essendo quasi alla fine delle mia carriera lavorativa, di iscrivermi a questo corso poichè ritengo che sia necessario oggi giorno essere sempre aggiornati sulle nuove tecnologie informatiche, soprattutto quando queste possono essere di supporto come strumento didattico. Il corso è molto interessante e tutte noi partecipanti siamo stimolate a proseguire ed a concludere con soddisfacenti risultati. Buon lavoro a tutti!

Excel fa "tendenza"

Una analisi della funzione TENDENZA e delle sue possibili applicazioni

CALCOLAMEDIA

La calcolatrice pensata per gli insegnanti, da utilizzare online o offline

Registro elettronico dei voti

Modello per il monitoraggio disciplinare del profitto

Partecipa alla discussione

Per inserire un commento occorre essere registrati.

USER  PASSWORD 

ASSODOLAB - Associazione Nazionale Docenti di Laboratorio

Via Cavour, 76 - 71049 TRINITAPOLI BT - Italy

ASSODOLAB.IT