Ente accreditato e qualificato che offre formazione - D.M. 177/2000 e Direttiva n. 90 del 01/12/2003.

DATA: lunedì 20 novembre 2017

Preparati alla prova preselettiva Concorso Docenti su TastoEffeUno.it

Su TastoEffeUno.it sono disponibili i quiz ministeriali, in formato interattivo, per una preparazione seria e mirata al superamento della prova preselettiva Concorso Docenti. Poiché il tempo a disposizione per la preparazione è limitato, i quesiti sono stati organizzati per ognuno dei 70 MODULI e per AREE: a differenza dell'allenatore del MIUR, è possibile quindi esercitarsi solo su alcune AREE escludendo quelle in cui si ha una adeguata preparazione. VAI AL SITO

La Lavagna Interattiva Multimediale: i pro e i contro...

La Scuola cambia. Non sono solo i programmi ministeriali ad essere modificati ma anche il modo di porgere le unità didattiche... Oggi giorno stiamo assistendo ad una rivoluzione informatica non indifferente sin dalla scuola dell'infanzia. Spesse volte gli alunni sono più preparati degli insegnanti perché utilizzano il computer con disinvoltura tanto da dover far uso di Chat, Forum, Blog e quant'altro viene immesso in "rete" senza pensarci due volte. Molti sono i docenti che si aggiornano su queste nuove tecnologie ma molti sono ancora all'oscuro di quanto sta avvenendo, porgendo la lezione come si faceva 50 anni fa. Ritengo che i docenti hanno l'obbligo di tenersi informati sulle nuove tecnologie didattiche e padroneggiarle, altrimenti si cade nel ridicolo appena uno studente porge una domanda mirata nel campo delle Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione. Proprio per questi motivi, il Consiglio nazionale di presidenza dell'ASSODOLAB, www.assodolab.it ha votato favorevolmente per iniziare e portare avanti questo discorso sulle LIM - Lavagna Interattiva Multimediale: da una parte il corso di formazione e aggiornamento rivolto a tutti i docenti, dall'altra la LIM CERTIFICATE ®, equiparabile ad una «patente europea della LIM». La LIM CERTIFICATE ® è un marchio registrato, utilizzato per la formazione e l'aggiornamento degli insegnanti sulla Lavagna Interattiva Multimediale. Rimane sempre a noi docenti però, la scelta di formarci o meno. Ci auguriamo però, che dall'alto del Ministero dell'Istruzione, qualche premio venga dato a quanti frequentano i corsi di formazione e aggiornamento o conseguono la LIM CERTIFICATE ®. Non mi resta che augurare a tutti voi che frequentate i nostri corsi Basic, Intermediate e Advanced, buon lavoro e se avete qualche dubbio, postate pure il vostro scritto, tanto non costa nulla e ci sarà sempre colui che risponderà al vostro messaggio. [1] [Prof. Agostino Del Buono - Presidente Nazionale Assodolab]

DATA: 10/02/2010 - Autore Prof. Agostino Del Buono - Post 7749

COMMENTI - PAGINA 19

DATA 24/02/2011 21.12.16 - AUTORE stella

E' dal mese di novembre che sono avvolta in una matassa dove mi sento ogni tanto tirare verso l'ignoto di un corso sulla Lim nel quale non ho dato alcuna adesione volontaria. ieri ho saputo che su 90 docenti del mio istituto solo io lo "farò".premetto che non ho alcuna competenza informatica.

DATA 25/02/2011 9.39.29 - AUTORE ANTONELLA G580G

Utilizzando la LIM ci si rende conto di quanto i lavori prodotti con essa siano uno strumento efficace, perché rispondono all’esigenza di una didattica sempre più dinamica e rappresentano una grande opportunità soprattutto se vengono realizzati e progettati in modo tale da renderli flessibili. Possono contribuire a migliorare l’apprendimento/insegnamento e pertanto rappresentano una grande novità nel campo della formazione. La LIM può essere utilizzata per l’apprendimento in situazione di interazione; dà la possibilità agli allievi di interagire a turno in modo collaborativo, andando alla lavagna o utilizzando dal posto le tavolette elettroniche. La classe, in questo modo, viene trasformata in un ambiente di apprendimento e di formazione in cui tutti possono seguire contemporaneamente ciò che avviene sullo schermo, innescando dinamiche cooperative di apprendimento che aiutano, con la mediazione dell’insegnante, l’inserimento degli alunni con maggiori difficoltà. La LIM è una risorsa importante perché facile da usare, è accattivante e coinvolgente, ma ciò che è più importante è che essa diventi un vero ambiente di lavoro nel quale si valorizzi l’interattività e la multimedialità della lavagna stessa.

DATA 25/02/2011 17.09.38 - AUTORE AgneseG273I

Ho appena terminato di "studiare" le lezioni 31 previste per il corso LIM BASIC che ho iniziato questo mese. Ho scoperto un mondo digitale davvero utile e ricco di risorse. Ho seguito le lezioni praticandone i contenuti tramite l'utilizzo del software indicato dall'associazione stessa. Spero di poter sfruttare il più presto possibile, la LIM INTERWRITE

DATA 25/02/2011 17.38.29 - AUTORE Marys

Ciao a tutti, mi chiamo Marisa e sono una docente anche io; ritengo di estrema utilità e praticità questo corso online riguardante la LIM. Con la diffusione del web si è verificato, infatti, un profondo cambiamento nelle metodologie di formazione ed apprendimento, si è pensato quindi di sfruttare le potenzialità delle moderne tecnologie. Il fulcro diventa il discente con le sue esigenze, al quale viene offerta la possibilità di scegliere dove, come e quando apprendere.  Tutto ciò è possibile grazie all’utilizzo dei nuovi strumenti del web, infatti la rete, dinamica e interattiva, consente una comunicazione sincrona e immediata, tramite le chat, le lavagne condivise o la videoconferenza ma è possibile comunicare anche in maniera asincrona attraverso i forum di discussione. Vantaggi: - avere a disposizione contenuti flessibili e aggiornati; - svincolare da limiti spazio-temporali, perchè per seguire un corso è sufficiente avere un computer collegato alla rete e lo si può fare da qualunque luogo e in ogni momento della giornata nella più totale comodità e flessibilità.

DATA 27/02/2011 23.14.16 - AUTORE SabrinaH235C

L'occasione fornita dalla frequenza, seppur in modalità on-line, del corso Basic sulla Lim mi ha offerto la possibilità di conoscere questo strumento di cui sentivo parlare già da qualche anno ma che non ho avuto mai modo di praticare. Ho già scritto di quanto mi ha entusiasmato e l'occasione mi è gradita per ribadirlo: in questi giorni, tra lezioni, esercitazioni e studio ho approfondito l'argomento con ricerche specifiche sul web riscontrando la presenza di siti tematici che riportano lezioni con la LIM. Per esempio ho sperimentato una breve lezione di ripasso sull'insieme N, sulle quattro operazioni in N e le relative proprietà: quale fruibilità, quale chiarezza, quale dinamismo nell'esposizione dei diversi casi. In ciò riconosco i vantaggi della Lim nonchè nel proporre agli allievi uno strumento didattico molto più vicino al loro quotidiani di quanto possa esserlo una cara, vecchia lavagna di ardesia!

DATA 28/02/2011 8.29.01 - AUTORE giuf912e

Vorrei dare le mie conclusione alla fine di questo mese di formazione base della LIM. E'stato per me un test per vedere se sono capace ad affrontare nuove tecnologie, perchè ho sempre paura di non essere capace, ma devo dire la verità sono veramente contento del mese di formazione che è sicuro che non mi fermerò, credo che andro avanti per formarmi meglio. Grazie a TUTTI

DATA 28/02/2011 13.08.32 - AUTORE Marys

Ciao a tutti, mi chiamo Marisa e sono una docente anche io; ritengo di estrema utilità e praticità questo corso online riguardante la LIM. Con la diffusione del web si è verificato, infatti, un profondo cambiamento nelle metodologie di formazione ed apprendimento, si è pensato quindi di sfruttare le potenzialità delle moderne tecnologie. Il fulcro diventa il discente con le sue esigenze, al quale viene offerta la possibilità di scegliere dove, come e quando apprendere. Tutto ciò è possibile grazie all’utilizzo dei nuovi strumenti del web, infatti la rete, dinamica e interattiva, consente una comunicazione sincrona e immediata, tramite le chat, le lavagne condivise o la videoconferenza ma è possibile comunicare anche in maniera asincrona attraverso i forum di discussione. Vantaggi: - avere a disposizione contenuti flessibili e aggiornati; - svincolare da limiti spazio-temporali, perchè per seguire un corso è sufficiente avere un computer collegato alla rete e lo si può fare da qualunque luogo e in ogni momento della giornata nella più totale comodità e flessibilità.

DATA 28/02/2011 15.13.16 - AUTORE annaa930z

Un saluto a tutti, ritengo utile e spesso indispensabile l'uso delle nuove tecnologie. Se la scuola vuole mantenere il passo con i tempi deve necessariamente adeguare i mezzi con cui vengono somministrati i "saperi"

DATA 28/02/2011 17.51.00 - AUTORE Luciaf205s

Ho seguito il corso LIM Basic nel mese di febbraio e sono molto soddisfatta. In particolare ho preparato delle attività usando Flash Player per proporre, a bambini della scuola primaria, quesiti matematici con risposta a scelta multipla. La LIM in aula aiuta a creare un ambiente ideale per l’apprendimento: i bambini studiano e ripassano la matematica vivendola come un gioco, apprendono con più facilità e migliorano le loro capacità di calcolo e ragionamento. L’insegnante ha modo di costruire un file personalizzato di risorse didattiche, con immagini di qualità, da incrementare anno dopo anno. La LIM è anche una biblioteca a disposizione degli studenti della classe.

DATA 28/02/2011 23.25.16 - AUTORE donatella_D643S

Ho seguito il corso Basic sulla LIM Smart e l'ho trovato molto interessante e soprattutto utile per allargare le mie competenze su questo strumento. La LIM a mio avviso risulta essere uno strumento che permette di integrare con facilità le TIC nella didattica in classe, influendo positivamente sull'attenzione, la motivazione e il coinvolgimento degli studenti. Il suo utilizzo può contribuire a migliorare la comunicazione in classe e stimolare la partecipazione degli studenti attraverso l'uso di contenuti multimediali (testi, immagini, video, etc) nella didattica.

DATA 28/02/2011 23.38.14 - AUTORE maria adele

Oggi si conclude il corso sulla LIM. Che dire, ho seguito assiduamente le videolezioni, che mi sono state di grande utilità, sia perchè subito dopo mi sono esercitata sulla LIM della mia scuola, sia perchè ho preso spunto per la mia didattica. Concludo dicendo che è più facile a provarla che a spiegarla la LIM.

DATA 01/03/2011 11.36.35 - AUTORE rosaliaA745s

Insegno discipline scientifiche da molti anni presso un istituto tecnico commercialee, da sempre, ho utilizzato strumenti tecnologici per preparare le mie lezioni. Da questo anno scolastico l'istituto si è dotato di una lavagna interattiva multimedialee, per poterla utilizzare al meglio ho deciso di iscrivermi a questo corso per conoscere tutte le possibili sue applicazioni. Ritengo che sperimentare con la LIM attività didattiche di argomenti scientifici coinvolga maggiormente l'intero gruppo classe permettendo una partecipazione interattiva che influenza positivamente sia l'insegnamento che l'apprendimento. Per il momento le attività che ho svolto con la LIM sono poche: esercizi interattivi,lezioni con interazioni di LIM e PowerPoint e sono state apprezzate da tutti gli studenti. Purtroppo la presenza di una sola lavagna non mi consente di usufruirne come vorrei.

DATA 01/03/2011 21.39.26 - AUTORE anna

Sono un'insegnante di scuola primaria, insegno matematica e scienze e a sperimentazione della lavagna interattiva mi ha permesso di arricchire e potenziare la didattica, vivacizzando la lezione frontale, rendendola più coinvolgente e spostando l’attenzione dall’insegnante al contenuto, reso più accattivante e disponibile grazie all’interattività e alla condivisione con il gruppo classe.

DATA 01/03/2011 22.05.59 - AUTORE tizianaa454y

sono un'insegnante di matematica e scienze in una scuola primaria.Da ottobre è stata installata una LIM.I bambini,al primo approccio, hanno risposto positivamente. Mi auguro che questo corso mi dia la possibilità di conoscere gli strumenti per poter avere sempre nuove e motivanti strategie didattiche.

DATA 03/03/2011 12.37.04 - AUTORE CarmenD514A

Insegno in una scuola secondaria di II grado. Sono sempre alla ricerca di nuove tecniche e di nuovi supporti metodologici che possano in qualche modo migliorare l'azione didattica. Per questo motivo mi sono iscritta al corso basic sulla LIM per approfondire e specializzare le mie conoscenze.  Nella  mia scuola, abbiamo una LIM, pertanto, grazie alla pertecipazione di questo corso, ho iniziato a trasmettere le mie conoscenze ai miei alunni. Il corso è stato chiaro, ricco di spiegazioni e di esempi pratici. A conclusione del corso sono molto soddisfatta, ritengo infatti che la LIM sia uno strumento multimediale efficace per stimolare maggiormente l’attenzione e la voglia di apprendere da parte dei nostri alunni.

DATA 03/03/2011 15.01.08 - AUTORE ANGELAB246C

in tempi di digitalizzazione, l'uso della LIM in classe appartiene allo strumentario della nuova alfabettizzazione. e' l'elemento tangibile del cambiamento della scuola e dell'aula intesa come spazio fisico rimasto immutato per secoli.

DATA 03/03/2011 15.47.11 - AUTORE ANGELA

... Per far sì che la LIM diventi e rientri nell'uso quotidiano, è importante non lasciarsi prendere dallo sconforto iniziale! Anche perchè gli alunni sono, più di noi, ottimi tutor nell'uso delle nuove tecnologie. A pensarci bene poi, così come con il computer, l'utilizzo si basa su un sistema piuttosto intuitivo e duttile, accessibile, perchè no, anche alle "capacità" degli insegnanti!!!

DATA 03/03/2011 22.16.03 - AUTORE tizianaa454y

mi sono resa conto di quanto la LIM sia veramente uno strumento di comunicazione tra me e gli alunni e quanto riesca ad interagire nella didattica. Per la matematica e scienze, disipline che io insegno, si è rilevata veramente efficace, stimola gli alunni a conoscere sempre nuovi concetti. E' comunque di fondamentale importanza avere nella propria classe una lavagna: mi devo ritenere fortunata. adesso che il corso arriva alla conclusione cercheò di mettere in pratica tutte le nozioni, che sono state assai utili ed indispensabili.

DATA 09/03/2011 12.13.13 - AUTORE rosaliaA745s

Commento di fine corso: a conclusione dell'attività di aggiornamento , mi ritengo soddisfatta delle lezioni e della disponibilità del tutor. Ho utilizzato gli esempi di esercitazioni per predisporre alcune attività di recupero che ho somministrato nelle classi seconde con buoni risultati.

DATA 12/03/2011 16.05.54 - AUTORE CristinaZ600R

Salve a tutti, sono un’insegnante della scuola primaria che ama il suo lavoro e cerca di stare “al passo “ della scuola che cambia,si evolve, segue il ritmo della società moderna. È per questo che uso da anni con i miei allievi il computer e ora sto scoprendo insieme a loro il meraviglioso mondo della LIM. La LIM piace ai bambini perché le lezioni interattive sono più coinvolgenti e permettono di comprendere più rapidamente e perché hanno a disposizione diversi canali di apprendimento che stimolano diverse intelligenze. La LIM piace anche a me, in qualità di insegnante,per diversi motivi: mi permette di usare metodi tradizionali di insegnamento, come la lezione frontale, in modo innovativo, posso utilizzare materiale didattico multimediale direttamente sulla lavagna, e non dietro ad un computer; mi facilita la spiegazione di processi, di situazioni e ambienti … grazie alla possibilità di visualizzarli in modo condiviso su uno schermo comune a tutti, assicurando l’attenzione sull’oggetto corretto e tanto altro ancora. Siccome i corsi INDIRE prevedono l’accesso solo ad un numero ristretto di insegnanti (????) per ogni ordine di scuola, ho deciso di seguire il vostro corso on-line ottenendo così una certificazione e ponendo fine al classico “fai da te”.

Excel fa "tendenza"

Una analisi della funzione TENDENZA e delle sue possibili applicazioni

CALCOLAMEDIA

La calcolatrice pensata per gli insegnanti, da utilizzare online o offline

Registro elettronico dei voti

Modello per il monitoraggio disciplinare del profitto

Partecipa alla discussione

Per inserire un commento occorre essere registrati.

USER  PASSWORD 

ASSODOLAB - Associazione Nazionale Docenti di Laboratorio

Via Cavour, 76 - 71049 TRINITAPOLI BT - Italy

ASSODOLAB.IT