Ente accreditato e qualificato che offre formazione - D.M. 177/2000 e Direttiva n. 90 del 01/12/2003.

DATA: domenica 19 novembre 2017

Preparati alla prova preselettiva Concorso Docenti su TastoEffeUno.it

Su TastoEffeUno.it sono disponibili i quiz ministeriali, in formato interattivo, per una preparazione seria e mirata al superamento della prova preselettiva Concorso Docenti. Poiché il tempo a disposizione per la preparazione è limitato, i quesiti sono stati organizzati per ognuno dei 70 MODULI e per AREE: a differenza dell'allenatore del MIUR, è possibile quindi esercitarsi solo su alcune AREE escludendo quelle in cui si ha una adeguata preparazione. VAI AL SITO

La Lavagna Interattiva Multimediale: i pro e i contro...

La Scuola cambia. Non sono solo i programmi ministeriali ad essere modificati ma anche il modo di porgere le unità didattiche... Oggi giorno stiamo assistendo ad una rivoluzione informatica non indifferente sin dalla scuola dell'infanzia. Spesse volte gli alunni sono più preparati degli insegnanti perché utilizzano il computer con disinvoltura tanto da dover far uso di Chat, Forum, Blog e quant'altro viene immesso in "rete" senza pensarci due volte. Molti sono i docenti che si aggiornano su queste nuove tecnologie ma molti sono ancora all'oscuro di quanto sta avvenendo, porgendo la lezione come si faceva 50 anni fa. Ritengo che i docenti hanno l'obbligo di tenersi informati sulle nuove tecnologie didattiche e padroneggiarle, altrimenti si cade nel ridicolo appena uno studente porge una domanda mirata nel campo delle Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione. Proprio per questi motivi, il Consiglio nazionale di presidenza dell'ASSODOLAB, www.assodolab.it ha votato favorevolmente per iniziare e portare avanti questo discorso sulle LIM - Lavagna Interattiva Multimediale: da una parte il corso di formazione e aggiornamento rivolto a tutti i docenti, dall'altra la LIM CERTIFICATE ®, equiparabile ad una «patente europea della LIM». La LIM CERTIFICATE ® è un marchio registrato, utilizzato per la formazione e l'aggiornamento degli insegnanti sulla Lavagna Interattiva Multimediale. Rimane sempre a noi docenti però, la scelta di formarci o meno. Ci auguriamo però, che dall'alto del Ministero dell'Istruzione, qualche premio venga dato a quanti frequentano i corsi di formazione e aggiornamento o conseguono la LIM CERTIFICATE ®. Non mi resta che augurare a tutti voi che frequentate i nostri corsi Basic, Intermediate e Advanced, buon lavoro e se avete qualche dubbio, postate pure il vostro scritto, tanto non costa nulla e ci sarà sempre colui che risponderà al vostro messaggio. [1] [Prof. Agostino Del Buono - Presidente Nazionale Assodolab]

DATA: 10/02/2010 - Autore Prof. Agostino Del Buono - Post 7749

COMMENTI - PAGINA 82

DATA 08/06/2012 7.07.44 - AUTORE Angela

Buogiorno a tutti!!!!!!!! Ho appena finito di completare il mio "project work", utilizzando il software "workspace Enterwrite" e sono davvero molto soddisfatta. Devo ammettere che è più semplice di quanto immaginassi: occorre un pò di pazienza, buona volontà e tutto diventa possibile. E' stato divertente utilizzare alcuni comandi, soprattutto "penna immagine" e "cattura"..... Adesso devo andare a scuola, auguro a tutti una splendida giornata. A presto!

DATA 08/06/2012 9.36.51 - AUTORE giusy

Sono arrivata alla fine del corso sulla lim e posso dire che sono stata abbastanza coinvolta perchè ho imparato tante cose nuove e nello stesso tempo ho avuto modo di usare più spesso i nuovi strumenti tecnologici e penso che continuerò a usarli per restare al passo con i tempi e con i bambini che sono molto più in gamba di me.

DATA 08/06/2012 9.39.38 - AUTORE danielasalvatriceA089D

Salve, sono un'insegnante di scuola primaria da diversi anni in servizio, sempre attenta all'ingresso di nuove TIC nella scuola. Quest'anno scolastico mi si è presentata l'occasione di frequentare, in presenza, un corso sull'utilizzo della LIM. Con la frequenza al corso ho capito che questo nuovo strumento che la tecnologia ci ha messo a disposizione, servirà per fare didattica in un modo del tutto nuovo che, sicuramente, coinvolgerà maggiormente gli alunni attirando il loro interesse e la loro attenzione e semplificando il processo di insegnamento/apprendimento. Penso, però, che il metodo tradizionale non debba essere del tutto eliminato ma integrato con le innovazioni che la LIM ci propone.

DATA 08/06/2012 9.45.26 - AUTORE rosalba

Continuo a interessarmi sempre più alla lim. Spero di continuare così anche in futuro.

DATA 08/06/2012 10.04.25 - AUTORE antonella54

Sono contenta di aver partecipato al corso perchè per me è stata un'esperienza positiva che ha arricchito le mie conoscenze.

DATA 08/06/2012 10.05.38 - AUTORE romi

Sono convinta che la lavagna permetta la condivisione dei contenuti e catalizzi l’attenzione dei ragazzi,in quanto raccoglie in se tutti i vantaggi dei sussidi didattici finora utilizzati

DATA 08/06/2012 10.09.10 - AUTORE romi

Credo che una buona ragione per utilizzare la Lim in classe sia che,essa,permette all’insegnante di strutturare la propria lezione con particolare attenzione alle forme di comunicazione,alla gradualità nella presentazione dei concetti,alle ricerca delle tecniche più mirate ai diversi stili cognitivi degli allievi

DATA 08/06/2012 10.11.01 - AUTORE vincenza

Sono alla fine del corso Lim e mi sono resa conto che questo strumento tecnologico è molto interessante e coinvolgente.Spero che con tanta esercitazione e buona volontà di poterla sperimentare con i miei alunni.

DATA 08/06/2012 10.15.59 - AUTORE ale

La Lim offre la possibilità di scomporre un oggetto didattico in unità trasferibili in altri contesti. Permette quindi il riutilizzo, lo smontaggio, ed il riassemblaggio di oggetti didattici in relazione agli obiettivi previsti

DATA 08/06/2012 10.16.34 - AUTORE ale

La Lim favorisce la costruzione collaborativa del sapere con l’accorta regia del docente che, da unico depositario della conoscenza, si trasforma così in facilitatore dell’apprendimento

DATA 08/06/2012 11.21.40 - AUTORE alerei

ciao a tutti sono Ale, insegnante di sostegno nella scuola dell'infanzia. La LIM è un potente strumento didattico, consente di proiettare e manipolare immagini ed altri oggetti multimediali, salvare le lezioni e metterle a disposizione degli allievi.

DATA 08/06/2012 11.25.52 - AUTORE alerei

Ho iniziato il corso basic INTERWRITE e lo trovo molto interessante l'uso di queste nuove tecnologie sono effettivamente stimolanti, sia per i docenti che per gli alunni.

DATA 08/06/2012 11.42.40 - AUTORE catia

Salve! Sono un'insegnante di scuola dell'nfanzia e mi sto cimentando nell'uso della lim in quanto lo ritengo un valido strumento per attirare l'attenzione e stimolare la motivazione anche con i piccolini!Il corso che sto finendo di frequentare è stimolante e proficuo.

DATA 08/06/2012 11.45.54 - AUTORE antonella54

ciao da antonella, Ho seguito un corso per imparare ad usare la LIM. E' stato molto interessante. Trovo la LIM uno strumento innovativo,accattivante, stimolante e divertente.

DATA 08/06/2012 12.17.36 - AUTORE Marisa5

Ciao, sono Maria e sono felice i parteipare a questo interessante corso che migliorerà sicuramente la mia professionalità e interesserà molto i miei alunni.

DATA 08/06/2012 12.23.00 - AUTORE kiki

Siamo alla fine del corso e devo dire che contro ogni mia aspettativa ,sono contenta di aver partecipato .Buon lavoro a tutti

DATA 08/06/2012 13.19.54 - AUTORE FilippaD960V

Sono un'insegnante di scuola superiore,insegno una lingua straniera in un istituto alberghiero; io come anche i miei alunni siamo molto contenti che la nostra scuola si stia attrezzando con le LIM e che stia andando al passo con i tempi. La scuola ha anche attivato un corso per gli insegnanti affinche essi acquisiscano le competenze adeguate per utilizzare la lavagna multimediale: molti di noi hanno aderito anche perchè oltre che le competenze aggiungiamo quel pizzico in più di motivazione che ci servirà per arricchire le nostre lezioni e integrare le nostre metodologie. Non possiamo però credere che tutto si basi sull'utilizzo della LIM, senza dubbio ci aiuterà e ci supporterà quando vorremo allargare le nostre vedute e le nostre conoscenze sul web; ma stiamo attenti non sarà la LIM a risolvere i problemi della scuola, non sarà la LIM a risolvere i problemi di comunicazione che spesso abbiamo con i nostri alunni: la LIM ci aiuterà forse a capire come comninciare a cambiare, come cominciare a pensare in modo diverso per comunicare meglio e interagire in un modo più adeguato in un mondo che quasi non riconosciamo più...........

DATA 08/06/2012 13.54.37 - AUTORE rosanna

Salve a tutti. Sono un'insegnante di scuola Primaria e sto frequentando il corso BASIC Interwrite. All'inizio ero un pò disorientata per la mia diffidenza verso le nuove tecnologie, ma via via ho capito come questo strumento possa essere un valido aiuto alla didattica e mi sto appassionando. Spero di imparare abbastanza per poterlo poi usare in classe dato che la mia scuola è attrezzata di LIM.

DATA 08/06/2012 15.07.22 - AUTORE anietta

Sono una docente di scienze matematiche nella scuola secondaria di primo grado e sono daccordo sulle nuove tecnologie didattiche che costituiscono una variabile da gestire con grande attenzione all'interno dei processi di insegnamento e apprendimento proprio per la loro influenza sul processo cognitivo dei ragazzi e non. In riferimento alla LIM, che da quest'anno ho "cercato" di utilizzare, ho notato, attraverso gli atteggiamenti degli alunni verso questa nuova tecnologia, l'influenza positiva che essa esercita sulla loro attenzione, motivazione e poartecipazione al processo di apprendimento. Ma che cosa effettivamente può convincere gli studenti ad impegnarsi nello svolgere le attività didattiche disciplinari?

DATA 08/06/2012 15.27.06 - AUTORE anietta

La LIM richiede contenuti digitali coerenti con le sue caratteristiche, in grado di sfruttare al massimo la sua natura di " tavolo di montaggio e smontaggio" della conoscenza. Visto che si integra con il libro di testo, mi chiedo come sceglierne uno in grado di valorizzare il ruolo dell'insegnante e della LIM?

Excel fa "tendenza"

Una analisi della funzione TENDENZA e delle sue possibili applicazioni

CALCOLAMEDIA

La calcolatrice pensata per gli insegnanti, da utilizzare online o offline

Registro elettronico dei voti

Modello per il monitoraggio disciplinare del profitto

Partecipa alla discussione

Per inserire un commento occorre essere registrati.

USER  PASSWORD 

ASSODOLAB - Associazione Nazionale Docenti di Laboratorio

Via Cavour, 76 - 71049 TRINITAPOLI BT - Italy

ASSODOLAB.IT