Ente accreditato e qualificato che offre formazione - D.M. 177/2000 e Direttiva n. 90 del 01/12/2003.

DATA: lunedì 23 ottobre 2017

Preparati alla prova preselettiva Concorso Docenti su TastoEffeUno.it

Su TastoEffeUno.it sono disponibili i quiz ministeriali, in formato interattivo, per una preparazione seria e mirata al superamento della prova preselettiva Concorso Docenti. Poiché il tempo a disposizione per la preparazione è limitato, i quesiti sono stati organizzati per ognuno dei 70 MODULI e per AREE: a differenza dell'allenatore del MIUR, è possibile quindi esercitarsi solo su alcune AREE escludendo quelle in cui si ha una adeguata preparazione. VAI AL SITO

La Lavagna Interattiva Multimediale: i pro e i contro...

La Scuola cambia. Non sono solo i programmi ministeriali ad essere modificati ma anche il modo di porgere le unità didattiche... Oggi giorno stiamo assistendo ad una rivoluzione informatica non indifferente sin dalla scuola dell'infanzia. Spesse volte gli alunni sono più preparati degli insegnanti perché utilizzano il computer con disinvoltura tanto da dover far uso di Chat, Forum, Blog e quant'altro viene immesso in "rete" senza pensarci due volte. Molti sono i docenti che si aggiornano su queste nuove tecnologie ma molti sono ancora all'oscuro di quanto sta avvenendo, porgendo la lezione come si faceva 50 anni fa. Ritengo che i docenti hanno l'obbligo di tenersi informati sulle nuove tecnologie didattiche e padroneggiarle, altrimenti si cade nel ridicolo appena uno studente porge una domanda mirata nel campo delle Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione. Proprio per questi motivi, il Consiglio nazionale di presidenza dell'ASSODOLAB, www.assodolab.it ha votato favorevolmente per iniziare e portare avanti questo discorso sulle LIM - Lavagna Interattiva Multimediale: da una parte il corso di formazione e aggiornamento rivolto a tutti i docenti, dall'altra la LIM CERTIFICATE ®, equiparabile ad una «patente europea della LIM». La LIM CERTIFICATE ® è un marchio registrato, utilizzato per la formazione e l'aggiornamento degli insegnanti sulla Lavagna Interattiva Multimediale. Rimane sempre a noi docenti però, la scelta di formarci o meno. Ci auguriamo però, che dall'alto del Ministero dell'Istruzione, qualche premio venga dato a quanti frequentano i corsi di formazione e aggiornamento o conseguono la LIM CERTIFICATE ®. Non mi resta che augurare a tutti voi che frequentate i nostri corsi Basic, Intermediate e Advanced, buon lavoro e se avete qualche dubbio, postate pure il vostro scritto, tanto non costa nulla e ci sarà sempre colui che risponderà al vostro messaggio. [1] [Prof. Agostino Del Buono - Presidente Nazionale Assodolab]

DATA: 10/02/2010 - Autore Prof. Agostino Del Buono - Post 7749

COMMENTI - PAGINA 251

DATA 05/05/2013 16.56.12 - AUTORE andreag

Ha chi mi chiesto l’adozione di libri questi testi devono avere una organizzazione che corrisponde in modo ottimale agli obiettivi di agevolare l’apprendimento degli allievi, svilupparne le capacità, recuperarne gli interessi. Il linguaggio semplice e chiaro, e tuttavia esaustivo; il corso si costituisce come uno strumento di conoscenza e orientamento per una visione complessiva della realtà tecnologica e dei suoi riflessi sulla società contemporanea. Il testo rispetta pienamente le richieste caratteristiche del libro misto, secondo le indicazioni ministeriali, ed è completato da un ricco apparato di sussidi multimediali utilizzabili da docenti e studenti chiaramente potete utilizzarlo su LIM

DATA 05/05/2013 16.59.06 - AUTORE andreag

Bisogna saper padroneggiare le nuove tecnologie, altrimenti noi insegnanti saremo sopraffatti dai limiti, importante è considerare gli strumenti informatici come un deterrente per avvicinare gli allievi verso lo studio ed è un valore morale nella nostra professione aggiornarsi di continuo.

DATA 05/05/2013 17.26.47 - AUTORE MARIA

LA LIM L'HO APPENA SCOPERTA E DEVO DIRE CHE LA TROVO"FANTASIOSA".I SUOI PRO? BEH TI PERMETTE DI ACCEDERE CON UN CLICK A QUALSIASI LINK AD ABBINARE ASCOLTO E VISIONE RENDENDO LA LEZIONE Più STIMOLANTE. I CONTRO? BEH, RICHIEDE Più TEMPO NON PUOI IMPROVVISARE E SE IL SISTEMA SI BLOCCA BEH.. ALLORA ADDIO LEZIONE..

DATA 05/05/2013 17.31.07 - AUTORE CarmenV

La didattica oggi deve avvalersi delle nuove tecnologie multimediali. Sono cambiate le modalità di comunicazione e se si vuole essere ascoltati dai giovani occorre comunicare con mezzi a loro più congeniali.

DATA 05/05/2013 17.39.02 - AUTORE Nicola

Ho partecipato al corso sulla LIM e ho notato le innumerevoli possibilità che questa offre come innovazione didattica, sia a livello metodologico che di apprendimento immediato. Gli alunni delle mie classi si sono mostrati attratti dalla novità e dall'immediatezza di contenuti facilmente reperibili attraverso il collegamento ad internet. Sono convinto che le lezioni impostate e debitamente preparate con la LIM diano una visione a trecentosessanta gradi degli argomenti trattati.

DATA 05/05/2013 17.49.25 - AUTORE CarmenV

Insegno Elettronica in una scuola superiore e uso abitualmente la LIM per migliorare la didattica in classe...vi assicuro che i risultati sono tangibili!!!!!

DATA 06/05/2013 14.49.49 - AUTORE andreag

Una didattica innovativa e creativa non può che stimolare e motivare il docente. E la LIM è senz'altro uno strumento efficace che offre varie attività per l'insegnamento-apprendimento, dà la possibilità di creare, di colorare qualsiasi lezione di qualsiasi disciplina. Durante il corso che sta per concludersi, mi sono divertita ed entusiasmata a creare dei lavori ed una unità di apprendimento utilizzando le varie funzioni del programma. Già sperimentiamo LIM in classe.

DATA 06/05/2013 14.51.33 - AUTORE andreag

Sono un insegnante di Tecnologia della scuola secondaria di primo grado che attualmente sta frequentando un corso di aggiornamento sulla LIM che è un’innovazione tecnologica per la scuola italiana. Per far sì che essa si trasformi in una reale innovazione didattica è necessario sviluppare metodologie e strategie di insegnamento, che mettano al centro del processo di apprendimento l’alunno e il gruppo classe.

DATA 06/05/2013 15.43.34 - AUTORE alessandra

Uno strumento fortemente efficace e moderno che crea un ambiente di apprendimento stimolante ed "attraente".Accorcia le distanze tra docente e studente

DATA 06/05/2013 15.47.09 - AUTORE alessandra

Oltre LIM...maginazione!

DATA 06/05/2013 16.27.51 - AUTORE mian

L'utilizzo della Lim favorisce il lavoro di gruppo e rende attivo l'apprendimento

DATA 06/05/2013 18.53.13 - AUTORE angela

Sto facendo un corso Lim con gli allievi.Rilevo che sono entusiasti,collaborativi e desiderosi di apprendere.Questo strumento dà possibilità visive immediate che i sussidi tradizionali non consentono. Offre la possibilità di una didattica interattiva e dinamica.

DATA 07/05/2013 15.57.03 - AUTORE enzoz133m

Sono un professore di Sistemi di Informatica in un istituto tecnico e spesso rilevo in classe una carenza di interesse da parte degli alunni che diventa determinante nel processo di apprendimento. Con l’utilizzo di sistemi e linguaggi nuovi, certamente molto più vicini alle generazioni c.d. digitali, può essere resa più invitante e più diretta l’esposizione della lezione mediante opportune presentazioni offerte sulla LIM. Inoltre, l’interattività della stessa permetterà, anche agli alunni più restii , di intervenire e colloquiare con l’insegnante interagendo con tale strumento, oltre che salvare la presentazione per poter approfondire a casa.

DATA 07/05/2013 15.58.05 - AUTORE enzoz133m

Tenuto conto che questo nuovo strumento offre più vantaggi che svantaggi, ritengo che questi ultimi, dovuti fondamentalmente alla necessità di un maggior impegno dell’insegnate nella acquisizione delle tecniche ad essa connesse ed alla preparazione della lezione in un modo diverso da quello tradizionale, possano essere presto superati sia dal continuo utilizzo della LIM che dai risultati, certo più soddisfacenti di quelli attuali, in termini di interesse e partecipazione da parte degli alunni. Ovviamente è compito dell’insegnante fare in modo che il momento di utilizzo di tale strumento non si traduca in una mera perdita di tempo sottratto alla tradizionale lezione, ma sia un modo per poter migliorare,qualitativamente il lavoro da lui svolto sia all’interno che all’esterno della classe.

DATA 08/05/2013 6.12.59 - AUTORE angela

...per fortuna i "nativi digitali" aiutano gli "immigrati digitali" le ore trascorse in classe con i ragazzi hanno aumentato le competenze dei Prof. sono in gamba i nostri ragazzi riescono subito ad utilizzare la LIM !!!!

DATA 08/05/2013 15.45.06 - AUTORE andreag

PRTOF. DI TECNOLOGIA Siamo arrivati alla fine del corso ed effettivamente la LIM può cambiare l’apprendimento dei ragazzi instaurando con loro un clima di forte collaborazione. La LIM è un aiuto rispetto alle altre tecnologie, presenta alcuni vantaggi, ad esempio un nuovo modo di usare il computer. Siamo all’inizio è molte potenzialità dell’uso della LIM sono ancora da individuare, ma è importante assumere atteggiamenti equilibrati nell’uso dei materiali didattici, selezionati e offerti all’alunno per favorire momenti di riflessione e di rielaborazione. Nell’uso di video, filmati o materiali didattici costruiti con i software della lavagna in modo da presentare i concetti fondamentali di ciò che è al centro dell’obbiettivo che si vuole raggiungere

DATA 08/05/2013 19.39.42 - AUTORE rosamaria

sono una docente di sostegno ed insegno presso una scuola secondaria di II grado. Mi sono iscritta al corso sula LIM tenuto presso la scuola dove lavoro perchè sono convinta dell'importanza dell'utilizzo degli strumenti tecnologici all'interno del processo di insegnamento.

DATA 08/05/2013 22.16.46 - AUTORE Ivana

Ciao a tutti sono Ivana, un'insegnante della scuola dell'infanzia. Da tempo, tutto quello che riguarda la tecnologia digitale mi appassiona. Sono convinta che tutto possa essere una risorsa positiva per la crescita degli alunni, anche per quelli della scuola dell'infanzia; anche le LIM possono contribuire alla loro crescita, allo sviluppo di capacità insite in ogni singolo alunno

DATA 08/05/2013 23.24.17 - AUTORE cetty

Salve,insegno diritto-economia in un istituto professionale in una classe 2.0 da due anni. Confesso che lavorare con la LIM i primi giorni non è stato semplice:i miei alunni erano "competenti" io no.Oggi dopo due anni di esperienza posso affermare che non potrei farne a meno:far conoscere la Costituzione ai miei alunni con le parole di Calamandrei;spiegare il sistema ad economia socialista e guardare un video sulla Cina o su Cuba;osservare la disinvoltura con la quale i ragazzi padroneggiano lo strumento;apprezzare il loro impegno e la creatività messa in campo nel realizzare prodotti multimediali da soli e in gruppo ..Sono solo alcune riflessioni ma penso diano il senso di come sia possibile con la LIM trasformare l'azione didattica in un momento di apprendimento piacevole,coinvolgente,mai banale,sicuramente efficace.

DATA 09/05/2013 16.45.56 - AUTORE rosamaria

Come insegnante di sostegno, ho provato a fare qualche lezioncina ai miei alunni con disabilità usando la Lim, ed ho notato che lo strumento informatico li aiutava molto perchè stimolava loro varie strategie di appendimento con buoni risultati. Inoltre la LIM offriva loro uno stimolo sul piano motivazionale, perchè questi ragazzi si sono sentiti attori partecipi dell'attività di insegnamento-apprendimento svolta insieme a loro.

Sfondi per Desktop

Una raccolta di fotografie ad alta risoluzione per dare un tocco di originalità al nostro PC

Come lavorare con Microsoft Word 2007

Una panoramica introduttiva per orientarsi nell'uso del nuovo applicativo

Creare giudizi automatici con il Glossario di Word

Una proposta di utilizzo del glossario, molto utilie al corpo docente

Partecipa alla discussione

Per inserire un commento occorre essere registrati.

USER  PASSWORD 

ASSODOLAB - Associazione Nazionale Docenti di Laboratorio

Via Cavour, 76 - 71049 TRINITAPOLI BT - Italy

ASSODOLAB.IT