Ente accreditato e qualificato che offre formazione - D.M. 177/2000 e Direttiva n. 90 del 01/12/2003.

DATA: lunedì 23 ottobre 2017

Preparati alla prova preselettiva Concorso Docenti su TastoEffeUno.it

Su TastoEffeUno.it sono disponibili i quiz ministeriali, in formato interattivo, per una preparazione seria e mirata al superamento della prova preselettiva Concorso Docenti. Poiché il tempo a disposizione per la preparazione è limitato, i quesiti sono stati organizzati per ognuno dei 70 MODULI e per AREE: a differenza dell'allenatore del MIUR, è possibile quindi esercitarsi solo su alcune AREE escludendo quelle in cui si ha una adeguata preparazione. VAI AL SITO

La Lavagna Interattiva Multimediale: i pro e i contro...

La Scuola cambia. Non sono solo i programmi ministeriali ad essere modificati ma anche il modo di porgere le unità didattiche... Oggi giorno stiamo assistendo ad una rivoluzione informatica non indifferente sin dalla scuola dell'infanzia. Spesse volte gli alunni sono più preparati degli insegnanti perché utilizzano il computer con disinvoltura tanto da dover far uso di Chat, Forum, Blog e quant'altro viene immesso in "rete" senza pensarci due volte. Molti sono i docenti che si aggiornano su queste nuove tecnologie ma molti sono ancora all'oscuro di quanto sta avvenendo, porgendo la lezione come si faceva 50 anni fa. Ritengo che i docenti hanno l'obbligo di tenersi informati sulle nuove tecnologie didattiche e padroneggiarle, altrimenti si cade nel ridicolo appena uno studente porge una domanda mirata nel campo delle Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione. Proprio per questi motivi, il Consiglio nazionale di presidenza dell'ASSODOLAB, www.assodolab.it ha votato favorevolmente per iniziare e portare avanti questo discorso sulle LIM - Lavagna Interattiva Multimediale: da una parte il corso di formazione e aggiornamento rivolto a tutti i docenti, dall'altra la LIM CERTIFICATE ®, equiparabile ad una «patente europea della LIM». La LIM CERTIFICATE ® è un marchio registrato, utilizzato per la formazione e l'aggiornamento degli insegnanti sulla Lavagna Interattiva Multimediale. Rimane sempre a noi docenti però, la scelta di formarci o meno. Ci auguriamo però, che dall'alto del Ministero dell'Istruzione, qualche premio venga dato a quanti frequentano i corsi di formazione e aggiornamento o conseguono la LIM CERTIFICATE ®. Non mi resta che augurare a tutti voi che frequentate i nostri corsi Basic, Intermediate e Advanced, buon lavoro e se avete qualche dubbio, postate pure il vostro scritto, tanto non costa nulla e ci sarà sempre colui che risponderà al vostro messaggio. [1] [Prof. Agostino Del Buono - Presidente Nazionale Assodolab]

DATA: 10/02/2010 - Autore Prof. Agostino Del Buono - Post 7749

COMMENTI - PAGINA 294

DATA 24/04/2014 22.49.36 - AUTORE giovanna

La Lim è uno strumento validissimo,pertanto ringrazio ASSODOLAB per avermi dato l'opportunità di frequentare questo corso ,peccato che nella mia scuola abbiamo soltanto due Lim

DATA 25/04/2014 12.31.04 - AUTORE carmela

Dopo aver frequentato il corso sulla LIM, penso che questo nuovo strumento tecnologico possa essere un notevole supporto all'attività didattica e molto stimolante e coinvolgente per l'alunno.

DATA 26/04/2014 19.52.43 - AUTORE leonardaginex

Sono Leonarda, un’insegnante di musica nella scuola secondaria di primo grado, sono convinta che la LIM rappresenti uno strumento di indubbia efficacia nella formazione, perciò spero di vederla introdotta in tutte le aule dove si svolgono le attività didattiche. Ritengo che sia importante per tutti i docenti aggiornarsi per essere pronti al suo utilizzo e per restare al passo con i tempi. Saluti.

DATA 26/04/2014 19.53.54 - AUTORE leonardaginex

Mi sono iscritta al corso LIM perché ritengo che sia importantissimo l’utilizzo degli strumenti tecnologici all’interno del processo educativo. Ho già sperimentato il suo utilizzo nella didattica e posso tranquillamente affermare che l’interesse per le lezioni è decisamente migliore, gli alunni sono più coinvolti ed interiorizzano meglio i contenuti.

DATA 27/04/2014 10.48.25 - AUTORE Giuseppina_H096U

Sono un’insegnante della secondaria di primo grado e, di seguito, elenco gli aspetti positivi dell’uso della LIM nella scuola che, a mio parere, sono molteplici. La LIM si presenta come un grande display sensibile al tocco per gli alunni molto attraente. Essa consente di operare come se si utilizzasse il mouse del computer e quindi permette di accedere e controllare ogni applicazione, file o altro solo con il tocco delle dita o con una penna. Nella didattica la LIM presenta una serie di vantaggi, se paragonata ad un PC o a una tradizionale lavagna di ardesia. Rispetto allo schermo del computer è molto più efficace perché la visualizzazione in grande delle immagini e la possibilità di aprire diverse finestre testuali, iconiche e visive sullo stesso schermo attirano particolarmente l’attenzione. La LIM è uno strumento multimediale in cui convivono immagini, suoni e video ed è interessante come, ad esempio, le parole possano essere manipolate e diventare immagini (con la grafica, i colori, i caratteri) e le immagini diventare parole (raffigurando concetti e idee). Rispetto alla lavagna tradizionale, invece, la LIM presenta il vantaggio dell’interattività. I lavori o le lezioni realizzati da docenti o da allievi oppure ricercati nella rete possono, infatti, essere corretti, modificati, catalogati, condivisi e conservati sotto forma di file per essere riutilizzati anche in altri contesti. La LIM possiede, al suo interno, anche una serie di risorse didattiche già pronte che possono risultare molto utili. La LIM, inoltre, è multilink, per cui si possono coniugare sullo stesso schermo risorse statiche proprie di un PC (immagini, Power Point, testi e altro) con risorse della rete (pagine html, oggetti didattici, video e altro).

DATA 27/04/2014 10.55.32 - AUTORE Giuseppina_H096U

Solo aspetti positivi? No. La LIM nella didattica è uno strumento che, come tanti altri, presenta numerosi vantaggi, ma anche dei limiti. Essa, ad esempio, richiesde il possesso di competenze specifiche e presenta anche problemi di carattere tecnico. Il suo utilizzo, infatti, presuppone una buona conoscenza e una buona capacità d’uso degli strumenti e degli ambienti digitali. Chi la utilizza, inoltre, deve strutturare gli interventi e le lezioni da proporre o deve cercare prima i learning object, le immagini, i documenti, i video da illustrare (e ciò non sempre è possibile!). Per alcuni usi è necessaria, infatti, una preparazione preventiva che richiede tempo e impegno, anche se poi, una volta creato il repository, è più facile riproporre in altri ambiti o classi il percorso didattico già progettato e sperimentato. Tra i problemi di natura tecnica che la LIM pone, rispetto alla lavagna tradizionale, si possono citare il cattivo funzionamento del software, la mancata connessione a Internet, la caduta di tensione, eventuali difficoltà nella rete elettrica e altro. Inoltre, non va sottovalutato che i prolungati tempi di esposizione al proiettore possono generare problemi nei fruitori, per cui è necessario non eccedere nel suo utilizzo. Nella didattica, perciò, l’uso della LIM deve essere associato a strumenti e metodologie di altro genere, in modo da coinvolgere sempre in maniera attiva e produttiva gli alunni e in modo da favorire lo sviluppo di competenze diversificate e gradualmente più complesse. Va infine evidenziato che nella scuola non tutte le aule sono dotate di LIM. A volte ce ne sono molto poche e non tutti possono fruirne. Sarebbe auspicabile una loro maggiore diffusione.

DATA 27/04/2014 20.04.37 - AUTORE romeuccio

La Lim ha cambiato la didattica in classe. E' diventata partecipativa e orizzontale. Le lezioni sono più ricche, ed è più facile mantenere alta la concentrazione e la partecipazione degli alunni attraverso animazioni e approfondimenti interattivi.

DATA 27/04/2014 20.08.02 - AUTORE romeuccio

Alla fine dell'attività didattica con l'uso della Lim, di modelli 3D interattivi, gli alunni sono apparsi motivati, più interessati e vicini al loro mondo reale. Hanno perfezionato la loro capacità di osservazione, stabilito collegamenti disciplinari, sviluppato le capacità deduttive ed operative. La LIM va incontro alle esigenze dei ragazzi affetti da DSA, rendendo più efficace l'apprendimento con la potenza delle immagini e dei suoni.

DATA 28/04/2014 14.51.26 - AUTORE Alice

Data 28/04/2014 Autore Alideme La LIM è uno strumento che sicuramente migliora la qualità dell'insegnamento.Permette,infatti,il simultaneo utilizzo di diversi codici,la condivisione di materiali diversi,il coinvolgimento anche dei ragazzi più "apatici".

DATA 28/04/2014 15.03.26 - AUTORE Alice

Autore Alideme La LIM rende non solo l’insegnamento più vicino alle esigenze ed alle aspettative dei“nativi digitali”,ma anche più efficace la comunicazione.

DATA 28/04/2014 15.14.06 - AUTORE antonella

Sono una docente di lingua inglese estremamente soddisfatta di aver seguito questo corso sulla lim. Ho già potuto sperimentare personalmente come i miei alunni siano più attenti e motivati nell'apprendimento quando gli argomenti vengono posti loro in modo alternativo rispetto alla sola lezione frontale. I risultati sono assicurati!!

DATA 28/04/2014 15.20.59 - AUTORE antonella

Dopo aver appreso nuovi modi di fare lezione ed essermi entusiasmata ancora di più perché i risultati sono tangibili ed immediati mi auguro che la scuola italiana, e intendo anche nel sud, non ci tagli le gambe ancora una volta e ci fornisca gli strumenti opportuni, vale a dire lim , computer e tutto ciò che serve per far si che quello che abbiamo imparato non resti solo teoria!!

DATA 28/04/2014 16.42.43 - AUTORE Giuseppe Craparo

Le LIM sono poco compatibili con l’idea di apprendimento investigativo, di gruppo e collaborativo che ogni scuola dovrebbe mettere al centro del proprio progetto pedagogico. Inoltre, impiegare molte risorse economiche per l’acquisto di questi strumenti non garantisce l’effettivo miglioramento della qualità dell’istruzione impartita.

DATA 29/04/2014 0.22.02 - AUTORE Francesca

A conclusione del corso posso affermare che la LIM è un'invenzione eccezionale. Tutti dovrebbero imparare ad usarla perché migliora e soprattutto facilita il processo di apprendimento-insegnamento. Speriamo che tutti gli istituti possano dotarsi di questo strumento, ormai indispensabile nella didattica moderna.

DATA 03/05/2014 15.16.00 - AUTORE Daniela

Frequentare il corso per utilizzare è stato veramente efficace e interessante

DATA 03/05/2014 15.53.59 - AUTORE Amelia

Il corso e la conseguente certificazione Lim rispondono alle richieste di un mondo del lavoro che richiede una sempre maggiore specializzazione e un aggiornamento costante delle proprie conoscenze e competenze.

DATA 03/05/2014 15.56.24 - AUTORE Amelia

La certificazione per l'utilizzo della LIM conseguita mi ha dato la possibilità di un aggiornamento coerente con quanto attualmente richiesto all'interno degli istituti di formazione di ogni livello e grado.

DATA 03/05/2014 15.58.47 - AUTORE Amelia

L'utilizzo delle nuove tecnologie anche in ambito scolastico apre le porte della formazione all'innovazione a 360°, per questo mi pare necessario che chi ha la responsabilità di formare le nuove generazioni sia a sua volta capace di interfacciarsi con tali tecnologie.

DATA 03/05/2014 16.01.54 - AUTORE Amelia

Le potenzialità di uno mezzo tecnologico che consente agli insegnanti di portare il mondo in aula implica una grande responsabilità che presume un'approfondita conoscenza dello strumento che si sta utilizzando, per questo ritengo doveroso per quanti si occupano di formazione l'obbligo di conoscerlo. la certificazione LIM è utilissima in tal senso.

DATA 03/05/2014 16.05.18 - AUTORE Amelia

Un numero crescente di istituti di formazione in tutta Italia sono ormai dotate di Lim, pertanto essere adeguatamente formati in tal senso rappresenta sicuramente una pregevole risorsa per quanto lavorano in tali istituti.

Sfondi per Desktop

Una raccolta di fotografie ad alta risoluzione per dare un tocco di originalità al nostro PC

Come lavorare con Microsoft Word 2007

Una panoramica introduttiva per orientarsi nell'uso del nuovo applicativo

Creare giudizi automatici con il Glossario di Word

Una proposta di utilizzo del glossario, molto utilie al corpo docente

Partecipa alla discussione

Per inserire un commento occorre essere registrati.

USER  PASSWORD 

ASSODOLAB - Associazione Nazionale Docenti di Laboratorio

Via Cavour, 76 - 71049 TRINITAPOLI BT - Italy

ASSODOLAB.IT