Ente accreditato e qualificato che offre formazione - D.M. 177/2000 e Direttiva n. 90 del 01/12/2003.

DATA: domenica 17 dicembre 2017

Preparati alla prova preselettiva Concorso Docenti su TastoEffeUno.it

Su TastoEffeUno.it sono disponibili i quiz ministeriali, in formato interattivo, per una preparazione seria e mirata al superamento della prova preselettiva Concorso Docenti. Poiché il tempo a disposizione per la preparazione è limitato, i quesiti sono stati organizzati per ognuno dei 70 MODULI e per AREE: a differenza dell'allenatore del MIUR, è possibile quindi esercitarsi solo su alcune AREE escludendo quelle in cui si ha una adeguata preparazione. VAI AL SITO

La Lavagna Interattiva Multimediale: i pro e i contro...

La Scuola cambia. Non sono solo i programmi ministeriali ad essere modificati ma anche il modo di porgere le unità didattiche... Oggi giorno stiamo assistendo ad una rivoluzione informatica non indifferente sin dalla scuola dell'infanzia. Spesse volte gli alunni sono più preparati degli insegnanti perché utilizzano il computer con disinvoltura tanto da dover far uso di Chat, Forum, Blog e quant'altro viene immesso in "rete" senza pensarci due volte. Molti sono i docenti che si aggiornano su queste nuove tecnologie ma molti sono ancora all'oscuro di quanto sta avvenendo, porgendo la lezione come si faceva 50 anni fa. Ritengo che i docenti hanno l'obbligo di tenersi informati sulle nuove tecnologie didattiche e padroneggiarle, altrimenti si cade nel ridicolo appena uno studente porge una domanda mirata nel campo delle Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione. Proprio per questi motivi, il Consiglio nazionale di presidenza dell'ASSODOLAB, www.assodolab.it ha votato favorevolmente per iniziare e portare avanti questo discorso sulle LIM - Lavagna Interattiva Multimediale: da una parte il corso di formazione e aggiornamento rivolto a tutti i docenti, dall'altra la LIM CERTIFICATE ®, equiparabile ad una «patente europea della LIM». La LIM CERTIFICATE ® è un marchio registrato, utilizzato per la formazione e l'aggiornamento degli insegnanti sulla Lavagna Interattiva Multimediale. Rimane sempre a noi docenti però, la scelta di formarci o meno. Ci auguriamo però, che dall'alto del Ministero dell'Istruzione, qualche premio venga dato a quanti frequentano i corsi di formazione e aggiornamento o conseguono la LIM CERTIFICATE ®. Non mi resta che augurare a tutti voi che frequentate i nostri corsi Basic, Intermediate e Advanced, buon lavoro e se avete qualche dubbio, postate pure il vostro scritto, tanto non costa nulla e ci sarà sempre colui che risponderà al vostro messaggio. [1] [Prof. Agostino Del Buono - Presidente Nazionale Assodolab]

DATA: 10/02/2010 - Autore Prof. Agostino Del Buono - Post 7749

COMMENTI - PAGINA 336

DATA 09/07/2014 9.38.25 - AUTORE aldos

Credo che nulla può sostituirsi all'insegnante e alla lezione in classe, ma la LIM è una nuova tecnologia che può contribuire in modo decisivo al processo di apprendimento grazie ai molti approcci offerti e proposte di strumenti di comunicazione alternativi alla semplice lettura e ciò è fondamentale per andare incontro a diversi stili cognitivi.

DATA 09/07/2014 10.04.42 - AUTORE aldos

L'introduzione delle nuove tecnologie,come la LIM ,nella scuola può avere lo scopo di colmare la distanza tra studenti e docenti per quanto riguarda le pratiche didattiche,non nel senso di fare scuola solo attraverso le tecnologie digitali ma di cercare di creare un ponte tra il mondo della scuola e quello in cui gli adolescenti sono immersi al di fuori di essa, tenendo conto tuttavia delle risorse a disposizione dell'insegnante e dell'ambiente scolastico.

DATA 09/07/2014 10.12.53 - AUTORE andream

Sono un'insegnante di progettazione, costruzione, impianti e sicurezza sui luoghi di lavoro in un istituto tecnico per geometri (oggi C.A.T.). Mi sono iscritto al corso sulla LIM perché convinto dell'importanza degli strumenti tecnologici; ritengo però che, per quanto riguarda le mie discipline d'insegnamento, tale strumento sia poco adatto.

DATA 09/07/2014 10.16.15 - AUTORE andream

Per gli alunni uno strumento didattico innovativo più vicino al loro vivere "tecnologico"

DATA 09/07/2014 13.37.58 - AUTORE nunzia

Sono docente di informatica e conosco molti strumenti per la didattica, ma questo, così come mi aspettavo è davvero eccezionale, con potenzialità davvero impressionanti.

DATA 09/07/2014 13.42.27 - AUTORE nunzia

La LIM è davvero uno strumento interattivo, spero così come è accattivante e interessante per moi docenti, diventi una risposta alle domanda di nuova didattica interattiva, che riesca a coinvolgere in maniera attiva e partecipativa gli alunni di oggi.

DATA 10/07/2014 8.39.45 - AUTORE sapienza concetta

Personalmente ritengo che la LIM possieda grandi vantaggi. E' compatibile con gli usi comunicativi degli studenti "nativi digitali" e dà la possibilità di documentare l'attività didattica trasformando la classe in un grande laboratorio. Inoltre, grazie all'uso della LIM nel WEB 2.0, si possono creare preziose collaborazioni e progetti comuni sia tra docenti che tra studenti.

DATA 10/07/2014 8.45.21 - AUTORE sapienza concetta

Sono una docente di sostegno e seguo un ragazzo con disturbi dello spettro autistico. Ritengo che la LIM sia fondamentale per realizzare una didattica inclusiva che tenga conto delle differenze di ciascun alunno attraverso la strutturazione di materiali adattabili ai diversi percorsi didattici.

DATA 10/07/2014 15.44.35 - AUTORE Barbagallo Gaetana

Spesso gli alunni si trovano a disagio in una scuola che sembra “distante” dal mondo in cui vivono, per questo è un nostro dovere provare ad integrare la didattica con le nuove tecnologie, così da permettere che anche la scuola si avvicini alle nuove esigenze di queste generazioni digitali perché probabilmente questo potrà favorire un innalzamento dei livelli di apprendimento.

DATA 10/07/2014 16.02.47 - AUTORE Barbagallo Gaetana

Sono d’accordo con la collega Sapienza, la LIM diventa uno strumento ancora più utile se utilizzato sfruttando contemporaneamente i servizi offerti dalla rete Internet e in particolare le risorse del web 2.0; questo web dinamico che permette di creare nuovi ambienti di apprendimento collaborativo tra gli studenti e che consente una forte e continua interazione tra docente ed allievo, che diventa in tal modo il vero protagonista del processo di apprendimento.

DATA 29/07/2014 9.28.57 - AUTORE annamariah501l

Anni fa volevo diventare insegnante di sostegno e frequentare il corso POLIVALENTE, ma per vicissitudini varie non potei farlo. Tuttavia mi ritrovai a lavorare per 3 anni in una Scuola "SPECIALE" con bambini SPECIALI. Imparai a usare un altro tipo di comunicazione, quella dove parlare non serve, anzi a volte è controproducente. Come arriviamo alla LIM? semplicissimo... con la LIM possiamo usare un canale di comunicazione diverso, fatto di suoni, colori e immagini che inevitabilmente catturano l'attenzione soprattutto nei bambini con BES. Ritengo perciò che l'introduzione della LIM nelle scuole sia una grande opportunità e che l'aggiornamento dei docenti in tal senso non sia procastinabile.

DATA 31/07/2014 11.49.10 - AUTORE annamariah501l

Le possibilità che una LIM offre nella preparazione di una lezione sono molteplici, possiamo usare tutta la nostra creatività. E' una nuova tecnologia e come tutte le novità richiede del tempo per prendere confidenza. Ritengo che questo corso sia fatto molto bene, facile da comprendere e da memorizzare.

DATA 02/08/2014 9.10.58 - AUTORE L

Le nuove tecnologie rappresentano un valore aggiunto nella didattica, fra esse un posto di rilievo spetta decisamente alla LIM. Il corso in oggetto sta confermando pienamente questo mio pensiero, rafforzandolo con spunti davvero interessanti.

DATA 02/08/2014 14.33.05 - AUTORE L

Il corso in oggetto volge al termine, le aspettative sono state pienamente soddisfatte sia per i contenuti che per l'approccio metodologico, suscitando vivo interesse per un prossimo approfondimento. Risulta evidente che le lavagne interattive multimediali sono un utile strumento didattico: i discenti possono apprendere collettivamente e in modo interattivo. Molto interessante il possibile utilizzo di componenti aggiuntivi.

DATA 01/09/2014 17.47.22 - AUTORE ALDINA_L219M

MI CHIAMO ALDINA E SONO UNA INSEGNANTE DI SCUOLA PRIMARIA. INSEGNO ITALIANO, SCIENZE, GEOGRAFIA, MUSICA ED EDUCAZIONE MOTORIA. STO SEGUENDO CON GRANDE INTERESSE IL CORSO LIM BASIC, CONVINTA COME SONO DELL'UTILITA' DIDATTICA DELLA LAVAGNA INTERATTIVA. ESSA, COME VIENE DETTO DA PIU' PARTI, CI PERMETTE DI CATTURARE L'ATTENZIONE DEI NOSTRI ALLIEVI, SEMPRE PIU' LABILE, AHIME', E DI AIUTARCI A SVECCHIARE L'INSEGNAMENTO DI MATERIE UN PO' "PESANTI" CON L'UTILIZZO DI OGGETTI DIDATTICI CON I QUALI I BAMBINI POSSONO INTERAGIRE. PER FARE UN ESEMPIO DI QUANTO INTUITIVI E SEMPLICI POSSANO ESSERE I PROGRAMMI CHE LE LIM UTILIZZANO RACCONTERO' UN ANEDDOTO: HO SCARICATO LA VERSIONE "DIMOSTRATIVA" DI 'WORKSPACE ANNOTAZIONE' E, DOPO AVER ASCOLTATO LE PRIME LEZIONI DEL CORSO HO COMINCIATO AD ESERCITARMI. MIO FIGLIO, DI SETTE ANNI COMPIUTI DA POCO, MI HA OSSERVATO PER POCHI SECONDI, POI MI HA STRAPPATO IL MOUSE DI MANO IMPADRONENDOSENE E DISEGNANDO FORME, LINEE, STAMPINI, E SCRIVENDO E MODIFICANDO TESTI. QUALE MIGLIOR PROVA GENERALE PRIMA DI UTILIZZARLO CON I MIEI ALLIEVI? L'UNICO ASPETTO NEGATIVO DELLA LIM STA, SECONDO ME, NEL TEMPO NECESSARIO PRIMA E DOPO L'UTILIZZO PER I COLLEGAMENTI E LE OPERAZIONI CONNESSE. NON POTENDO FARE AFFIDAMENTO SU TECNICI (almeno nella nostra scuola) DOBBIAMO FARE DA SOLE, ALLENTANDO IN QUEI PREZIOSI MINUTI LA SORVEGLIANZA SUI BAMBINI CHE, SOPRATTUTTO A SEI ANNI, MENTRE NOI COLLEGHIAMO LA LIM....... VI LASCIO IMMAGINARE !!!!!!! CIAO A TUTTI !!!!! ALDINA_L219M

DATA 07/09/2014 13.33.31 - AUTORE ALDINA_L219M

IL CORSO VOLGE AL TERMINE, E L'IMPRESSIONE CHE NE HO TRATTO E' STATA OTTIMA. A PARTE LA CHIAREZZA DELLE LEZIONI, LA COMODITA' DI POTERLE SEGUIRE DA CASA NON HA BISOGNO DI COMMENTI. LA LIM ORA MI ACCOMPAGNERA' NELLA PRATICA DIDATTICA, SENZA DIMENTICARE CHE, CON O SENZA QUESTO STRUMENTO, IL PRIMO PULSANTE DA SCHIACCIARE A SCUOLA, OGNI GIORNO, DEVE ESSERE QUELLO DI ACCENSIONE DEL CERVELLO!!!!!!!!!!!ALDINA_L219M

DATA 23/09/2014 17.09.59 - AUTORE liliana80

SIAMO ARRIVATI A META’ CORSO SULLA LIM, LE MIE IMPRESSIONI SONO POSITIVE NONOSTANTE LE DIFFICOLTA’ CHE STO TROVANDO SONO NOTEVOLI, MI AUGURO CHE ALLA FINE DEL CORSO LE COMPETENZE ACQUISITE SIANO BUONE.

DATA 23/09/2014 17.14.13 - AUTORE giusi58

Sono una docente di scuola primaria e insegno italiano-storia-arte e immagine. Nella mia scuola stanno installando le LIM in tutte le classi ed essendo tabula rasa in campo informatico,sono stata costretta ad iscrivermi e a partecipare ad un corso sul funzionamento della LIM. Premetto che non sono particolarmente attratta da tutto ciò che è tecnologico e quindi incontro notevoli difficoltà,soprattutto nell’uso del computer in quanto mi mancano le nozioni basilari per il suo utilizzo e che esse sono spesso date per scontate. Ciò nonostante penso che questo strumento abbia molte potenzialità come sussidio didattico, anche perché ritengo che possa catturare e mantenere l’attenzione nei bambini che al contrario di me sono Nativi Digitali. Poiché ho frequentato ancora poche lezioni ,non sono in grado di esprimere un parere più preciso sulla LIM.

DATA 23/09/2014 17.15.21 - AUTORE pecoraro11

Inizialmente l’idea di una LIM in classe mi lasciava scettica e perplessa, considerando insostituibile il metodo d’insegnamento tradizionale. Il dover poi imparare l’uso di nuove tecnologie mi rendeva ancora più riluttante.Inizialmente, infatti, non volevo fare alcun corso. E’ stata tuttavia una sorta di sfida con me stessa che mi ha spinta a mettermi in gioco .

DATA 23/09/2014 17.16.13 - AUTORE lucia

La scuola sta cambiando e sta cambiando anche il modo di insegnare per cui noi docenti abbiamo il dovere di aggiornarci sulle nuove tecnologie dell’ informazione . Sono contenta di frequentare il corso basic sull’uso della LIM e spero di poterla utilizzare al più presto rendendo più piacevoli e interessanti le mie lezioni di lingua Inglese.

Importare un database di Excel in Office Access

Come importare dati da Excel in Access

La scrittura stenografica con Word

Una proposta per l'utilizzo del glossario di Word

Giocare con grafici dinamici

Una proposta didattica per abituare gli alunni alla lettura di grafici

Partecipa alla discussione

Per inserire un commento occorre essere registrati.

USER  PASSWORD 

ASSODOLAB - Associazione Nazionale Docenti di Laboratorio

Via Cavour, 76 - 71049 TRINITAPOLI BT - Italy

ASSODOLAB.IT