Ente accreditato e qualificato che offre formazione - D.M. 177/2000 e Direttiva n. 90 del 01/12/2003.

DATA: lunedì 23 ottobre 2017

Preparati alla prova preselettiva Concorso Docenti su TastoEffeUno.it

Su TastoEffeUno.it sono disponibili i quiz ministeriali, in formato interattivo, per una preparazione seria e mirata al superamento della prova preselettiva Concorso Docenti. Poiché il tempo a disposizione per la preparazione è limitato, i quesiti sono stati organizzati per ognuno dei 70 MODULI e per AREE: a differenza dell'allenatore del MIUR, è possibile quindi esercitarsi solo su alcune AREE escludendo quelle in cui si ha una adeguata preparazione. VAI AL SITO

La Lavagna Interattiva Multimediale: i pro e i contro...

La Scuola cambia. Non sono solo i programmi ministeriali ad essere modificati ma anche il modo di porgere le unità didattiche... Oggi giorno stiamo assistendo ad una rivoluzione informatica non indifferente sin dalla scuola dell'infanzia. Spesse volte gli alunni sono più preparati degli insegnanti perché utilizzano il computer con disinvoltura tanto da dover far uso di Chat, Forum, Blog e quant'altro viene immesso in "rete" senza pensarci due volte. Molti sono i docenti che si aggiornano su queste nuove tecnologie ma molti sono ancora all'oscuro di quanto sta avvenendo, porgendo la lezione come si faceva 50 anni fa. Ritengo che i docenti hanno l'obbligo di tenersi informati sulle nuove tecnologie didattiche e padroneggiarle, altrimenti si cade nel ridicolo appena uno studente porge una domanda mirata nel campo delle Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione. Proprio per questi motivi, il Consiglio nazionale di presidenza dell'ASSODOLAB, www.assodolab.it ha votato favorevolmente per iniziare e portare avanti questo discorso sulle LIM - Lavagna Interattiva Multimediale: da una parte il corso di formazione e aggiornamento rivolto a tutti i docenti, dall'altra la LIM CERTIFICATE ®, equiparabile ad una «patente europea della LIM». La LIM CERTIFICATE ® è un marchio registrato, utilizzato per la formazione e l'aggiornamento degli insegnanti sulla Lavagna Interattiva Multimediale. Rimane sempre a noi docenti però, la scelta di formarci o meno. Ci auguriamo però, che dall'alto del Ministero dell'Istruzione, qualche premio venga dato a quanti frequentano i corsi di formazione e aggiornamento o conseguono la LIM CERTIFICATE ®. Non mi resta che augurare a tutti voi che frequentate i nostri corsi Basic, Intermediate e Advanced, buon lavoro e se avete qualche dubbio, postate pure il vostro scritto, tanto non costa nulla e ci sarà sempre colui che risponderà al vostro messaggio. [1] [Prof. Agostino Del Buono - Presidente Nazionale Assodolab]

DATA: 10/02/2010 - Autore Prof. Agostino Del Buono - Post 7749

COMMENTI - PAGINA 332

DATA 24/06/2014 22.11.44 - AUTORE GIUSEPPINA CARDONE

Due anni fa ho avuto la fortuna di avere una LIM nella mia aula. Non era il massimo delle comodità: era necessario chiedere ad un collaboratore di portarci il pc, bisognava collegarlo, ma con i miei piccolini di 2° ce la siamo goduti lo stesso tantissimo! Erano sufficienti pochi minuti per organizzarci... le lezioni di qualsiasi materia erano allegre, coinvolgenti e collaborative; anche durante l'intervallo gli alunni volevano usare la lavagna per giochi interattivi di calcolo e di logica. Si lavorava decisamente meglio!

DATA 24/06/2014 22.19.17 - AUTORE GIUSEPPINA CARDONE

Per descrivere le incredibili opportunità offerte dalla LIM non sono sufficienti poche righe. Le sue possibilità di utilizzo, infatti, sono molteplici: dal "normale" lavoro che si farebbe con una classica lavagna , con la sostanziale differenza, però, che con essa si può salvare ogni pagina e rivederla insieme ai bambini per ampliare e modificare la lezione, correggere eventuali errori degli alunni... ai giochi interattivi ai filmati... fino ad arrivare alla costruzione collaborativa di qualsiasi cosa si voglia.

DATA 25/06/2014 7.13.59 - AUTORE Gabriella Gerardi

Penso che la LIM sia uno strumento che permette di superare ostacoli che riguardano l'apprendimento e la partecipazione degli alunni all'interno della classe. La LIM, in una scuola che pone in essere una didattica inclusiva, permette all'insegnante di pensare e progettare tenendo a mente proprio tutti, adottando metodologie creative e flessibili, grazie all'uso di più linguaggi.

DATA 25/06/2014 7.18.56 - AUTORE Gabriella Gerardi

Grazie all'esperienza fatta, posso dire che la LIM si presenti come uno strumento dalle innumerevoli potenzialità, capace di aiutare l'insegnante a costruire ambienti di apprendimento stimolanti.

DATA 25/06/2014 9.18.29 - AUTORE giuseppe ancona

• E’ da due anni che utilizzo la lim nelle mie classi. Inizialmente, questo strano strumento è rimasto per qualche tempo (tanto) parcheggiato nella classe, quasi un ingombro. Si aveva quasi la paura dell’utilizzo. Poi sono arrivati i primi corsi di formazione finalmente il primo timido, insicuro, utilizzo. Come va adesso? Non ne potrei più fare a meno. Che meraviglia trattare di linee e punti notevoli dei triangoli con geogebra alla lim. Oppure le isometria con le figure che si “muovono” o integrare i contenuti di scienze con video e tanto altro. In questo mia esperienza posso ben dire che la LIM, proprio perché vicina agli stili cognitivi degli alunni, sempre più multimediali, ha sviluppato in essi la creatività, la presenza attiva e collaborativa facilitando il processo di comunicazione e di apprendimento. Inoltre, la Lim rappresenta un ottimo diario di bordo per documentare le fasi dell’attività didattica, permettendo l’interazione non solo con gli alunni ma con gli insegnanti stessi della classe, che hanno l’opportunità di integrare, nella pratica didattica quotidiana, le potenzialità di risorse multimediali nella realizzazione e nella condivisione di percorsi inter o pluri disciplinari collaborativi e trasversali.

DATA 25/06/2014 9.20.45 - AUTORE Lucia

Il corso di aggiornamento sulla LIM? sicuramente interessante perchè contrariamente ad altri corsi si fa molta pratica. Mi sento già pronta per utilizzarla. Spero che tutte le scuole siano già in possesso. Voglio però suggerire di organizzare corsi di aggiornamento in altri periodi in modo da potere mettere in pratica il giorno successivo con gli alunni ciò che abbiamo imparato.

DATA 25/06/2014 9.25.24 - AUTORE alessandro

Buongiorno a tutti, i miei corsisti sono impazienti di iniziare gli esami per il conseguimento della certificazione della LIM base, ma forse non vedono l'ora di finire per smaltire l'ansia... ogni tanto ci vuole, così provano sulla propria pelle quello che i loro alunni passano ogni giorno quando pronunciano la frase... "e ora interroghiamo" ...hihihi

DATA 25/06/2014 9.25.50 - AUTORE giuseppe ancona

Nel precedente intervento ho parlato dei lati positivi della mia esperienza con la lim. In questo vorrei accennare qualche elemento di criticità che ho riscontrato. Un uso prolungato durante la lezione induce in qualche alunno dei capogiri e stanchezza mentale. Quando accade la cosa mi preoccupa e preferisco spegnere. Altro elemento negativo sono i difetti e/o guasti dell'hardware o del software sia della lim che del pc (virus e quant'altro). In tali casi si è obbligati ad interrompere e ricorrere al .... gessetto e ardesia che non hanno mai di questi problemi.

DATA 25/06/2014 13.39.28 - AUTORE rosalinda

La LIM e' sicuramente uno strumento efficace e motivante per l' insegmamento e l' apprendimento dei ragazzi. Permette di lavorare in maniera trasversale avendo in notevole numero di risorse a disposizione.

DATA 25/06/2014 15.45.27 - AUTORE MARIA TERESA CHIANESE

La LIM sicuramente rappresenta uno strumento che migliora la qualità della formazione. La speranza è quella di vederla introdotta all'interno di tutte le istituzioni scolastiche e precisamente in tutte le aule dove si svolgono le attività didattiche. In attesa bisogna aggiornarsi ed essere pronti all'utilizzo. Vi consiglio quindi di effettuare un corso di aggiornamento. Saluti.

DATA 25/06/2014 15.50.02 - AUTORE MARIA TERESA CHIANESE

Efficacia del corso LIM. Secondo il mio parere, questo corso sarà efficace, in quanto si avvale di una metodologia interattiva e dinamica: i corsi tradizionali di formazione producono molte idee… ma non abbastanza azione. Non si può trasmettere l’azione che attraverso dei “laboratori / palestre” che coniughino dinamiche di gruppo e lavori individuali sulla “vita professionale reale”: i partecipanti non ascoltano e basta, devono lavorare attivamente

DATA 26/06/2014 0.40.50 - AUTORE michi

Sono un insegnate di sostegno, non proprio figlia della tecnologia o meglio per nulla. Fin ora sono stata un'affiatata sostenitrice della tipica lavagna nera con i gessetti, ma per essere al passo con il progresso e parlare "la stessa lingua" dei miei alunni ho deciso di prendere parte ad un corso di formazione per conoscere meglio questo strumento: la lavagna LIM. Conoscendolo ho capito che è ottima per svolgere una lezione in cui gli alunni partecipano attivamente e con molto più interesse, in quanto la modalità di interazione è più vicina a loro. Sono ansiosa di utilizzare la LIM per le mie lezioni.

DATA 26/06/2014 0.49.58 - AUTORE michi

Vorrei sottolineare l'importante ruolo che può svolgere la lavagna LIM ,grazie alla sua modalità di interazione, nei confronti di alunni meno attenti o meno motivati. Anch'io, parlando nelle vesti di insegnante di sostegno, trarrò vantaggio dalle attività che si possono svolgere, tra cui disegni ed immagini interattive che catturano facilmente l'attenzione del bambino.

DATA 26/06/2014 12.46.59 - AUTORE DavideC632D

Insegno anche io nella primaria ed aspetto con i miei colleghi la nostra prima LIM. Le prime video lezioni del corso lasciano immaginare le potenzialità di questa risorsa tecnologica. Grazie alla versatilità, alla ricchezza degli strumenti grafici del software, la lavagna interattiva è uno strumento vincente sin dal primo approccio. Le visioni e gli scenari che essa offre poi con la manipolazione delle immagini che noi lasciamo usare da anni agli scolari manualmente abbinandole alla nostra lavagna magnetica (nello storytelling ad esempio), credo poi daranno un tocco magico alle attività in lingua 2. Occorrerà programmare però con molta attenzione i tempi necessari alle attività da far svolgere sia spontaneamente che a turno agli scolari sulla LIM, per poter dare a tutti la possibilità di collaborare e per concludere nei tempi previsti.

DATA 26/06/2014 14.36.08 - AUTORE DavideC632D

Dopo aver fruito le video lezioni ed aver utilizzato il software workspace, ho preso fiducia e credo di poter realizzare alcune attività che normalmente mi erano precluse usando la lavagna tradizionale e i miei strumenti digitali nella sala d'informatica. Vedo le mie classi alle prese con alcuni software di lingua che la LIM renderà di sicuro più completi e vivi perchè meglio utilizzabili da tutti gli scolari anche nella fase finale di verifica e relazione. Credo potrà essere un nuovo faro per la "comunità di apprendimento". La possibilità poi di salvare le lezioni e di poterle riutilizzare a distanza di tempo magari accorciandole, integrandole di nuovi contenuti, perfezionandole insomma, mi ripagherà del tempo speso ad elaborarle ed in ultima analisi si rivelerà un grande guadagno di tempo ed un sostanziale risparmio di energie.

DATA 26/06/2014 18.53.12 - AUTORE lucia

Ho sempre pensato che l'uso della lavagna interattiva fosse fondamentale per avvicinare il mondo scolastico alla realtà quotidiana attuale e, in particolare, al modo di acquisire dei giovani per suscitare il loro interesse, la loro partecipazione ed il loro entusiasmo.Quest'anno ho avuto l'opportunità di avere la LIM in classe e di formarmi per un migliore utilizzo

DATA 26/06/2014 18.59.01 - AUTORE angela migliaccio

Ho terminato il corso di formazione sulla Lavagna Interattiva Multimediale e sono arrivata alla consapevolezza che la LIM è uno strumento utilissimo per tutti gli alunni, anche per chi si trova in difficoltà. Con esso, tutti possono acquisire conoscenze e contenuti in modo rapido, usando le immagini, secondo uno stile di apprendimento delle nuove generazioni.

DATA 26/06/2014 19.07.27 - AUTORE lucia

l'uso della lavagna multimediale si è rivelato positivo per tutti gli alunni, ma favorisce in modo particolare l'apprendimento dei bambini in difficoltà, favorisce pari opportunità, attiva entusiasmo e partecipazione.

DATA 26/06/2014 20.48.04 - AUTORE marinella_61

Un bambino che mostra capacità, motivazione e ottimo rendimento dal punto di vista didattico, ma che disturba continuamente la classe,insensibile ai continui richiami delle insegnanti, dimostrando così di non aver interiorizzato le norme fondamentali della convivenza civile,può essere considerato BES?

DATA 26/06/2014 22.05.04 - AUTORE Rosalba Del Core

Quando ho iniziato il corso Lim avevo molte perplessità, poi lezione dopo lezione mi sono appassionata ed oggi credo che l'attività svolta con la lim sia molto piu' accattivante e proficua per la possibilità di presentare la lezione con filmati,immagini, audio e tanto altro.L'apprendimento risulterà sicuramente piu' facile e piu' stimolante dal punto di vista motivazionale.Rosalba Del Core

Sfondi per Desktop

Una raccolta di fotografie ad alta risoluzione per dare un tocco di originalità al nostro PC

Creare giudizi automatici con il Glossario di Word

Una proposta di utilizzo del glossario, molto utilie al corpo docente

Creare verifiche e test interattivi con i campi modulo di Word

Dalla verifica cartacea a quella elettronica

Partecipa alla discussione

Per inserire un commento occorre essere registrati.

USER  PASSWORD 

ASSODOLAB - Associazione Nazionale Docenti di Laboratorio

Via Cavour, 76 - 71049 TRINITAPOLI BT - Italy

ASSODOLAB.IT