Ente accreditato e qualificato che offre formazione - D.M. 177/2000 e Direttiva n. 90 del 01/12/2003.

DATA: lunedì 23 ottobre 2017

Preparati alla prova preselettiva Concorso Docenti su TastoEffeUno.it

Su TastoEffeUno.it sono disponibili i quiz ministeriali, in formato interattivo, per una preparazione seria e mirata al superamento della prova preselettiva Concorso Docenti. Poiché il tempo a disposizione per la preparazione è limitato, i quesiti sono stati organizzati per ognuno dei 70 MODULI e per AREE: a differenza dell'allenatore del MIUR, è possibile quindi esercitarsi solo su alcune AREE escludendo quelle in cui si ha una adeguata preparazione. VAI AL SITO

La Lavagna Interattiva Multimediale: i pro e i contro...

La Scuola cambia. Non sono solo i programmi ministeriali ad essere modificati ma anche il modo di porgere le unità didattiche... Oggi giorno stiamo assistendo ad una rivoluzione informatica non indifferente sin dalla scuola dell'infanzia. Spesse volte gli alunni sono più preparati degli insegnanti perché utilizzano il computer con disinvoltura tanto da dover far uso di Chat, Forum, Blog e quant'altro viene immesso in "rete" senza pensarci due volte. Molti sono i docenti che si aggiornano su queste nuove tecnologie ma molti sono ancora all'oscuro di quanto sta avvenendo, porgendo la lezione come si faceva 50 anni fa. Ritengo che i docenti hanno l'obbligo di tenersi informati sulle nuove tecnologie didattiche e padroneggiarle, altrimenti si cade nel ridicolo appena uno studente porge una domanda mirata nel campo delle Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione. Proprio per questi motivi, il Consiglio nazionale di presidenza dell'ASSODOLAB, www.assodolab.it ha votato favorevolmente per iniziare e portare avanti questo discorso sulle LIM - Lavagna Interattiva Multimediale: da una parte il corso di formazione e aggiornamento rivolto a tutti i docenti, dall'altra la LIM CERTIFICATE ®, equiparabile ad una «patente europea della LIM». La LIM CERTIFICATE ® è un marchio registrato, utilizzato per la formazione e l'aggiornamento degli insegnanti sulla Lavagna Interattiva Multimediale. Rimane sempre a noi docenti però, la scelta di formarci o meno. Ci auguriamo però, che dall'alto del Ministero dell'Istruzione, qualche premio venga dato a quanti frequentano i corsi di formazione e aggiornamento o conseguono la LIM CERTIFICATE ®. Non mi resta che augurare a tutti voi che frequentate i nostri corsi Basic, Intermediate e Advanced, buon lavoro e se avete qualche dubbio, postate pure il vostro scritto, tanto non costa nulla e ci sarà sempre colui che risponderà al vostro messaggio. [1] [Prof. Agostino Del Buono - Presidente Nazionale Assodolab]

DATA: 10/02/2010 - Autore Prof. Agostino Del Buono - Post 7749

COMMENTI - PAGINA 281

DATA 29/06/2013 10.59.13 - AUTORE giusig273n

Le lavagne interattive multimediali (LIM) sono entrate in molte aule ma non sono ancora disponibili in tutte le scuole.Ritengo che l'utilizzo della lim sia uno strumento accattivante che favorisce l'apprendimento in cui l'insegnante assume un ruolo di mediatore.La diffusione delle lavagne interattive multimediali (LIM) in ambito educativo si inserisce nel contesto più generale dei cambiamenti delle tecnologie di interfaccia con strumenti sempre più innovativi, che comportano modalità rinnovate di interazione tra soggetti.

DATA 29/06/2013 11.03.07 - AUTORE giusig273n

Il presente contributo si sofferma sulle evidenze relative all’efficacia della lavagna interattiva multimediale nel contesto didattico, allo scopo di individuare potenzialità e rischi connessi al suo impiego. La letteratura internazionale presa in considerazione mostra una serie di affordances comprovanti una sostanziale utilità della LIM nell’insegnamento e apprendimento con esempi di esperienze didatticamente valide, in modo particolare per la lingua straniera inglese. Tuttavia, questi studi sono stati di tipo prevalentemente qualitativo e non sono emerse prove a dimostrare con certezza il raggiungimento di obiettivi formativi mediante l’uso delle LIM. In sostanza non si può affermare che gli apprendimenti realizzati con questi strumenti tecnologici siano migliori e più duraturi rispetto a esperienze condotte in modo tradizionale. Gli effetti positivi, quando rilevati, derivano più da un’aneddotica descrizione generica di benefici riportata da insegnanti e studenti che da ricerche basate su evidenze scientificamente fondate. Studi di tipo quantitativo e meta-analisi, per valutare gli effetti prodotti nell’apprendimento e individuare cosa funzioni in ambito educativo, rilevano dei limiti nell’impiego degli strumenti tecnologici in genere e non sono stati ancora ampiamente effettuati per le lavagne interattive multimediali.

DATA 29/06/2013 11.26.54 - AUTORE Fabrizia E974E

In una società in continua evoluzione cambia necessariamente anche la scuola che per non risultare anacronistica deve riappropriarsi della sua funzione primaria che è quella formativa, anche attraverso l’introduzione di nuove tecnologie come la Lim. A mio parere essa rappresenta ormai un potente strumento didattico e tecnologico, indispensabile in classe e sicuramente più al passo con i tempi. E’ uno strumento molto importante, nella preparazione di una unità didattica, perché riesce ad integrare più modalità di comunicazione: scrittura – narrazione - video - navigazione internet - gioco, tutti questi elementi insieme, se integrati in modo armonico, riescono a stimolare la curiosità dei ragazzi. Il vantaggio della LIM è che con un solo strumento riusciamo ad avere insieme tutti gli "ingredienti" per una lezione motivante e coinvolgente.

DATA 29/06/2013 11.27.43 - AUTORE Fabrizia E974E

L'utilizzo della Lim nella didattica accorcia le distanze col mondo sperimentale, agevolando l'approccio a concetti complessi. Offre la possibilità di realizzare percorsi virtuali in qualsiasi ambito, da quello scientifico a quello storico-letterale...etc. Permette, magicamente, di trasformare i rigidi confini dell'aula in distese immense ... in spazi illimitati che non segnano argini alla conoscenza e alla curiosità . Qualcuno potrebbe dire che "Piaget sia entrato nella LIM" facilitando, mediante la pratica virtuale, la conoscenza concreta del mondo per transitarla a quella concettuale... Qualche altro vi potrebbe intravvedere la bruneriara fase attiva del processo di conoscenza... Beh... chi più ne ha più ne metta!!! Fatto sta che, anche al meno dotato, offre ampi spazi di approccio conoscitivo, pertanto... magica... favolosa questa LIM!!!

DATA 29/06/2013 11.36.52 - AUTORE Claudia B602S

Penso che la LIM rappresenti un’occasione per noi insegnanti: può aiutarci a rendere i nostri contenuti didattici più interessanti e appassionanti per gli alunni sfruttando anche il fascino esercitato su di loro dalle tecnologie informatiche. Avere a disposizione questo strumento in classe ci stimola anche alla ricerca e quindi all'aggiornamento spingendoci a confrontarci continuamente con l’infinita biblioteca che troviamo in rete.

DATA 29/06/2013 11.51.48 - AUTORE Claudia B602S

Insegno in una di quelle scuole denominate “a rischio”: penso che in un simile contesto l’introduzione della LIM possa dare dei notevoli vantaggi sia quale mezzo accattivante utile a favorire l’attenzione degli alunni ma soprattutto quale strumento che, potendo servirsi delle potenzialità della rete internet, può aiutarci a cedere loro contenuti e conoscenze, guidandoli per farli viaggiare in mondi dove non sono stati. Mi auguro di avere presto una lavagna interattiva in classe in modo da poter fornire agli alunni occasioni più accattivanti per apprendere avendo a disposizione uno strumento che può contribuire a farli uscire dalla loro realtà e ad ampliare i loro orizzonti di conoscenza.

DATA 30/06/2013 11.22.00 - AUTORE gaetanof065n

Il corso ha fatto scattare in me la mia voglia di usare la Lim, spero di creare interessanti lezioni multimediali. Inoltre, mi ha dato la possibilità di riflettere su come realizzare unità didattiche nelle mie discipline ( ins. prevalente di scuola primaria) sfruttando al meglio tale software didattico, sempre più convinto della ricaduta positiva che può avere sugli alunni.

DATA 30/06/2013 11.23.38 - AUTORE gaetanof065n

E.C. Il corso ha fatto scattare in me la voglia di usare la Lim, spero di creare interessanti lezioni multimediali. Inoltre, mi ha dato la possibilità di riflettere su come realizzare unità didattiche nelle mie discipline ( ins. Prevalente di scuola primaria) sfruttando al meglio tale software didattico, sempre più convinto della ricaduta positiva che può avere sugli alunni.

DATA 30/06/2013 22.29.03 - AUTORE annaG273U

Ho letto gli interventi che ho inserito ed ho capito che mi servirebbe il correttore ortografico della LIM. Ho scritto un sacco di strafalcioni!Non c'è strumento tecnologico che possa annullare l'errore ortografico o compensare la mancanza di competenza.Avevo sottovalutato l'importanza del corso per l'uso della LIM,convinta che fosse come un gioco ma vedendo i miei errori di "disattenzione" visibili a tutti coloro che intervengono al forum ho riflettuto su un altro valore didattico della LIM : la possibilità di esercitare l'autocorrezione.Concorrerebbe inoltre a far comprendere,come è accaduto a me, l'importanza della concentrazione soprattutto quando si utilizzano strumenti di comunicazione "veloci"

DATA 01/07/2013 18.04.12 - AUTORE Benedetto_G348C

La Lavagna Interattiva Multimediale, o semplicemente LIM, come ambiente di apprendimento nella Scuola, è una recente acquisizione, che apre la possibilità di incidere sulla qualità della formazione e di rivedere le coordinate di ruolo nell’apprendimento. Ho avuto modo di apprezzarne il funzionamento durante un corso di formazione e posso dire che uno dei principali vantaggio offerto dalla LIM è proprio la possibilità per chi presenta di “raccontare” al pubblico il proprio lavoro, cioè di presentarlo interattivamente, potendolo addirittura modificare durante la presentazione.

DATA 01/07/2013 18.15.33 - AUTORE Lidia_G348H

Ho partecipato ad un corso di formazione sulla LIM, ed ho potuto constatare che uno dei numerosi pregi è quello di poter mostrare a tutti il lavoro svolto osservando nel contempo le reazioni del pubblico. La LIM per la sua “novità” riesce a coinvolgere anche i più refrattari allo studio. Poi, durante la preparazione del lavoro dà ai componenti del gruppo l’opportunità di conoscersi meglio: inoltre preparare lavori con la LIM risulta, sia per i docenti ma soprattutto per gli alunni, più divertente rispetto a dover studiare su un normale libro.

DATA 01/07/2013 18.32.39 - AUTORE Benedetto_G348C

Credo sia importante ed utile iniziare a parlare delle “smartboard” e dei loro possibili utilizzi. Considerato,inoltre, che ormai quasi tutte le scuole possono usufruire della “smartboard” come strumento didattico, trovo utile non solo parlarne ma cercare di sensibilizzare i docenti, magari attraverso corsi di formazione, sulle molte possibilità che offre questa lavagna interattiva che, seppur presenti un’infinità di risorse e opzioni per le diverse materie, l’uso risulta essere, dopo un po' di pratica, abbastanza diretto e facile.

DATA 01/07/2013 18.55.01 - AUTORE Lidia_G348H

Come più volte detto tanti sono i vantaggi della LIM ma, se veramente si volesse rendere la LIM uno strumento didattico d’uso, sarebbe necessario formare prima di tutto i docenti e quindi immagino sarebbe utile dedicarvi qualche ora nel corso dell’abilitazione. Ad oggi, purtroppo, penso che la LIM sia ancora lontana dal diventare un mezzo abituale, e questo, a mio avviso, anche perché i fondi che lo Stato mette a disposizione delle scuole non sono molti.

DATA 02/07/2013 9.35.04 - AUTORE MariaLuisa_G273M

Non bastano poche righe per descrivere le incredibilim opportunità offerte da una LIM... Le sue possibilità di utilizzo sono davvero infinite: ho potuto osservare frequentando il corso di formazione, che dal normale lavoro che si farebbe con la lavagna di ardesia è possibile passare ad attuare e a rivedere agli alunni una lezione, ampliarle, modificarla inserendovi giochi interattivi, annotazioni e anche modifiche "al volo" e tutto ciò, sicuramente, sarà da stimolo e da continuo divenire del rapporto tra docente e classe.

DATA 02/07/2013 9.42.01 - AUTORE MariaLuisa_G273M

La mia partecipazione al corso sull'utilizzo della lavagna interattiva è stato utile, interessante e stimolante; mi ha dato la possibilità di pensare ad una didattica diversa, piena di opportunità creative e accattivanti. Il poter mettere in campo nel futuro ciò che ho appreso sicuramente mi darà l'opportunità di condividere lezioni e conoscenze fra docenti della stessa disciplina,realizzare lezioni interdisciplinari,ma soprattutto interagire con i miei alunni in modo sicuramente più nuovo e divertente.

DATA 02/07/2013 13.30.29 - AUTORE mariarosa

Ho seguito il corso per l'utilizzo della LIM, già sapevo che la LIM è uno strumento di notevole aiuto per la didattica, in realtà mi era capitato solo di utilizzarla per vedere qualche filmato o qualche dimostrazione da CD allegati al libro di testo, in reatà imparare a costruire le proprie lezioni utilizzando le molteplici funzioni offerte dalla LIM sconvolge totalmente il proprio modo di lavorare, ma sicuramente riesce a coinvolgere maggiormnete la partecipazione degli alunni.

DATA 02/07/2013 13.41.05 - AUTORE mariarosa

L'uso della LIM accorcia sicuramente le distanze generazionali, permette di far entrare in classe linguaggi e culture mediatiche, ma ritengo che uno dei maggiori vantaggi sia la possibilità di condivisione e la possibilità di riutilizzare i contenuti.

DATA 02/07/2013 13.55.00 - AUTORE mariarosa_G273T

Ho seguito il corso per l'utilizzo della LIM, già sapevo che la LIM è uno strumento di notevole aiuto per la didattica, in realtà mi era capitato solo di utilizzarla per vedere qualche filmato o qualche dimostrazione da CD allegati al libro di testo, in reatà imparare a costruire le proprie lezioni utilizzando le molteplici funzioni offerte dalla LIM sconvolge totalmente il proprio modo di lavorare, ma sicuramente riesce a coinvolgere maggiormnete la partecipazione degli alunni.

DATA 02/07/2013 13.59.11 - AUTORE mariarosa_G273T

Con la LIM nasce un nuovo modo di fare scuola, la classe diventa un ambiente di apprendimento molto accattivante che coinvolge alunni e docenti. Favorisce la creatività, aumenta la cooperazione e agevola il successo scolastico, l’unico svantaggio è che occorre molto tempo, almeno nella fase iniziale, per preparare le lezioni!.

DATA 02/07/2013 17.20.11 - AUTORE maria-giuseppa

Ciao sono Maria Pina, insegnante di scuola Primaria. Quest' anno ho avuto la fortuna di insegnare presso l' I. C. di Ustica, che mi ha dato l' opportunità di iscrivermi al corso sulla LIM. Mi sono iscritta perchè convinta dell' importanza dell' utilizzo degli strumenti tecnologici all' interno del processo dell' insegnamento. Spero di poter utilizzare la LIM per rendere più interessanti e coinvolgenti le lezioni attraverso ricostruzioni e simulazioni, coinvolgendo direttamente gli stessi alunni. La LIM incoraggia la partecipazione, la capacità di collaborazione perchè cattura il contenuto visivo e l'attenzione degli alunni, naturalmente in base alla fascia di età e maturità di ogni singolo bambino. La LIM può far diventare l' aula un laboratorio didattico.

Sfondi per Desktop

Una raccolta di fotografie ad alta risoluzione per dare un tocco di originalità al nostro PC

Come lavorare con Microsoft Word 2007

Una panoramica introduttiva per orientarsi nell'uso del nuovo applicativo

Creare giudizi automatici con il Glossario di Word

Una proposta di utilizzo del glossario, molto utilie al corpo docente

Partecipa alla discussione

Per inserire un commento occorre essere registrati.

USER  PASSWORD 

ASSODOLAB - Associazione Nazionale Docenti di Laboratorio

Via Cavour, 76 - 71049 TRINITAPOLI BT - Italy

ASSODOLAB.IT