Ente accreditato e qualificato che offre formazione - D.M. 177/2000 e Direttiva n. 90 del 01/12/2003.

DATA: giovedì 23 novembre 2017

Preparati alla prova preselettiva Concorso Docenti su TastoEffeUno.it

Su TastoEffeUno.it sono disponibili i quiz ministeriali, in formato interattivo, per una preparazione seria e mirata al superamento della prova preselettiva Concorso Docenti. Poiché il tempo a disposizione per la preparazione è limitato, i quesiti sono stati organizzati per ognuno dei 70 MODULI e per AREE: a differenza dell'allenatore del MIUR, è possibile quindi esercitarsi solo su alcune AREE escludendo quelle in cui si ha una adeguata preparazione. VAI AL SITO

La Lavagna Interattiva Multimediale: i pro e i contro...

La Scuola cambia. Non sono solo i programmi ministeriali ad essere modificati ma anche il modo di porgere le unità didattiche... Oggi giorno stiamo assistendo ad una rivoluzione informatica non indifferente sin dalla scuola dell'infanzia. Spesse volte gli alunni sono più preparati degli insegnanti perché utilizzano il computer con disinvoltura tanto da dover far uso di Chat, Forum, Blog e quant'altro viene immesso in "rete" senza pensarci due volte. Molti sono i docenti che si aggiornano su queste nuove tecnologie ma molti sono ancora all'oscuro di quanto sta avvenendo, porgendo la lezione come si faceva 50 anni fa. Ritengo che i docenti hanno l'obbligo di tenersi informati sulle nuove tecnologie didattiche e padroneggiarle, altrimenti si cade nel ridicolo appena uno studente porge una domanda mirata nel campo delle Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione. Proprio per questi motivi, il Consiglio nazionale di presidenza dell'ASSODOLAB, www.assodolab.it ha votato favorevolmente per iniziare e portare avanti questo discorso sulle LIM - Lavagna Interattiva Multimediale: da una parte il corso di formazione e aggiornamento rivolto a tutti i docenti, dall'altra la LIM CERTIFICATE ®, equiparabile ad una «patente europea della LIM». La LIM CERTIFICATE ® è un marchio registrato, utilizzato per la formazione e l'aggiornamento degli insegnanti sulla Lavagna Interattiva Multimediale. Rimane sempre a noi docenti però, la scelta di formarci o meno. Ci auguriamo però, che dall'alto del Ministero dell'Istruzione, qualche premio venga dato a quanti frequentano i corsi di formazione e aggiornamento o conseguono la LIM CERTIFICATE ®. Non mi resta che augurare a tutti voi che frequentate i nostri corsi Basic, Intermediate e Advanced, buon lavoro e se avete qualche dubbio, postate pure il vostro scritto, tanto non costa nulla e ci sarà sempre colui che risponderà al vostro messaggio. [1] [Prof. Agostino Del Buono - Presidente Nazionale Assodolab]

DATA: 10/02/2010 - Autore Prof. Agostino Del Buono - Post 7749

COMMENTI - PAGINA 228

DATA 04/03/2013 5.34.07 - AUTORE scandura rosaria

Grazie all’aspetto decisamente accattivante della LIM, in grado di amplificare o di indurre la motivazione e il coinvolgimento diretto degli alunni nel percorso di costruzione delle proprie conoscenze, l’introduzione e l’integrazione delle ICT nella pratica quotidiana hanno consentito il raggiungimento di un elevato grado di flessibilità e di personalizzazione dell’apprendimento. Inoltre l'uso della LIM rappresenta uno strumento efficace per aiutare gli studenti con disabilità in particolare i soggetti audiolesi. Ha ragione la collega Barbagallo, io insegno informatica e specie in laboratorio la posizione assunta è dietro il computer che certo non favorisce la lettura del labiale, questo strumento e quindi il diverso modo di porsi rispetto alla classe è certamente un valido aiuto.

DATA 04/03/2013 5.51.54 - AUTORE scandura rosaria

La Lavagna Interattiva Multimediale (LIM) svolge un ruolo chiave per l’innovazione della didattica: è uno strumento “a misura di scuola” che consente di integrare le Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione nella didattica in classe e in modo trasversale alle diverse discipline. L’innovazione delle pratiche educative è un processo di profonda trasformazione in cui il docente necessita di essere sostenuto nella sua esperienza professionale.I corsi come "Insegnare con la LIM", che ho quasi completato di seguire, sono di fondamentale importanza per aiutare il docente in queste nuove pratiche didattiche e favorire i momenti di confronto e di crescita professionale.

DATA 04/03/2013 11.06.04 - AUTORE Caterina D'Agata

Sono un'insegnante di Matematica e Fisica, mi sono iscritta al corso sulla LIM perchè convinta dell'importanza dell'utilizzo degli strumenti tecnologici all'interno del processo di insegnamento-apprendimento. L'uso della LIM permette di condividere le lezioni con i docenti, di creare lezioni interdisciplinari, di salvare le spiegazioni e riprenderle opportunamente, di facilitare il processo di insegnamento-apprendimento. L'unico problema è quello che ogni scuola possiede un numero limitato di LIM e l'accesso ai laboratori non è sempre facile.

DATA 04/03/2013 11.06.50 - AUTORE Caterina D'Agata

A conclusione del corso sulla LIM, desidero ringraziare gli organizzatori e i docenti che mi hanno permesso di approfondire le mie conoscenze su questo strumento e di padroneggiarle opportunamente. Caterina D'Agata

DATA 04/03/2013 11.18.27 - AUTORE Roberto Martucci

Salve, sono Roberto Martucci. I seguenti sono gli ultimi cinque caratteri del mio codice fiscale: B180U. Vorrei condividere con i membri del Forum i seguenti punti salienti riguardo al corso PON di formazione dei docenti sull'uso della LIM in classe. La LIM è pensata per sostituire la classica lavagna di ardesia o quella bianca di plastica. Il suo uso è semplicissimo per chi abbia già una discreta competenza nell'uso del sistema operativo Windows e delle applicazioni di Microsoft Office, soprattutto Word e Powerpoint. Infatti il software in uso con la LIM in dotazione presso la nostra scuola, MIMIO STUDIO della DYMO, ha dei comandi e delle funzionalità simili a quelle dei citati applicativi di Office. Certo, in alcuni casi tali funzionalità appaiono ridotte, ma il valore aggiunto sta proprio nella LIM, cioè nella possibilità di scrivere alla lavagna con il gesso elettronico, di usare materiali multimediali presenti in rete e, infine, di salvare tutto il lavoro per renderlo disponibile in una successiva sessione di lavoro.

DATA 04/03/2013 11.35.15 - AUTORE MARIA GIOVANNA

Sta per concludersi il corso PON "lim e didattica" e devo dire che è stato molto utile e mi è servito a scoprire le potenzialità della lim e alcune delle infinite risorse presenti in rete. Molto importante è stato il confronto con i colleghi, utilissimi i lavori di gruppo che sono stati fatti. Ho scoperto il software easiteach che permette di realizzare lezioni veramente interessanti e coinvolgenti per gli alunni. Metterò al servizio della didattica quanto appreso sperando di coinvolgere sempre più gli alunni. Mi auguro che in futuro ci possano essere altre opportunità del genere.

DATA 04/03/2013 12.09.55 - AUTORE Elena

La lim è uno strumento nuovo che permetterà ad alunni e professori di sfuggire al tran-tran della lezione frontale consentendo ai primi di avere non solo una visione più completa di qualsiasi argomento,ma soprattutto di averla piacevolmente.

DATA 04/03/2013 12.11.08 - AUTORE AldoE339F

Sono un docente di Tecnica Professionale per i servizi commerciali e insegno in un istituto professionale per i servizi commerciali. Ho da poco iniziato a seguire questo corso per l’apprendimento dell’uso della lavagna interattiva. Sto seguendo con molto interesse, consapevole che trattasi di strumenti applicativi di cui non si può più fare a meno per rendere la scuola del futuro a passo con i tempi. Io con la lavagna classica avevo grossi problemi quando svolgevo delle esercitazioni particolarmente lunghe e complesse, poiché ero costretto a cancellare dei dati per continuare l’esercitazione, dati che erano un unicum con il resto del lavoro, evidenziando risultati parziali e difficilmente comprensibili, soprattutto per gli alunni con scarse capacità di prendere appunti. Adesso il lavoro viene riportato su miniature che possono essere riprese, poste in sequenza rielaborate e conservate ,dando la possibilità di fare collegamenti ipertestuali con altri lavori, all’occorrenza disponibili per completare la spiegazione. Con questo strumento si aprono nuovi orizzonti al modo di fare lezioni e dalle potenzialità superlative. Siamo di fronte ad un nuovo modo di lavorare, che inizialmente comporta qualche sacrificio, e che sicuramente darà i suoi frutti in futuro in termini di risultati e di soddisfazione personale, a patto che ci sia lo stimolo a mettersi in discussione e aggiornarsi continuamente.

DATA 04/03/2013 12.35.41 - AUTORE GIUSEPPE RUSSO

A conclusione del corso posso ritenermi soddisfatto in quanto ho appreso le funzionalità e le potenzialità dell'utilizzo della lim nella mia didattica quotidiana.

DATA 04/03/2013 12.38.23 - AUTORE GIUSEPPE RUSSO

Grazie al software easiteach ho realizzato delle lezioni di fisica per le classi quarte in cui ho utilizzato tutte le risorse studiate durante il corso.

DATA 04/03/2013 13.16.00 - AUTORE chiara60

La Lim è uno strumento che certamente migliora la formazione.

DATA 04/03/2013 14.19.31 - AUTORE Granieri Galilei Elisabetta

Sono una docente di un liceo scientifico, ho quasi concluso il percorso di formazione sulla Lim e sono entrata con partecipazione ed interesse nella didattica del web 2.0. Solo un aggettivo: entusiasmante! Gli scenari didattici che mi si sono aperti sono ricchi di potenzialità direi quasi illimitate. Ho avuto modo di apprezzare un utilizzo versatile e motivante sia per i docenti che per gli studenti; sulla base delle nostre conoscenze sarà possibile costruire percorsi didattici interrattivi utlizzando lo stesso linguaggio dei nostri studenti,finalmente. Partendo,comunque e sempre,è importante, da contenuti ben costruiti e propedeutici, potremo costruire conoscenza "pescando" abbondamente nella rete! Buon lavoro a tutti, a presto.

DATA 04/03/2013 14.27.50 - AUTORE Granieri Galilei Elisabetta

Nel creare il percorso della tesina di easiteach ho avuto modo di apprezzare la piacevolezza di un programma che consente di dare ampio spazio al pensiero divegente e quindi alla creatività: notevolissimi gli spunti che offre lo strumento: certo sarà necessario trovare nuove modalità di lavoro con i colleghi e con gli studenti, ma il futuro è davvero già qui.....

DATA 04/03/2013 17.01.38 - AUTORE Giusy Prete H501I

La lim é uno strumento che cattura l'attenzione dei ragazzi per le sue caratteristiche immagini,suoni e internet sempre disponibili. Non dobbiamo dimenticare che si può utilizzare anche come lavagna e sostituire quella tradizionale. Ma per utilizzare anche come lavagna occorre attivare prima dell'arrivo dei ragazzi e dell' insegnante per evitare di perdere tempo.

DATA 04/03/2013 17.05.23 - AUTORE Giusy Prete H501I

La lim é uno strumento che cattura l'attenzione dei ragazzi grazie all'utilizzo di immagine suoni e internet sempre disponibili. Ma non dobbiamo dimenticare che si può utilizzare anche come lavagna e sostituire quella tradizionale ma per farlo la lim deve essere attivata prima dell' inizio della lezione .

DATA 04/03/2013 17.32.46 - AUTORE ornella_D960V

Mi sto esercitando ad utilizzare la LIM e penso davvero che sia uno stumento molto interessante e utile. Saluti

DATA 04/03/2013 20.18.25 - AUTORE Elena

Salve a tutti;è da qualche tempo che "pasticcio" con la lim e meno male che i ragazzi ne sanno più di me!Il gap tecnologico di noi insegnanti vecchia maniera si fa sentire: urge aggiornarsi alla svelta per stare al passo con "i nativi digitali".Una gran fatica per chi, come me, deve restare in servizio ancora pochi anni,ma che gran soddisfazione riuscire a comunicare con i giovani nel "loro" linguaggio!

DATA 04/03/2013 22.33.15 - AUTORE Rocca_D960G

Penso che per ottenere buoni risultati con la Lim sia necessario che le scuole si sbrighino ad installarne una per classe, come in molte è già avvenuto.In questo modo tutto diventa più facile, perchè solo utilizzandola quotidianamente è possibile acquisire una maggiore dimestichezza e padronanza con questo strumento utile, e ormai indispensabile per la didattica, e superare quella sorta di impaccio legato all'uso infrequente di un qualunque strumento digitale. Tutti i docenti anche i più restii alle novità potrebbero avere delle soddisfazioni apprezzabili.

DATA 05/03/2013 7.01.12 - AUTORE gmanna

Sono molto contento di aver seguiuto ii corso sulla LIM,grazzie ad esso ho imparato l'uso di nuove tecnologie utili all'insegnamento

DATA 05/03/2013 9.50.32 - AUTORE Filogamo Annamaria

Sono un’insegnante di scuola primaria e da tempo mi interesso di nuove tecnologie applicate alla didattica. Ho conseguito l’ECDL parecchi anni fa e ciò mi ha permesso di insegnare informatica al corso primario. Il contesto in cui insegno è fatto di studenti aperti alle nuove tecnologie di comunicazione: internet, blog, chat, ecc., i quali sono in grado di acquisire informazioni da file multimediali contenenti immagini, suoni, filmati. Adeguandosi a questo nuovo scenario, ecco allora che le LIM diventa un utile strumento per rinnovare le metodologie didattiche utilizzate nella scuola, una nuova proposta per affinare le tecniche di trasmissione dei saperi, un progetto visto come occasione e veicolo per un cambiamento decisivo del modo di fare scuola. Quindi, l’introduzione della LIM deve essere strettamente collegata ad una più ampia visione del cambiamento educativo che si sta verificando nella scuola dei nostri giorni. Annamaria Filogamo

Importare un database di Excel in Office Access

Come importare dati da Excel in Access

CALCOLAMEDIA

La calcolatrice pensata per gli insegnanti, da utilizzare online o offline

Registro elettronico dei voti

Modello per il monitoraggio disciplinare del profitto

Partecipa alla discussione

Per inserire un commento occorre essere registrati.

USER  PASSWORD 

ASSODOLAB - Associazione Nazionale Docenti di Laboratorio

Via Cavour, 76 - 71049 TRINITAPOLI BT - Italy

ASSODOLAB.IT