Ente accreditato e qualificato che offre formazione - D.M. 177/2000 e Direttiva n. 90 del 01/12/2003.

DATA: giovedì 23 novembre 2017

Preparati alla prova preselettiva Concorso Docenti su TastoEffeUno.it

Su TastoEffeUno.it sono disponibili i quiz ministeriali, in formato interattivo, per una preparazione seria e mirata al superamento della prova preselettiva Concorso Docenti. Poiché il tempo a disposizione per la preparazione è limitato, i quesiti sono stati organizzati per ognuno dei 70 MODULI e per AREE: a differenza dell'allenatore del MIUR, è possibile quindi esercitarsi solo su alcune AREE escludendo quelle in cui si ha una adeguata preparazione. VAI AL SITO

La Lavagna Interattiva Multimediale: i pro e i contro...

La Scuola cambia. Non sono solo i programmi ministeriali ad essere modificati ma anche il modo di porgere le unità didattiche... Oggi giorno stiamo assistendo ad una rivoluzione informatica non indifferente sin dalla scuola dell'infanzia. Spesse volte gli alunni sono più preparati degli insegnanti perché utilizzano il computer con disinvoltura tanto da dover far uso di Chat, Forum, Blog e quant'altro viene immesso in "rete" senza pensarci due volte. Molti sono i docenti che si aggiornano su queste nuove tecnologie ma molti sono ancora all'oscuro di quanto sta avvenendo, porgendo la lezione come si faceva 50 anni fa. Ritengo che i docenti hanno l'obbligo di tenersi informati sulle nuove tecnologie didattiche e padroneggiarle, altrimenti si cade nel ridicolo appena uno studente porge una domanda mirata nel campo delle Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione. Proprio per questi motivi, il Consiglio nazionale di presidenza dell'ASSODOLAB, www.assodolab.it ha votato favorevolmente per iniziare e portare avanti questo discorso sulle LIM - Lavagna Interattiva Multimediale: da una parte il corso di formazione e aggiornamento rivolto a tutti i docenti, dall'altra la LIM CERTIFICATE ®, equiparabile ad una «patente europea della LIM». La LIM CERTIFICATE ® è un marchio registrato, utilizzato per la formazione e l'aggiornamento degli insegnanti sulla Lavagna Interattiva Multimediale. Rimane sempre a noi docenti però, la scelta di formarci o meno. Ci auguriamo però, che dall'alto del Ministero dell'Istruzione, qualche premio venga dato a quanti frequentano i corsi di formazione e aggiornamento o conseguono la LIM CERTIFICATE ®. Non mi resta che augurare a tutti voi che frequentate i nostri corsi Basic, Intermediate e Advanced, buon lavoro e se avete qualche dubbio, postate pure il vostro scritto, tanto non costa nulla e ci sarà sempre colui che risponderà al vostro messaggio. [1] [Prof. Agostino Del Buono - Presidente Nazionale Assodolab]

DATA: 10/02/2010 - Autore Prof. Agostino Del Buono - Post 7749

COMMENTI - PAGINA 102

DATA 22/06/2012 8.33.07 - AUTORE giuseppina c135m

Presupposto irrinunciabile per un utilizzo propositivo della LIM è l’interazione attiva con gli alunni, le sollecitazioni quotidiane che da essa derivano favoriscono la costruzione di un apprendimento cooperativo e fortemente dinamico che si poggia sulla capacità e sull’inventiva dei docenti. La didattica e la comunicazione didattica, pertanto, necessitano di un continuo rinnovarsi per rispondere alla cultura dei nativi digitali e per adeguarsi agli standard internazionali con cui è fatto d’obbligo il confronto. La ricerca, la scelta e l’uso critico degli oggetti di apprendimento, pur con competenze tecnologiche non sofisticate, sono la chiave di volta per una buona riuscita dell’impresa. Utilizzare la LIM in classe diventa così un modo divertente e fantasioso per imparare, un modo nuovo di insegnare e costruire con i propri alunni.

DATA 22/06/2012 12.30.27 - AUTORE Agostino

Ritengo che la LIM sia un utile strumento e che vada valorizzata in tutte le classi di ogni ordine e scuola. Spesse volte la LIM è inserita solo in una o due classi creando serie difficoltà all'utilizzo della stessa da parte di tutti gli insegnanti.

DATA 22/06/2012 12.58.11 - AUTORE MimmoB915I

Sono un insegnante di strumento musicale e desidero ringraziare l'Assodolab per questa formazione che ci permette di andare oltre la lezione tradizionale,acquisendo competenze che andrebbero messe continuamente in pratica. Sono dell'avviso che la tecnologia debba essere sfruttata al meglio, senza però togliere il posto (di lavoro) all'insegnante che oltre alle informazioni trasmette le emozioni e le sensazioni che una macchina non potrà darti mai. Ma ben venga l'aiuto a semplificare o rendere più organico il nostro lavoro. Buon lavoro a tutti.

DATA 22/06/2012 12.58.58 - AUTORE MimmoB915I

L'uso della LIM è certamente di grande aiuto, perchè costringe a rivedere la propria didattica nel momento in cui si entra in una classe dove c'è un computer con delle periferiche. Alla base di tutto ci deve essere non un'entusiasmo del momento per catturare l'attenzione degli alunni ma una formazione costante e continua all'IT da parte dei docenti e degli alunni, abituandoli fin dai primi anni di scuola a concepire l'informatica come interazione ed integrazione al mondo che lo circonda. Per cui la diffusione di questi strumenti non va fatto con il contagocce ma investendo con coraggio e determinazione dotando le scuole di tante LIM affinchè la rivoluzione digitale possa coinvolgere (e stravolgere) tutti gli indecisi del momento.Coraggio siamo solo agli inizi.

DATA 22/06/2012 15.41.34 - AUTORE mariastella_B619Y

Sono una docente di scuola secondaria di I° grado credo che L’utilizzo della LIM in aula offre, infatti, l’opportunità a studenti e insegnanti di interagire contemporaneamente e di condividere, non solo contenuti, ma anche operazioni, costruendo insieme le conoscenze attraverso una forma di apprendimento basata sul confronto. Con i computer collegati in rete è possibile, ad esempio, assegnare un’esercitazione e visualizzare il lavoro di ogni studente sulla lavagna, commentarlo, apportare eventualmente alcune modifiche e metterlo a disposizione di tutti gli utenti, in un clima costruttivo di comune partecipazione. La LIM permette, quindi, di interagire in sincronia con l’intero gruppo classe favorendo i processi di integrazione e di mutuo confronto

DATA 22/06/2012 15.44.36 - AUTORE mariastella_B619Y

Ritengo che una lezione con Lim debba essere accattivante, ai fini di un apprendimento basato anche sulla componente emotiva del processo cognitivo; a questo riguardo sarà importante scegliere con cura sfondi delle pagine, effetti di animazione,facilitatori, immagini, video e audio, caratteri, esercizi capaci di coinvolgere gli studenti. La classe dovrà essere continuamente stimolata a invitata ad operare interventi sulla Lim, mediante l'utilizzo delle penne, dell'evidenziatore, con l'inserimento di materiali reperiti mediante ricerche tese a rendere gli alunni veri attori del processo formativo.

DATA 22/06/2012 16.16.57 - AUTORE paola

Sono un'insegnante di scuola primaria e finalmente nella nostra scuola, a metà anno scolastico, sono arrivate le lim in ogni classe, compresa la mia, prima classe di scuola primaria. Entusiasmante è stata l'esperienza per i miei alunni ma soprattutto per me che ho potuto esplorare un nuovo modo di fare scuola, accattivante e divertente per gli alunni.

DATA 22/06/2012 16.22.00 - AUTORE michele_669b

l'uso della LIM indubbiamente ha dei vantaggi riguardo anche al solo utilizzo quale lavagna bianco nero. Un utilizzo ancora più approfondito ne consacra certamente la validità ai fini dell'organizzazione di una lezione generica: elasticità e poliedricità dello strumento.

DATA 22/06/2012 16.26.22 - AUTORE michele_669b

Il problema connesso all'uso della lim per me è legato ai semplici e b anali problemi della quotidiana gestione della scuola: manutenzione in molte occasioni pari a zero e quindi impossibilità a fruire delle potenzialità del mezzo.

DATA 22/06/2012 17.33.45 - AUTORE chiara

Sono un'insegnante di sostegno nella scuola secondaria di primo grado;non sono più giovanissima ma mi rendo conto che bisogna stare al passo con i tempi.Ho imparato, percio', dapprima l'uso del pc, e adesso ho partecipato al corso base della Lim, convinta che il suo uso puo'rendere le lezioni più interessanti e facilitare l'apprendimento per tutti gli alunni.

DATA 22/06/2012 18.13.36 - AUTORE Daniela_506I

Salve sono la nuova corsista lim.

DATA 22/06/2012 18.16.50 - AUTORE Serena_862L

Pro. Sono fautrice e sostenitrice dell'uso della lavagna multimediale, ritengo che sia un mezzo didattico moderno che tenga conto di recenti acquisizioni dell'importanza della motivazione per apprendere, dell'importanza di più stimoli sensoriali per venire incontro ai diversi stili d'apprendimento e alle diverse intelligenze degli allievi. Essa si adegua ai tempi attuali dell'informatica, ma ritengo che sia da affiancare alle vecchie metodologie della lezione frontale, come ausilio aggiuntivo del docente. Contro: Senza dubbio come strumento tecnologico è soggetto ai problemi che ogni computer pone,di manutenzione, della necessità di personale edotto in caso di malfunzionamento, o dell'usura cui è soggetto ogni strumento tecnologico quando è soppiantato rapidamente da nuovi strumenti più di grido. Di qui il bisogno per i docenti di essere flessibili, dinamici, pronti all'aggiornamento e alla versatilità.

DATA 22/06/2012 18.17.33 - AUTORE Daniela_506I

L'uso della lavagna interattiva è senza dubbio uno stimolo alla motivazione degli alunni; Essa permette infatti di sviluppare una lezione in modo creativo aiutando i suddetti a ricordare con la memoria fotografica tutto ciò che si è spiegato e consente di aggiungere alle nostre informazioni l'universo che è Internet.

DATA 22/06/2012 18.20.40 - AUTORE Serena_862L

La Lim stimola la creatività dei docenti, rivoluziona il mondo del sapere, si arricchisce di immagini,musiche, filmati. I ragazzi sono molto motivati e attratti dalla lavagna e credo che il suo uso sia un grande tributo e un venire incontro alle nuove generazioni.

DATA 22/06/2012 18.23.15 - AUTORE Daniela_506I

I problemi legati all'uso della lavagna interattiva sono di carattere organizzativo e tecnico.Inoltre il docente deve preparare la lezione prima di arrivare in classe e ciò toglie improvvisazione e spontaneità all'attività didattica.

DATA 22/06/2012 18.52.18 - AUTORE scipione

In un mondo globale la LIM risulta uno strumento molto valido perchè ti permette di viaggiare e confrontarsi co il resto del mondo restando nella propria aula. Inoltre, favorisce la cooperazione e la condivisione tra i ragazzi.

DATA 22/06/2012 18.55.10 - AUTORE Rossella

Sono un'insegnante di scuola primaria del 3^circolo didattico di Caivano(NA) e quest'anno ho avuto l'opportunità di interagire per la prima volta con la LIM di cui sono dotate tutte le nostre aule. Il primo approccio è stato molto piacevole,sia per me che per gli alunni il cui entusiasmo era "a mille". Dopo aver frequentato un corso di formazione per la LIM, mi auguro di riuscire a farne uno strumento didattico importante ,seppure non indispensabile, da supporto alle altre attività didattiche.

DATA 22/06/2012 19.00.43 - AUTORE scipione

L'uso della LIM, comporta un dispendio di energie del docente per la preparazione della lezione a casa, tempo non retribuito e sottratto alla famiglia.

DATA 22/06/2012 19.15.35 - AUTORE Rossella

Intendo precisare la mia definizione "non indispensabile" a proposito dell'uso della LIM, in quanto sono un'accanita sostenitrice della comune lavagna di ardesia, senza la quale l'attività scolastica verrebbe privata del suo strumento didattico per antonomasia che rappresenta tuttora un ponte con la scuola tradizionale. Ciò nonostante, sono comunque favorevole all'uso delle nuove tecnologie didattiche nella scuola.

DATA 22/06/2012 20.09.15 - AUTORE patrizia russo

L'uso della LIM nella pratica didattica quotidiana ha radicalmente cambiato il modo di fare lezione, rendendola molto più creativa e stimolante per i discenti favorendo anche la cooperazione e la condivisione tra di loro

Importare un database di Excel in Office Access

Come importare dati da Excel in Access

CALCOLAMEDIA

La calcolatrice pensata per gli insegnanti, da utilizzare online o offline

Registro elettronico dei voti

Modello per il monitoraggio disciplinare del profitto

Partecipa alla discussione

Per inserire un commento occorre essere registrati.

USER  PASSWORD 

ASSODOLAB - Associazione Nazionale Docenti di Laboratorio

Via Cavour, 76 - 71049 TRINITAPOLI BT - Italy

ASSODOLAB.IT