Ente accreditato e qualificato che offre formazione - D.M. 177/2000 e Direttiva n. 90 del 01/12/2003.

DATA: lunedì 20 novembre 2017

Preparati alla prova preselettiva Concorso Docenti su TastoEffeUno.it

Su TastoEffeUno.it sono disponibili i quiz ministeriali, in formato interattivo, per una preparazione seria e mirata al superamento della prova preselettiva Concorso Docenti. Poiché il tempo a disposizione per la preparazione è limitato, i quesiti sono stati organizzati per ognuno dei 70 MODULI e per AREE: a differenza dell'allenatore del MIUR, è possibile quindi esercitarsi solo su alcune AREE escludendo quelle in cui si ha una adeguata preparazione. VAI AL SITO

La Lavagna Interattiva Multimediale: i pro e i contro...

La Scuola cambia. Non sono solo i programmi ministeriali ad essere modificati ma anche il modo di porgere le unità didattiche... Oggi giorno stiamo assistendo ad una rivoluzione informatica non indifferente sin dalla scuola dell'infanzia. Spesse volte gli alunni sono più preparati degli insegnanti perché utilizzano il computer con disinvoltura tanto da dover far uso di Chat, Forum, Blog e quant'altro viene immesso in "rete" senza pensarci due volte. Molti sono i docenti che si aggiornano su queste nuove tecnologie ma molti sono ancora all'oscuro di quanto sta avvenendo, porgendo la lezione come si faceva 50 anni fa. Ritengo che i docenti hanno l'obbligo di tenersi informati sulle nuove tecnologie didattiche e padroneggiarle, altrimenti si cade nel ridicolo appena uno studente porge una domanda mirata nel campo delle Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione. Proprio per questi motivi, il Consiglio nazionale di presidenza dell'ASSODOLAB, www.assodolab.it ha votato favorevolmente per iniziare e portare avanti questo discorso sulle LIM - Lavagna Interattiva Multimediale: da una parte il corso di formazione e aggiornamento rivolto a tutti i docenti, dall'altra la LIM CERTIFICATE ®, equiparabile ad una «patente europea della LIM». La LIM CERTIFICATE ® è un marchio registrato, utilizzato per la formazione e l'aggiornamento degli insegnanti sulla Lavagna Interattiva Multimediale. Rimane sempre a noi docenti però, la scelta di formarci o meno. Ci auguriamo però, che dall'alto del Ministero dell'Istruzione, qualche premio venga dato a quanti frequentano i corsi di formazione e aggiornamento o conseguono la LIM CERTIFICATE ®. Non mi resta che augurare a tutti voi che frequentate i nostri corsi Basic, Intermediate e Advanced, buon lavoro e se avete qualche dubbio, postate pure il vostro scritto, tanto non costa nulla e ci sarà sempre colui che risponderà al vostro messaggio. [1] [Prof. Agostino Del Buono - Presidente Nazionale Assodolab]

DATA: 10/02/2010 - Autore Prof. Agostino Del Buono - Post 7749

COMMENTI - PAGINA 40

DATA 04/04/2012 23.12.29 - AUTORE HanifaZ301Y

Una esperienza entusiasmante! Una vera avventura il corso sulla LIM!!!

DATA 04/04/2012 23.27.11 - AUTORE HanifaZ301Y

Dopo qualche titubanza ho deciso di affrontare questa nuova esperienza con molto stimoli e una gran voglia di apprendere tutto ciò che ci sia di utile in questo in questo nuovo mezzo tecnologico che rappresenta la LIM. penso che sia effettivamente un modo più vicino alle nuove generazioni che sembrano privilegiare questo modo innovativo nella scuola di oggi. Anche se i metodi tradizionali non sono da eliminare del tutto, bisogna sottolineare che i vantaggi della LIM sono di gran lunga superiori a quelli ottenuti con le metodologie tradizionali. Quindi se la LIM dovesse essere un mezzo per stimolare gli alunni e creare in loro la voglia e soprattutto la curiosità di apprendere perché non usufruire delle sue potenzialità?

DATA 05/04/2012 11.49.12 - AUTORE carmen_CDP_839H

ho appena concluso un corso in presenza sull'utilizzo della LIM nella didattica presso la CDP SCHOOL a Frattamaggiore e devo dire che è stato molto interessante. Ho scoperto nuove funzioni di questo sussidio e ho appreso nuove strategie di insegnamento sicuramente molto più accattivanti rispetto alal didattica tradizionale. Insegno inglese nella scuola primaria quindi la tecnologia nella didattica, a mio avviso, è un ottimo aiuto per facilitare l'apprendimento di nuove conoscenze.

DATA 05/04/2012 12.05.10 - AUTORE antonietta_cdp_f839y

Ciao a tutti e tutte, sono Tonia, sono di Napoli e sono un Esperto Informatico. Oggi porto a termine la prima parte di un corso di 35 ore sulla LIM, presso la CDP SCHOOL di Frattamaggiore NA. Le restanti ore saranno on-line e con supporti multimediali, poi farò un esame finale. Fino ad ora le lezioni frontali sono state molto efficaci, ho conosciuto più da vicino questo nuovo strumento per affiancare al tradizionale insegnamento un insegnamento più moderno ed innovativo. Le LIM stanno diffondendosi in molte scuole, ma non tutte ne sono ancora provviste. Penso che se vogliamo che la cultura cambi in meglio occorre cominciare proprio dai più giovani, dalle insegnanti e quindi le scuole devono avviare la nuova formazione attraverso la LIM, in parallelo e non in sustituzione del convenzionale insegnamento. Spero di riuscire anche io a dare un ottimo contributo formativo visto che ho conosciuto le ottime potenzialità della LIM. Tonia. EVVIVA IL DIGITALE e lavoriamo per abbassare il Digital Divide cominciano dalle scuole!

DATA 05/04/2012 12.16.42 - AUTORE FELICE_CDP_A509F

CIAO MI CHIAMO FELICE CALIENDO HO 32 ANNI E STO FACENDO UN CORSO SULLA LIM AL CDP SCHOOL A FRATTAMAGGIORE ED è STato molto interessante perche finalmente ho imparato come funziona la lim e quali sono i vantaggi che essa comporta per esempio il fatto di avere una memoria e una schermo interattivo con cui popter far studiare i ragazzi infatti da oggi mi preparerò sempre le lezioni sul mio pc con l'ausilio della lavagna interattiva multimediale ciao a tutti è stato un piacere conoscervi

DATA 05/04/2012 12.18.00 - AUTORE onorina

salve sono onorina sto facendo un corso sulla lim.Posso dire che è molto interessante.

DATA 05/04/2012 12.29.01 - AUTORE stella

Salve mi chiamo Concetta Esposito. Sto per terminare il corso LIM. .I vantaggi evidenziatisono -permette di usare metodi tradizionali di insegnamento in modo innovativo -di salvare i percorsi didattici -facilita la spiegazione dei processi

DATA 05/04/2012 12.51.39 - AUTORE MARIA_CDP_I233C

Il corso continua ed entusiasma sempre più... E' vero il lavoro per preparare una lezione aumenta ma è impareggiabile rispetto alla gratificazione che si prova nel creare contenuti interattivi e multisensoriali!!!!

DATA 05/04/2012 23.42.14 - AUTORE HanifaZ301Y

Ormai ho ultimato il corso basic sulla LIM. Devo dire che sono rimasta piacevolmente colpita di quest'approccio che ha spazzato via i miei dubbi iniziali. Mi sento arricchita di elementi che prima non possedevo. E vero che prima di iniziare questo percorso ero ben motivata e carica di stimoli, convinta che una forte predisposizione verso ciò che uno si accinge a fare rimane la condizione ideale per garantire buoni risultati. La paura, le incertezze nascono dall'ignoranza verso ciò che non si conosce. Ma una volta rotto il ghiaccio e come si suol dire, abbattuti gli ostacoli più mentali che fisici, tutto diventa più semplice e il nostro approccio verso le novità diventa più agevole. quindi ben vengano le innovazione se il risultato è quello di renderci più efficienti, più predisposti verso le nuove tecnologie. Se la LIM dovesse essere un ausilio per rendere lo studio più proficuo e più piacevole perché non diffondere il suo uso in modo più capillare?In fondo la negatività o la positività di un mezzo non sono insite nell'oggetto stesso, ma dipende dall'uso che noi ne facciamo. sta a noi stabilire e decidere lo scopo che vogliamo raggiungere utilizzando un determinato mezzo.sicuramente la mia esperienza non finisce qui, anzi ho ancora tanta voglia di applicare e soprattutto approfondire le conoscenze acquisite, quindi alla prossima.HanifaZ301Y

DATA 07/04/2012 10.45.56 - AUTORE Giulio

OLTRE ALLA LIM, LA FORMAZIONE ED AUTOFORMAZIONE CON DVD SUI DSA. Subito dopo le vacanze di Pasqua, al ritorno a Scuola, alcuni insegnanti riceveranno il DVD sui DSA preparato dall’Assodolab in collaborazione con il prof. Ugo Avalle, pedagogista di fama nazionale. L’iniziativa editoriale che merita un “plauso con eco” è stata fortemente voluta dalla presidenza dell’Assodolab che crede sui molteplici aspetti della formazione degli insegnanti sui DSA e sull’aiuto concreto che i docenti professionisti possono dare agli alunni affetti con questa patologia. Segnalo altresì che nessun ENTE ACCREDITATO DAL MIUR ha prodotto fino ad oggi un DVD del genere. L’Assodolab quindi, rimane «la prima» anche in questo settore oltre che per i corsi LIM e per la LIM CERTIFICATE ®. Un ringraziamento va ai Dirigenti scolastici che hanno accettato questo “modo innovativo” per formare i docenti e a coloro che leggendo questo FORUM proporranno l’iniziativa anche nella loro Scuola.

DATA 07/04/2012 19.04.02 - AUTORE maria 58

Sono un'insegnante dela scuola dell'infanzia. credo che la Lim realizzi il dettato che questo ordine di scuola è del "fare e dell'agire, in maniera semplice, attraverso una modalità nuove,utili e divertenti. Attraverso il gioco interattivo il bambino conosce se stesso, interagisce con gli altri ed impara.Sarebbe opportuno promuovere l'uso della Lim presso i docenti.

DATA 08/04/2012 14.34.40 - AUTORE Francesco_Z112J

Credo che la LIM è uno strumento fondamentale per proiettare il metodo di insegnamento verso una scuola moderna è innovativa. In tal modo, il rapporto studente-insegnante diventa più affascinante, creando così maggiore interesse verso le materie di apprendimento.

DATA 10/04/2012 10.43.10 - AUTORE Nicola Scarigni

Con la LIM cambia il modo di comunicare. E' incredibile quali e quante applicazioni possano essere effettuate con una LIM. Il tempo della lavagna coi gessetti è oramai archiviata definitivamente. La LIM a mio avviso rappresenta un momento di svolta epocale, un punto di non ritorno verso l'evoluzione dell'insegnamento nella scuola moderna. Piu' multimedialità, più applicazioni per una migliore ricezione della lezione da parte dello studente.

DATA 10/04/2012 16.41.34 - AUTORE LuanaC616R

Sono laureata in informatica ed essendo una vittima di tutti i tipi di oggetti tecnologici non potevo fare a meno di scoprire l'affascinante mondo della Lavagna Interattiva Multimediale. Mi sono iscritta al corso perché sono fermamente convinta dell'importanza che gli strumenti tecnologici rivestono all'interno dell'insegnamento, rendendo le lezioni molto più interessanti e coinvolgendo maggiormente i ragazzi.

DATA 10/04/2012 17.28.03 - AUTORE ValentinaH926R

Sto giungendo quasi al termine del corso avanzato sulla Lim e, mettendo in pratica ciò che ho ascoltato durante le videolezioni, ho avuto la certezza che, a differenza dei metodi di insegnamento tradizionali, la Lim è uno strumento valido a supporto delle esercitazioni pratiche. Gli insegnanti devono predisporre attività che favoriscano la conoscenza dei contenuti e l'acquisizione e lo sviluppo di abilità da parte degli studenti.

DATA 10/04/2012 17.35.15 - AUTORE Paola H926P

Sono laureata in Architettura, in attesa di insegnamento, sto scoprendo nella LIM una metodologia didattica “digitale” grazie alla quale si possono approfondire concetti complessi ad una velocità, un coinvolgimento e una completezza impensabile nelle lezioni tradizionali: in pochi istanti si scrive, si disegna, si aprono schede di riferimento a lezioni precedenti e tematiche affini, si visualizzano filmati anche direttamente dal web e in questo si possono raggiungere risorse organizzate multimediali. Il software consente di sostituire il gesso con una penna o con le dita su una tavolozza dalle molteplici applicazioni, al confine tra un word e Photoshop , quasi anticipando l’insegnamento di questi due programmi al PC. Uno strumento utile allo studio, stimolante e coinvolgente per la scuola e i suoi protagonisti.

DATA 11/04/2012 18.51.32 - AUTORE Alessandra

Sono un'insegnante della scuola primaria. Io credo che la formazione di un insegnante sia importante. Ecco perchè ho scelto di seguire il corso sulla Lim organizzato dall'Assodolab. Viviamo una realtà in cui la tecnologia ormai è all'ordine del giorno, e gli insegnanti, a mio avviso, dovrebbero iniziare a conoscere di più. Ho fatto la patente europea del computer (2005) per essere al passo ed essere più veloce nella preparazione di qualsiasi documento o per qualsiasi evenienza ormai informatizzata. Le lezioni frontali servono, ma i ragazzi di oggi sono abituati ad essere attenti per poco tempo, per cui noi insegnanti dovremmo preparare delle lezione in cui la motivazione e l'interesse possano essere al massimo. Durante le lezioni in classe mi invento l'impossibile per attirare lo sguardo dei bambini e la LIM è uno degli strumenti che ho intenzione di usare al più presto. Grazie a questo corso potrò interagire ancor di più con i bambini.

DATA 12/04/2012 18.34.47 - AUTORE AntoniaI625X

Sono una docente di scuola primaria che svolge la propria attività in due classi quinte. Da pochi giorni anche nella mia sede di servizio è stata installata una LIM. Mi sono iscritta al corso basic organizzato da Assodolab, consapevole del fatto che è diventato importante, per noi insegnanti, imparare a conoscere e ad usare questo strumento didatticamente innovativo. I bambini che arrivano nelle nostre classi fanno parte di quella che viene chiamata generazione dei nativi digitali, sono, cioè, bambini che vengono a contatto con la tecnologia ogni giorno e, in molti casi, surclassano noi adulti sull'uso di questi strumenti. I nostri alunni sanno usare cellulari, piattaforme digitali, internet... ed è quindi necessario che la scuola diventi sempre più multimediale per "catturare" l'attenzione e aumentare la motivazione ad apprendere. La LIM aiuta in questo compito l'insegnante: ne sono convinta e affascinata.

DATA 12/04/2012 19.47.41 - AUTORE AnnaF839N

Sono una docente di scuola secondaria di secondo grado ed insegno Matematica e Fisica in un Liceo artistico. Da diverso tempo uso il computer per le mie lezioni(software come geogebra, derive, etc.) ma la Lim rappresenta quel "quid" in più per strutturare una lezione che sia accattivante per i discenti e sicuramente molto più interattiva. Nel mio Istituto sono state installate due Lim già dallo scorso anno e quindi mi sono iscritta al corso basic di Assodolab per poter accrescere la mia professionalità e soprattutto per dare di più ai miei alunni.

DATA 12/04/2012 21.41.50 - AUTORE mariagraziaD662T

Sto seguendo con moltissimo interesse il corso e la LIM è finalmente un nuovo sussidio per la didattica che ha rivoluzionato il modo di insegnamento. Insegno in un Liceo Artistico dove uso il computer per disegnare con AutoCAD e sono convinta che le Nuove Teconologie devono far parte del contesto scolastico. In particolare, trovo che l'utilizzo didattico della LIM nella pratica didattica rappresenti per ogni docente uno strumento che lo avvicina al mondo dell'alunno. L'utilizzo della lavagna interattiva permette al docente di poter interagire con i ragazzi in maniera più attiva e coinvolgerli durante la lezione.

Excel fa "tendenza"

Una analisi della funzione TENDENZA e delle sue possibili applicazioni

CALCOLAMEDIA

La calcolatrice pensata per gli insegnanti, da utilizzare online o offline

Registro elettronico dei voti

Modello per il monitoraggio disciplinare del profitto

Partecipa alla discussione

Per inserire un commento occorre essere registrati.

USER  PASSWORD 

ASSODOLAB - Associazione Nazionale Docenti di Laboratorio

Via Cavour, 76 - 71049 TRINITAPOLI BT - Italy

ASSODOLAB.IT