Ente accreditato e qualificato che offre formazione - D.M. 177/2000 e Direttiva n. 90 del 01/12/2003.

DATA: venerdì 17 novembre 2017

Preparati alla prova preselettiva Concorso Docenti su TastoEffeUno.it

Su TastoEffeUno.it sono disponibili i quiz ministeriali, in formato interattivo, per una preparazione seria e mirata al superamento della prova preselettiva Concorso Docenti. Poiché il tempo a disposizione per la preparazione è limitato, i quesiti sono stati organizzati per ognuno dei 70 MODULI e per AREE: a differenza dell'allenatore del MIUR, è possibile quindi esercitarsi solo su alcune AREE escludendo quelle in cui si ha una adeguata preparazione. VAI AL SITO

La Lavagna Interattiva Multimediale: i pro e i contro...

La Scuola cambia. Non sono solo i programmi ministeriali ad essere modificati ma anche il modo di porgere le unità didattiche... Oggi giorno stiamo assistendo ad una rivoluzione informatica non indifferente sin dalla scuola dell'infanzia. Spesse volte gli alunni sono più preparati degli insegnanti perché utilizzano il computer con disinvoltura tanto da dover far uso di Chat, Forum, Blog e quant'altro viene immesso in "rete" senza pensarci due volte. Molti sono i docenti che si aggiornano su queste nuove tecnologie ma molti sono ancora all'oscuro di quanto sta avvenendo, porgendo la lezione come si faceva 50 anni fa. Ritengo che i docenti hanno l'obbligo di tenersi informati sulle nuove tecnologie didattiche e padroneggiarle, altrimenti si cade nel ridicolo appena uno studente porge una domanda mirata nel campo delle Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione. Proprio per questi motivi, il Consiglio nazionale di presidenza dell'ASSODOLAB, www.assodolab.it ha votato favorevolmente per iniziare e portare avanti questo discorso sulle LIM - Lavagna Interattiva Multimediale: da una parte il corso di formazione e aggiornamento rivolto a tutti i docenti, dall'altra la LIM CERTIFICATE ®, equiparabile ad una «patente europea della LIM». La LIM CERTIFICATE ® è un marchio registrato, utilizzato per la formazione e l'aggiornamento degli insegnanti sulla Lavagna Interattiva Multimediale. Rimane sempre a noi docenti però, la scelta di formarci o meno. Ci auguriamo però, che dall'alto del Ministero dell'Istruzione, qualche premio venga dato a quanti frequentano i corsi di formazione e aggiornamento o conseguono la LIM CERTIFICATE ®. Non mi resta che augurare a tutti voi che frequentate i nostri corsi Basic, Intermediate e Advanced, buon lavoro e se avete qualche dubbio, postate pure il vostro scritto, tanto non costa nulla e ci sarà sempre colui che risponderà al vostro messaggio. [1] [Prof. Agostino Del Buono - Presidente Nazionale Assodolab]

DATA: 10/02/2010 - Autore Prof. Agostino Del Buono - Post 7749

COMMENTI - PAGINA 38

DATA 12/03/2012 8.16.49 - AUTORE annalisa_cdpschool_f839z

Ciao a tutti, ho appena terminato il corso LIM basic. Con la pratica sono diventata più veloce nell'utilizzo della lavagna anche se, come dicevo l'ltra volta, le lezioni vanno preparate prima. Ho trovato interessanti, veloci e pratici gli strumenti di toolkit per creare esercitazioni in classe.

DATA 12/03/2012 16.22.02 - AUTORE ValentinaH926R

Salve a tutti: questo è il mio secondo giorno di inizio corso e a mio parere è davvero interessante conoscere questa nuova tecnologia. Io definirei la LIM un nuovo mezzo di comunicazione, utile non solo a scuola ma anche in azienda o in una qualsiasi struttura pubblica e privata. Questo perchè è possibile utilizzarla insieme ad un computer, non solo per fare disegni o scrivere testi, ma anche per progettare o calcolare. Forse potrei essere un'intrusa, perchè non sono un'insegnante, come la maggior parte delle persone iscritte al corso, ma vorrei intraprendere la carriera del "Formatore", quindi insegnare agli insegnanti ma anche ad altre figure l'uso di questa nuova tecnologia.

DATA 13/03/2012 21.04.24 - AUTORE distria

Buona sera a tutti. Ho appena iniziato il corso Intermediate Smartboard, ma trovo le lezioni molto chiare ed esaurienti. Insegno inglese nella scuola primaria e penso che sia indispensabile padroneggiare le nuove tecnologie, sia perchè i nostri studenti appartengono alla generazione dei nativi digitali, sia perchè da parte loro c'è sempre più disinteresse e demotivazione verso i modelli didattici tradizionali. La mia scuola non ha ancora acquistato una Lim , ma , nonostante questo, mi auguro di poter presto trasferire quanto appreso nella didattica quotidiana.

DATA 14/03/2012 15.23.40 - AUTORE ValentinaH926R

Credo come molti di voi avete scritto che ormai i ragazzi non sanno vivere senza le nuove tecnologie. Però bisogna sempre stare attenti a non fare un uso eccessivo, perchè può essere controproducente. Secondo me comunque la Lim non può che rappresentare solo un mezzo positivo, veloce, pratico, che rende più interattiva e coinvolgente la didattica. Ed è anche positivo per gli insegnanti, soprattutto per chi si trova di fronte nuovi metodi per insegnare e in questo modo è come se anche lui ritornasse ad essere un alunno.

DATA 15/03/2012 16.21.16 - AUTORE AlessandraB963U

Sono cinque giorni che ho iniziato il corso LIM advanced e ne sono entusiasta. Sono un'insegnante di sostegno della scuola secondaria, abilitata al sostegno ma anche all'insegnamento delle discipline economico-giuridiche, e trovo tale stumento straordinario per la mia attività di sostegno, e non solo. Mi occorrerà molta pratica, lo so, per affinare abilità e comepetenze nell'uso della stessa, ma ho intenzione di utilizzare tale strumento nel quotidiano vivere scolastico. La mia scuola dispone di una LIM, ma nessuno la utilizza. Nessuno sa usarla, e i più non si sentono stimolati a farlo. Io in questi giorni ho provato timidamente a farlo (è una Olivetti pertanto diversa da quella del corso) ma come il prof. Del Buono giustamente mi diceva, alla fine sono tutte intuitivamente simili nel funzionamento. Buon lavoro a tutti i colleghi di corso.

DATA 17/03/2012 12.39.21 - AUTORE Hanifaz301y

Dopo qualche momento di esitazione, ho deciso di affrontare questa nuova esperienza con tanto stimolo e anche tanta convinzione della sua utilità e sopratutto armata di tanta voglia di apprendere quanto più ci sia di utile in questo nuovo mezzo tecnologico. Penso che la LIM sia effettivamente un mezzo più vicino alle nuove generazioni che sembrano privilegiare questo mezzo innovativo nelle scuola odierna. Anche se i metodi tradizionali non sono da buttare via del tutto, bisogna essere aperti alle novità cercando di integrare nuovo e vecchio . Da aggiungere che se la LIM dovesse essere un mezzo per dare più stimoli agli alunni ed avvicinarli maggiormente e con minor perplessità al mondo della scuola, perché non usufruire delle sue potenzialità?. Quindi ben vengano le innovazioni, purché lo scopo sia quello di migliorarci. Hanifaz301y.

DATA 17/03/2012 12.55.12 - AUTORE Hanifaz301y

Dopo qualche attimo di esitazione ho deciso di affrontare questa nuova esperienza con tanto stimolo e tanta convinzione, ma soprattutto armata di tanta voglia di apprendere quanto più ci sia di utile in questo nuovo mezzo tecnologico. Penso che la LIM sia effettivamente un mezzo più vicino alle nuove generazioni che sembrano privilegiare questo modo innovativo nelle scuola odierna. Anche se i metodi tradizionali non sono da buttare via del tutto, bisogna essere aperti alle innovazioni e ai molteplici vantaggi che ci possono offrire. Se la LIM dovesse essere un mezzo per avvicinare gli alunni al mondo della scuola, stimolandoli maggiormente, perché non usufruire delle sue potenzialità?. Quindi ben vengano le innovazioni se lo scopo è quello di migliorarci. Hanifaz301y.

DATA 17/03/2012 16.28.55 - AUTORE HanifaZ301Y

DATA 17/0/2012 16.14 - AUTORE HanifaZ301Y Dopo qualche attimo di esitazione ho deciso di intraprendere questa nuova esperienza con molto stimolo e tanta convinzione, ma soprattutto con tanta voglia di apprendere quanto più utile ci sia in questo nuovo metodo tecnologico che propone la LIM. Penso che la LIM sia effettivamente un mezzo più vicino alle nuove generazioni che sembrano privilegiare le nuove tecnologie nella scuola odierna. Anche se i metodi tradizionali non sono da buttare via del tutto, sarebbe communque opportuno integrarli con le nuove tecnologie, cercando di coniugare vecchio e nuovo. Se la LIM dovesse essere un mezzo per stimolare gli alunni e creare in loro la voglia di apprendere, perché non usufruire delle sue potenzialità? Quindi ben venga qualsiasi novitù che contribuisce a migliorarci. HanifaZ301Y

DATA 17/03/2012 19.47.19 - AUTORE Lilia_F158D

Servirsi di materiali e strumenti per la didattica multimediale risulta ai giorni nostri di fondamentale importanza e indispensabile alla luce dei continui progressi tecnologici. Fortemente motivata, ho intrapreso questo percorso di formazione, cercando le adeguate risposte per proporre l’insegnamento della mia disciplina, l’Educazione Musicale, in modo accattivante, interattivo e coinvolgente. Nello specifico ritengo che tale materia sia tra quelle che possono maggiormente trarre vantaggi dall’utilizzo della Lavagna Interattiva Multimediale, valorizzando al meglio varie attività musicali, dalla descrizione di situazioni storiche e geografiche, all’analisi di documenti cartacei e/o visivo sonori, dallo studio dell’organologia all’acquisizione di padronanza tecnica nell’uso di uno strumento musicale. Far entrare le risorse multimediali in classe vivifica tutte le discipline, favorendo la dimensione relazionale e collettiva, l’interattività, la memorizzazione, la forza comunicativa proveniente dall’aggregazione di suoni, immagini e movimento, la motivazione allo studio da parte degli studenti.

DATA 19/03/2012 21.19.41 - AUTORE Ippolito_ D049M

Sono stato da sempre un convinto assertore sull’uso delle TIC in ambito didattico. Ho iniziato ad usare il laboratorio di informatica, con i miei alunni in maniera sistematica, da ormai dieci anni. Da quest’anno mi sono accostato alla L.I.M. con un corso P.O.N.. Avendone apprezzato tutte le qualità che questo ulteriore strumento tecnologico comporta, ho deciso di approfondire le mie conoscenze iscrivendomi al corso basic della Assodolab. A metà percorso, mi sono reso conto di aver approfondito le mie conoscenze e di avere appreso tantissime altre nozioni. Gli argomenti vengano trattati in modo semplice e lineare e gli esempi proposti favoriscono l’apprendimento. L’uso della L.I.M. favorisce l’interazione con una grande varietà di fonti e risorse ed in più vengono messe in atto metodologie innovative come l’apprendimento collaborativo e il costruttivismo, dove l’alunno è attivo costruttore della propria conoscenza.

DATA 20/03/2012 17.18.53 - AUTORE ValentinaH926R

Continuando a seguire il corso sulla Lim, sono sempre più convinta dell'assoluta importanza e positività di questa tecnologia nel mondo della didattica. Per me è un mondo nuovo come lo è per gli studenti ed è proprio la curiosità che spingerà sia noi che gli alunni ad usufruire di questo mezzo. Le lezioni diventeranno sicuramente molto più piacevoli da ascoltare, facilitando l'apprendimento. A mio parere si dimostrerà fondamentale nelle scuole elementari, dove si inizia a formare uno studente, che così già da subito avrà un contatto ravvicinato con le Tic e questo gli sarà utile nel corso della vita.

DATA 20/03/2012 17.33.35 - AUTORE Federikad960p

Vorrei un aiuto: mi sono collegata al sito eInstruction per scaricare il software ma mi dice "pag.non trovata", qualcuno di voi può darmi delle indicazioni?Ho mandato già 2email all'assodolab ma non ho ancora ricevuto risposta. Grazie in anticipo

DATA 21/03/2012 14.12.13 - AUTORE AlessandraB963U

Cara Federica, io non ho avuto problemi a scaricare il software. Riprovaci, magari questa volta funziona! Comunque più che la mail ti conviene scrivere sulla piattaforma delle FAQ oppure telefonare direttamente al Prof. Del Buono, sempre disponibile e cordiale

DATA 21/03/2012 14.27.18 - AUTORE AlessandraB963U

Leggendo alcuni degli interventi pregressi noto come si guardi alla LIM con il timore che possa sostituirsi alla didattica tradizionale. Alcuni rimpiangono i vecchi libri e quaderni; altri temono la mortificazione della relazione che il vecchio sistema fondato sull'oralità garantiva; ecc. ecc. In realtà credo che la LIM, e le TIC in generale, non pretendano di sostituirsi a tutti questi vecchi strumenti didattici; anzi credo che la loro funzione prima sia di coordinarli tutti, ma sempre nella direzione supportiva e mai sostitutiva. Le TIc si propongono, e devono essere percepiti, come meri AUSILIARI dei tradizionali strumenti didattici. Anche perchè sono veicoli che ci avvicinano al linguaggio dei giovani, che hanno tutto da insegnarci in merito alla tecnologia. A volte sento discutere i colleghi sulla difficoltà di coinvolgere attivamente gli alunni, di interessarli, di sentirli propositivi. Magari parlando la stessa lingua, utilizzando un codice simile al loro, può tornarci utile anche dal punto di vista dei profitti rilevabili.

DATA 21/03/2012 21.53.07 - AUTORE Francesco_Z112J

Un saluto a tutti partecipanti del forum, mi chiamo Francesco e sono un insegnante di matematica di una scuola secondaria superiore. Da insegnante precario, come molti di noi, che fanno parte del mondo della scuola, in continua ricerca di aggiornamenti e crescita professionale mi sono imbattuto per caso in questa Associazione accreditata dal MIUR secondo il D.M. 177/2000 e Direttiva n. 90 del 01/12/2003, che appunto offre queste possibilità. Ho colto immediatamente l’opportunità e mi sono iscritto al corso della LIM advanced e già dopo poche lezioni mi sono reso conto del nuovo mondo, che si apre per noi insegnanti. Il vecchio metodo di insegnamento, inteso come lezione frontale tradizionale, secondo me visto l'avvento delle nuove tecnologie non può che tenerne conto e di conseguenza evolversi in tal senso.

DATA 24/03/2012 17.15.46 - AUTORE antonietta_cdp_f839y

Ciao a tutti e a tutte, ho finalmento deciso di certificarmi in LIM. Io sono di Napoli, sono una esperta informatico e penso che sia fondamentale che tutti ci formiamo per contribuire all'abbassamento del Digital Divide. Questo è possibile realizzarlo anche acquisendo conoscenze dei nuovi strumenti tecnologici come la LIM. ominciare dalle scuole è il trampolino di lancio per una società al passo con i tempi: tutti dobbiamo essere pronti, insegnanti, ragazzi, genitori, nonni, giovani!!! W la new technology!!! Si migliora in velocità e qualità! Tonia - CDC School Frattamaggiore NA

DATA 24/03/2012 17.15.46 - AUTORE FELICE_CDP_A509F

la lavagna lim è molto vantaggiosa anche se la mole di lavoro per gli insegnanti è immensa

DATA 24/03/2012 17.16.10 - AUTORE Rosario

Ritengo la LIM uno strumento essenziale per proiettare le metodologie di insegnamento al passo con i tempi, utile inoltre, a coinvolgere lo studente rendendolo partecipe già in fase di lezione.

DATA 24/03/2012 17.21.00 - AUTORE ANNA_CDPF839L

Credo che le lezioni con la LIM possano essere più accattivanti.

DATA 24/03/2012 17.22.43 - AUTORE TERESA_CDP_E906E

è MOLTO INNOVATIVO,IL CONTATTO CO LE IMMAGINI E CON LA TECNOLOGIA AFFASCINA, MA CREA POCA CONCENTRAZIONE . COMUNQUE TUTTO BENE!

Excel fa "tendenza"

Una analisi della funzione TENDENZA e delle sue possibili applicazioni

CALCOLAMEDIA

La calcolatrice pensata per gli insegnanti, da utilizzare online o offline

Registro elettronico dei voti

Modello per il monitoraggio disciplinare del profitto

Partecipa alla discussione

Per inserire un commento occorre essere registrati.

USER  PASSWORD 

ASSODOLAB - Associazione Nazionale Docenti di Laboratorio

Via Cavour, 76 - 71049 TRINITAPOLI BT - Italy

ASSODOLAB.IT