Ente accreditato e qualificato che offre formazione - D.M. 177/2000 e Direttiva n. 90 del 01/12/2003.

DATA: domenica 19 novembre 2017

Preparati alla prova preselettiva Concorso Docenti su TastoEffeUno.it

Su TastoEffeUno.it sono disponibili i quiz ministeriali, in formato interattivo, per una preparazione seria e mirata al superamento della prova preselettiva Concorso Docenti. Poiché il tempo a disposizione per la preparazione è limitato, i quesiti sono stati organizzati per ognuno dei 70 MODULI e per AREE: a differenza dell'allenatore del MIUR, è possibile quindi esercitarsi solo su alcune AREE escludendo quelle in cui si ha una adeguata preparazione. VAI AL SITO

La Lavagna Interattiva Multimediale: i pro e i contro...

La Scuola cambia. Non sono solo i programmi ministeriali ad essere modificati ma anche il modo di porgere le unità didattiche... Oggi giorno stiamo assistendo ad una rivoluzione informatica non indifferente sin dalla scuola dell'infanzia. Spesse volte gli alunni sono più preparati degli insegnanti perché utilizzano il computer con disinvoltura tanto da dover far uso di Chat, Forum, Blog e quant'altro viene immesso in "rete" senza pensarci due volte. Molti sono i docenti che si aggiornano su queste nuove tecnologie ma molti sono ancora all'oscuro di quanto sta avvenendo, porgendo la lezione come si faceva 50 anni fa. Ritengo che i docenti hanno l'obbligo di tenersi informati sulle nuove tecnologie didattiche e padroneggiarle, altrimenti si cade nel ridicolo appena uno studente porge una domanda mirata nel campo delle Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione. Proprio per questi motivi, il Consiglio nazionale di presidenza dell'ASSODOLAB, www.assodolab.it ha votato favorevolmente per iniziare e portare avanti questo discorso sulle LIM - Lavagna Interattiva Multimediale: da una parte il corso di formazione e aggiornamento rivolto a tutti i docenti, dall'altra la LIM CERTIFICATE ®, equiparabile ad una «patente europea della LIM». La LIM CERTIFICATE ® è un marchio registrato, utilizzato per la formazione e l'aggiornamento degli insegnanti sulla Lavagna Interattiva Multimediale. Rimane sempre a noi docenti però, la scelta di formarci o meno. Ci auguriamo però, che dall'alto del Ministero dell'Istruzione, qualche premio venga dato a quanti frequentano i corsi di formazione e aggiornamento o conseguono la LIM CERTIFICATE ®. Non mi resta che augurare a tutti voi che frequentate i nostri corsi Basic, Intermediate e Advanced, buon lavoro e se avete qualche dubbio, postate pure il vostro scritto, tanto non costa nulla e ci sarà sempre colui che risponderà al vostro messaggio. [1] [Prof. Agostino Del Buono - Presidente Nazionale Assodolab]

DATA: 10/02/2010 - Autore Prof. Agostino Del Buono - Post 7749

COMMENTI - PAGINA 109

DATA 26/06/2012 17.40.47 - AUTORE Chiara

Chiara_CDP_B371 Sto realizzando il mio primo lavoro, mi diverte, nonostante le difficoltà. Ciao

DATA 26/06/2012 18.29.09 - AUTORE Antonia_I625X

“La LIM, se calibrata dall’insegnate può diventare uno strumento formidabile, accattivante, una vera e propria “macchina didattica”. Con questa frase terminai il mio primo intervento sul forum. Ora che ho completato tutto il percorso formativo sull’utilizzo della LIM, riconfermo tale affermazione. Nel mettere in pratica ciò che man mano ho appreso dalle lezioni ho sperimentato che l’innovazione non nasce soltanto dagli strumenti tecnologici ma dalle scelte didattiche che stanno alla base del loro uso. Un modo “noioso” di fare lezione resterà tale anche con la LIM se non sarò in grado di adeguare il mio stile di insegnamento ad un “mondo” in continuo divenire, se non metterò i miei alunni al centro della didttica. Solo se saprò ri-innovare il mio modo di fare lezione, la LIM diventerà un ottimo strumento di facilitazione, un amplificatore di apprendimento, altrimenti rimarrà statica e fredda simile alla lavagna d’ardesia.

DATA 26/06/2012 19.03.48 - AUTORE CARMELA_C D P_B371K

Salve, sono Carmela V., insegnante presso il II C.D. di Caivano (Na). Di solito le innovazioni, specialmente quelle pensate per la scuola, non mi trovano molto entusiasta ma penso che la L.I.M sia più vicina al mondo dei bambini di quanto non lo sia la lezione tradizionale.

DATA 26/06/2012 19.53.46 - AUTORE maddalenaB371R

Ho terminato stamattina il mio lavoro per la Lim... ho fatto continuamnte rifrimento alle 2 dispense per risolvere qualche problema e rendere un po' più complesso l'elaborato. Continuo comunque ad esercitarmi perche' mi sono veramente appassionata, credo ch lo stesso poi accadrà agli alunni: un poco piu' di entusiasmo nel partecipare

DATA 26/06/2012 21.49.37 - AUTORE elena_CDP_F839W

Buonasera a tutti! premesso di non essere mai stata attratta dalle teconologie del mondo dell'informatica, ma che mi ci sia apprestata, nell'utilizzo, solo per necessità, ritengo che vadano conosciute per non restare fuori dal mondo e per potere avere più punti in comune con le nuove generazioni che, oggi, sono sicuramente più "tecnoligiche" di noi! quanto alla LIM, ho dovuto riconoscere l'utilità di potere preparare a casa lezioni con attenzione a molti dettagli, come immagini e video, di poterle cutodire per anni e modificarle, secondo necessità, adattandole alle differenti platee scolastiche! sicuramente stimola l'alunno visivamente e ciò predispone l'alunno medesimo ad una migliore accoglienza del sapere che gli viene presentato (non va dimenticato che i ragazzetti fanno uso quotidianamente del linguaggio degli sms, delle chat di un socialnetwork e degli "elementi" informativi, ahimè anche diseducativi, dell'Internet)...pertanto, con la LIM gli alunni sono sì più stimolati e invitati a fare esperienza diretta col sapere che viene ad essi presentato dal docente, attraverso l'interattività, ma ... c'è da prendere in considerazione la bassissima possibilità di usufruire delle lavagne interattive multimediali, per le risorse economiche sempre più ristrette delle scuole! la lavagna meno tecnologica sarebbe una spesa per la scuola, considerando che un utilizzo frequente richiederebbe la presenza di più lavagne in una scuola, ritengo la fruizione a tale tecnologia non nell'immediato! un dubbio, però, rispetto all'obiettivo educativo didattico lo confido: ma queste lavagne sì più stimolanti per l' alunno non finirebbero, se utilizzate quotidianamente, per dirigere l'alunno sempre più verso un linguaggio formale e sempre meno verso la comunicazione verbale? sempre più verso un approccio visivo alla cultura e sempre meno verso quello auditivo?...direi come per tutto, il troppo storpia! :-) nel frattempo apprendo, poi spero che possa farne l'utilizzo più adeguato alle situazioni di una mia classe! ciaoooooo

DATA 26/06/2012 22.04.24 - AUTORE TIZIANA_CDP_F839A

Ciao, sono Tiziana e insegno presso il secondo circolo di Caivano dove ho avuto la fortuna di partecipare ad un corso sulla L.I.M.. Penso che questo corso, per me interessante ed entusiasmante, possa dare agli insegnanti la possibilità di creare per gli alunni delle lezioni più piacevoli, divertenti e vicine al linguaggio tecnologico da essi utilizzato, ormai, quotidianamente.

DATA 27/06/2012 2.22.11 - AUTORE Enza

Ciao

DATA 27/06/2012 8.52.00 - AUTORE Enza

Ciao a tutti,mi chiamo Vincenza Panico,sono una docente del secondo Circolo Didattico di Caivano(Na) e ritengo molto interessante e creativo il corso sulla LIM,ma penso anche che questo nuovo strumento didattico debba essere sempre supportato dalla lezione frontale e comunicativo-verbale per non inficiare il rapporto umano docente/discente

DATA 27/06/2012 10.17.30 - AUTORE ADRIANA_CDP_B759L

LAVORO PRESSO IL 2 CIRCOLO DIDATTICO DI CAIVANO. IL CORSO LIM CHE FREQUENTO E' MOLTO INTERESSANTE E STIMOLANTE.DOPO SOLO DUE LEZIONI SONO STATA IN GRADO DI COSTRUIRE UNA LEZIONE DI INGLESE CON LA LIM. FANTASTICO!!!! SAREBBE BELLO APPROFONDIRE IL CORSO E PASSARE AI LIVELLI SUCCESSIVI

DATA 27/06/2012 10.44.12 - AUTORE mariaangelapia_C134Q

SVANTAGGI DELLA LIM Sono una docente della scuola primaria. Sto seguendo un corso sull’utilizzo della Lim e dei suoi software dedicati, imparandone analogie e differenze, apprezzando le potenzialità della lavagna interattiva multimediale come strumento dedicato alla didattica. Ritengo che la lavagna interattiva non sia la soluzione ai problemi della scuola ed in particolare ai problemi di apprendimento che molti alunni mostrano di avere, ma sono sicura che renderà più coinvolgente il modo di fare lezione per docenti ed allievi. L’uso della Lim, tuttavia, comporta anche degli svantaggi sul piano tecnico e organizzativo: nella mia scuola le due lavagne multimediali disponibili sono ubicate nei laboratori informatici e non nelle aule. Ciò comporta un utilizzo limitato al prospetto organizzativo orario delle interclassi e non lascia spazio al docente di sfruttare questa risorsa al di fuori dell’ora settimanale destinata all’attività laboratoriale della classe. Altro inconveniente è legato alla preparazione dei docenti: è necessario frequentare corsi mirati per apprendere l’utilizzo del software dedicato ed avere solide competenze informatiche di base per preparare le lezioni, impostando le presentazioni tenendo conto di come saranno esposti i contenuti e di cosa verrà aggiunto a mano durante la lezione. Ritengo che, in linea di massima, alcuni di questi svantaggi siano superabili nel giro di un anno, poiché il software non è di difficile comprensione, avendo molte affinità con i programmi più diffusi dell’ambiente Windows.

DATA 27/06/2012 12.22.59 - AUTORE MICHELA60

Salve,sono un’insegnante di sostegno di scuola primaria e sono una neo iscritta ad assodolab….devo dire che e’ stato molto interessante seguire il corso di aggiornamento LIM….spero di arricchire le mie nozioni riguardo l’uso di questo nuovo strumento multimediale!!!

DATA 27/06/2012 12.23.15 - AUTORE EMILYTABOR

ciao mi chiamo emily sono un'insegnante di sostegno elementare.Quest'anno hanno installato la LIM in classe e abbiamo avuto la possibilità di partecipare ad un pon per avere l'alfabetizzazione a questo nuovo ed eccezionale mezzo informatico,che fatica però manipolare questi nuovi strumenti se non si conosce bene il Pc!

DATA 27/06/2012 12.23.53 - AUTORE MICHELA60

Ritengo che l’uso della nuova “lavagna”sia molto interessante edi aiuto per noi docenti.Sicuramente anche gli alunni saranno felici di questa novita’…

DATA 27/06/2012 12.24.48 - AUTORE DANIDEMO

Ciao a tutti, mi chiamo Daniela e sono insegnante di sostegno in una scuola primaria della provincia di Napoli. Ho partecipato ad un corso LIM, ma nel mio plesso non c'è neanche la connessione ad internet!!!!!!! Allora io mi chiedo come possiamo utilizzare quanto appreso????? Io vorrei utilizzare la LIM per i miei alunni ma non so come fare!!!!!!! Speriamo bene, ciao a tutti

DATA 27/06/2012 12.25.05 - AUTORE nikita

Ciao , mi chiamo Carla insegno in una scuola primaria della provincia di Napoli. Sono emozionata pensando che l'anno prossimo potrò insegnare utilizzando la lim nella mia classe.Non vedo l'ora!!!!!! Sai che divertimento per i bambini !

DATA 27/06/2012 12.37.38 - AUTORE EMILYTABOR

SALVE A TUTTI CHE BELLA LA LIM è UN MEZZO ECCEZIONALE PER LA DIDATTICA,ESSO INFLUISCE SICURAMENTE SULLA MOTIVAZIONE AD APPRENDERE DA PARTE DEGLI ALLIEVI.E' UN IMPERATIVO CATEGORICO ALFABETIZZARSI,NON SI PUò NON ESSERE AL PASSO COI TEMPI,I BAMBINI POI SONO COSì ESPERTI NON CI FAREMMO UNA BELLA FIGURA!CHE FANTASTICO STRUMENTO POI PER GLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI,CI PENSATE COME SI CIMENTERANNO!UN SALUTO

DATA 27/06/2012 12.55.48 - AUTORE SABINA63

Grande iniziativa,sono concorde sul saper padroneggiare le nuove tecnologie per non essere sopraffatti dai "nativi digitali".Sono una docente di scuola primaria e nella nostra scuola sono state installate LIM in ogni classe ed é importante ciò poichè si possono creare lezioni interessanti e coinvolgenti.In ciò si evidenzia da parte deiragazzi un grande entusiasmo anche perchè già a questa età sono "professori" in materia di tecnologia.

DATA 27/06/2012 12.59.31 - AUTORE DANIDEMO

Mi chiamo Daniela e sono insegnante di sostegno scuola primaria da circa 20 anni. Sono affascinata dalle nuove tecnologie e sono contenta di aver partecipato al corso LIM, durante il quale ho potuto imparare tante cose nuove che cercherò di mettere in pratica con i miei alunni nonostante le difficoltà strutturali.

DATA 27/06/2012 13.01.40 - AUTORE francescapapacciuoli

sono un'insegnante di scuola dell'infanzia e quest' anno, per la prima volta, ho avuto la possibilità di far lavorare i miei alunni sulla LIM e non vi dico l'entusiasmo di tutti. I bambini si sono dimostrati entusiasti a qualsiasi tipo di dimostrazione che venisse proposta

DATA 27/06/2012 13.04.12 - AUTORE francescapapacciuoli

LIM...spettacolare!!! quanto lavoro da fare a casa nel preparare il materiale da sottoporre agli alunni...speriamo che nel futuro la scuola provveda a creare una commissione di lavoro per agevolare i nostri interventi

Excel fa "tendenza"

Una analisi della funzione TENDENZA e delle sue possibili applicazioni

CALCOLAMEDIA

La calcolatrice pensata per gli insegnanti, da utilizzare online o offline

Registro elettronico dei voti

Modello per il monitoraggio disciplinare del profitto

Partecipa alla discussione

Per inserire un commento occorre essere registrati.

USER  PASSWORD 

ASSODOLAB - Associazione Nazionale Docenti di Laboratorio

Via Cavour, 76 - 71049 TRINITAPOLI BT - Italy

ASSODOLAB.IT