Ente accreditato e qualificato che offre formazione - D.M. 177/2000 e Direttiva n. 90 del 01/12/2003.

DATA: domenica 17 dicembre 2017

Preparati alla prova preselettiva Concorso Docenti su TastoEffeUno.it

Su TastoEffeUno.it sono disponibili i quiz ministeriali, in formato interattivo, per una preparazione seria e mirata al superamento della prova preselettiva Concorso Docenti. Poiché il tempo a disposizione per la preparazione è limitato, i quesiti sono stati organizzati per ognuno dei 70 MODULI e per AREE: a differenza dell'allenatore del MIUR, è possibile quindi esercitarsi solo su alcune AREE escludendo quelle in cui si ha una adeguata preparazione. VAI AL SITO

Webmaster, i professionisti del World Wide Web: i pro e i contro.

Il Webmaster deve avere un bagaglio di conoscenze e competenze che gli consentano di progettare, sviluppare e realizzare siti web. E’ una “figura professionale innovativa”, nata con l’evoluzione di internet, che si colloca in tutti i settori economici, associativi e professionali. Il Webmaster si occupa principalmente di: progettare la struttura di siti web; realizzare siti web; aggiornare i contenuti dei siti web in gestione; monitorare il traffico e l’interazione dei visitatori dei siti web in gestione. Inoltre deve avere conoscenze approfondite: dei linguaggi di programmazione (HTML, CSS, ASPX, PHP, JAVASCRIPT); delle tecniche di ottimizzazione per motori di ricerca (SEO); dei software specifici di creazione di siti web o di gestione di elementi grafici. L’attività di Webmaster, in particolare se svolta nelle piccole aziende e/o da un solo soggetto, richiede, pertanto, conoscenze di web designer, di web publishing, di web editor, di web developer, di web marketing. La professionalità di un Webmaster può essere acquisita anche attraverso la frequenza di corsi specifici organizzati dalle: Associazioni che lavorano nel campo dell’Information Technology - di cui spicca al primo posto l'ASSODOLAB - Ente accreditato e qualificato dal MIUR secondo D.M. 177/2000 e Direttiva n. 90 del 01/12/2003; Scuole ed Istituti Scolastici attraverso un corso mirato (PON) che coniugano aspetti teorici ad attività pratiche e consentono una formazione completa sia per i giovani sia per gli adulti che cercano una occupazione in questo settore o una ricollocazione nel mondo del lavoro in ambito informatico. In entrambi i casi, nella fase finale è bene certificare il grado di conoscenza, competenza e abilità del corsista che ha frequentato il corso con una certificazione mirata denominata «WEBMASTER CERTIFICATE ®». Inserisci in questo FORUM due interventi, uno sui pro e uno sui contro sulla professione di Webmaster.

DATA: 14/12/2013 - Autore Prof. Agostino Del Buono - Post 71

COMMENTI - PAGINA 3

DATA 10/04/2014 16.45.51 - AUTORE giuseppa_H096F

Vantaggi e svantaggi dell’uso della LIM nella didattica Elenco i pro legati all’utilizzo della lavagna interattiva: 1. In matematica la LIM è uno strumento adatto a favorire il passaggio dal concreto all’astratto. Al tempo stesso rappresenta un mezzo altamente rispondente alle modalità di apprendimento che caratterizzano i ragazzi dell’era informatica, permettendo fra l’altro di fornire degli input che vanno incontro a diversi tipi di intelligenza. 2. presentazione alla classe dei lavoro di gruppo, realizzati dagli allievi a computer (es. lavoro con Paint sulla simmetria, costruzione di grafici relativi a piccole indagini…), 3. eseguire esercizi interattivi e utilizzarli anche come feedback che può essere di tipo automatico, utilizzando semplici giochi didattici. 4. Nell’insegnamento delle scienze conduce gli studenti lontano dal mondo dei sensi empirici: per visualizzare un qualcosa di invisibile come atomi, molecole, ma anche l’interno della Terra e per rappresentare l’astratto (ad esempio: reazioni chimiche tra diverse sostanze) 5. Facilita l’azione educativa, si possono infatti rivedere concetti appena spiegati che sono stati salvati, riprendere concetti trattati in lezioni precedenti, ritornare su passaggi critici che sulla lavagna di ardesia sarebbero stati cancellati. 6. I file dell’intera attività svolta in classe possono essere distribuiti agli studenti in modo da facilitare lo studio a casa e il recupero da parte degli assenti. 7. La LIM permette di salvare il materiale della lezione sia su pen drive che sulla rete scolastica. 8. Consente lo scambio e la diffusione delle risorse didattiche fra docenti della stessa disciplina o di discipline affini. 9. Permette di realizzare percorsi interdisciplinari organici 10. I video caricati in internet e riversati sulla LIM sono molto utili, perché consentono di bloccare facilmente le immagini e di osservarne i particolari. inoltre, la rete è una miniera di osservazioni.

DATA 10/04/2014 16.47.02 - AUTORE giuseppa_H096F

Svantaggi dell’uso della LIM nella didattica Elenco i contro legati all’utilizzo della lavagna interattiva: 1. Si rischia che gli alunni passino troppo tempo durante la giornata davanti ad uno schermo, se si considerano anche le ore che in molti casi passano davanti alla tv o al PC a casa 2. E’ necessario avere una postazione completa(LIM+PC)in ogni classe(costi elevati per l’istituzione scolastica.) 3. Sarebbe auspicabile introdurre una figura professionale come il tecnico di laboratorio informatico nella scuola secondaria di primo grado

DATA 14/04/2014 18.46.54 - AUTORE LAURIA GIUSEPPIN

SONO GISELLA, UN'INSEGNANTE DI MATEMATICA.STO SEGUENDO PER LA SECONDA VOLTA IL CORSO SULLA LIM SPERANDO DI DIVENTARE PIU' BRAVA E COMPETENTE.

DATA 14/04/2014 18.50.34 - AUTORE LAURIA GIUSEPPIN

Sono davvero contenta di avere frequentato questo corso che ho trovato molto interessante.

DATA 02/05/2014 11.08.52 - AUTORE Daniela

Il Webmaster ritengo sia d'aiuto a tutti i docenti che vogliono conoscere gli strumenti più innovativi per insegnare la propria disciplina, perché la tecnologia offre spazio alla creatività di tutti.

DATA 05/05/2014 14.45.42 - AUTORE Franca Evoli

In un momento di cambiamenti epocali per la scuola , e non solo, l’utilizzo delle nuove tecnologie credo sia indispensabile per la realizzazione di una didattica più collaborativa che senza eliminare gli strumenti di lavoro tradizionali, permette di integrare le conoscenze dei testi con altre informazioni I reperibili su internet o presenti in video o in DVD, precedentemente organizzati. Infatti molti sono i vantaggi dell’utilizzo della LIM che permette una didattica di laboratorio, certamente più vicina agli stili di apprendimento dei discenti.. E’ uno strumento che consente di coniugare l'azione educativa del docente con le conoscenze che gli alunni hanno acquisito nell'ambiente extrascolastico. Con la LIM è possibile utilizzare software didattici, mostrare video e DVD ,estrapolando particolari, inserendo commenti, scritti, ecc. inoltre la LIM ci permette di organizzare e registrare la lezione come filmato, per proporla, successivamente agli allievi. Certamente credo sia un valido aiuto per i docenti, di tutte le discipline e uno strumento per estendere le conoscenze informatiche a tutti gli alunni.

DATA 05/05/2014 14.47.54 - AUTORE Franca Evoli

Sono una docente di Italiano Latino e Greco e devo ammettere di aver tratto enorme beneficio dal corso che ho frequentato; credo, infatti, che nelle mie discipline, spesso considerate ostiche o troppo impegnative,sarà molto interessante motivare gli alunni con l’integrazione di questa nuova didattica, in altri paesi europei, per altro, già in atto da qualche anno. Con l’uso della LIM, infatti, l’attenzione e il coinvolgimento degli alunni sono assicurati poiché, sollecitati nella loro curiosità, indotti a porre domande più che a dare risposte, si sentiranno coprotagonisti del processo di insegnamento-apprendimento perché direttamente coinvolti nella elaborazione della lezione. La possibilità di usare tutti i possibili linguaggi e le opportunità offerte dal Web rientrano tra le potenzialità della LIM, che certamente sarà un valore aggiunto alla didattica tradizionale, pur sempre valida, delle discipline. Penso che la LIM ridurrà non solo la distanza generazionale tra docente e alunno ma anche quella che, a livello di persona, esiste in classe, nella stragrande maggioranza dei casi. Sono sicura che l’uso della LIM offra l’opportunità di esplorare e di sperimentare nuove strategie per una didattica che superi la settorialità delle discipline e miri ad una conoscenza completa dei saperi, in linea con le esigenze del nostro tempo.

DATA 28/05/2014 1.39.12 - AUTORE MONICA ALLEVA

Il webmaster detiene un ruolo fondamentale in una società tecnologicamente avanzata essendo un professionista nella progettazione e messa on line di siti web. Egli segue il processo di sviluppo in tutte le sue fasi ed è l'unico responsabile del suo successo o del suo fallimento.

DATA 28/05/2014 1.48.24 - AUTORE MONICA ALLEVA

La figura del webmaster deve chiaramente evolversi con l'evolversi del web e questo comporta l'acquisizione di nuove conoscenze e competenze specifiche, attraverso aggiornamenti continui e costanti nel tempo.

DATA 02/06/2014 11.55.33 - AUTORE LorianaA145F

In una società sempre più digitalizzata possiamo osservare che anche la scuola sta gradatamente rinnovando le modalità educativo – didattiche al fine di preparare degli individui preparati, capaci di inserirsi pienamente nel mondo di oggi. Riguardo tale obiettivo, l’uso delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione (TIC) ha preso piede in modo preponderante a questo rinnovamento che si avvale anche dell’uso della lavagna interattiva multimediale (LIM). Ritengo che la LIM sia uno strumento assolutamente meraviglioso per dare una marcia in più alla scuola di oggi che cerca di far fronte alle esigenze dei cosiddetti nativi digitali: una nuova generazione di bambini e ragazzi che utilizzano le nuove tecnologie abitualmente anche meglio degli adulti. La LIM risponde, inoltre, alle esigenze di coloro che presentano bisogni educativi speciali (BES) in quanto, permette la realizzazione di un’efficace didattica inclusiva. Infatti, si possono creare lezioni interattive con l’ausilio di più immagini ed elementi multimediali che stimolano l’interesse rendendo partecipi tutti gli alunni. Questo strumento coinvolge ed aiuta, pertanto, anche coloro che presentano delle difficoltà, permette interventi individuali e di gruppo, favorisce la cooperazione con gli altri compagni potendosi confrontare apertamente. Ritengo, quindi, che la LIM sia un’innovazione importante che sta cominciando a segnare la storia della scuola che si evolve.

DATA 04/06/2014 19.12.48 - AUTORE ValeriaI348C

Dopo aver preso visione dei video sull’uso e sulla creazione di lezioni attraverso la Lavagna Interattiva Multimediale vorrei sottolinearne uno dei pregi più evidenti a livello pratico: la somiglianza degli strumenti di creazione forme, formattazione testo ecc.. con quelli usati nei programmi del Pacchetto Office (Word, Excel, Power Point). Ciò rende molto più semplice e intuitivo per molti l’utilizzo di tali strumenti. Avere la LIM in classe è sicuramente molto utile non solo per l’insegnante (in quanto stimola la creatività, il mettersi in gioco e il rinnovarsi), ma soprattutto per gli studenti di qualsiasi grado scolastico. Le lezioni sono più coinvolgenti e interessanti e spingono gli allievi a una maggiore partecipazione all’attività didattica. Ogni giorno è possibile fare qualcosa di nuovo, coinvolgendo proprio i ragazzi nella scoperta di tutte le possibilità (visione, ascolto, manipolazione…) offerte da questo nuovo strumento tecnologico. Aspetto interessantissimo e da non sottovalutare, è che la LIM permette a tutti, anche agli studenti con difficoltà di apprendimento (poco abituati a una lunga concentrazione), di accedere ai contenuti della lezione, poiché si adatta ai ritmi individuali di ogni ragazzo. Un altro vantaggio rispetto alla lavagna tradizionale è la possibilità di “salvare” la lezione (senza il dispiacere di dover cancellare tutto ciò che è stato scritto alla lavagna), rivederla in un secondo momento, modificarla, ampliarla. Si tratta quindi di un lavoro aperto e sempre in movimento, che permette di ritrovarsi, a fine anno scolastico, un buon materiale da consegnare agli studenti o da rivedere con essi per ripassare gli argomenti affrontati nelle lezioni.

DATA 05/06/2014 16.32.58 - AUTORE Loredana Raimondi

Io ritengo che la LIM sia uno strumento indispensabile nella didattica attuale per catturare l'interesse degli allievi e favorire la motivazione all'apprendimento. Purtroppo non tutte le scuole ne sono dotate. Questo è un notevole limite perché un insegnante che cambia scuola ogni anno, si ritrova di volta in volta a avere la possibilità di usarla un anno e non riuscire ad adoperarla l'anno successivo.

DATA 05/06/2014 16.35.44 - AUTORE MIMMA645T

L'evoluzione tecnologica propone quotidianamente nuovi strumenti, soluzioniinnovative che necessariamente influenzano abitudini e modi di agire.Pertanto, soprattutto per noi docenti si impone la necessità di affiancare modalità didattiche "classiche" quando non obsolete a nuovi ausili quali quelli offerti dalla LIM. Assolutamente interessante quanto proficuo un corso in cui si possa acquisire competenze tecniche relative a questo nuovo modo di fare didattica.

DATA 05/06/2014 16.36.08 - AUTORE Loredana Raimondi

Io penso che ogni docente dovrebbe continuare l'autoformazione anche a livello personale, soprattutto utilizzando i nuovi strumenti informatici. La LIM offre una possibilità in più di ricerca in rete di materiali didattici, quindi è un aiuto ulteriore alla formazione permanente degli insegnanti.

DATA 05/06/2014 16.41.27 - AUTORE PINA109I

L'aspetto forse maggiormente interessante dell'uso della LIM risiede nel suo carattere di interattività, in virtù della quale si rende immediatamente possibile la condivisione tra insegnante e allievi di contenuti e la costruzione di una conoscenza partecipata.Da questo l'efficacia del rapporto di insegnamento-apprendimento tra alimento.

DATA 05/06/2014 16.51.56 - AUTORE MIMMA645T

Salve, sono una docente di matematica in una scuola secondaria di I grado.Sovente nella pratica didattica sperimento carenza motivazionale, cui potrei di certo ovviare con un nuovo ausilio didattico: la LIM.A differenza della lavagna tradizionale, la LIM si propone come "collettore d'attenzione" sui contenuti esposti, sull'insegnante e sui suoi propositi didattici attivando feedback positivi nei miei alunni.

DATA 05/06/2014 16.53.53 - AUTORE antonella cisotta

Ciao, partecipo volentireri per esprimere un mio parere.Il corso è stato molto interessante e coinvolgente. Sicuramente ci darà l'opportunità di metterci alla prova e verificare sul campo, a scuola e a casa, le nuove metodologie attaverso la LIM, innovative e didattiche

DATA 06/06/2014 11.26.13 - AUTORE Michele_I158B

Ho cominciato questo lavoro con quella passione che ho sempre avuto per il mondo informatico, settore sempre in continua evoluzione. La certificazione è un passo importante nella vita di chi opera in questo settore. I test confezionati sono di ottima taratura ma forse converrebbe dividere la certificazione in tre livelli, così come è stato fatto per la LIM CERTIFICATE.

DATA 06/06/2014 11.28.59 - AUTORE Michele_I158B

Al mondo d'oggi avere una certificazione nel campo del WWW può essere una occasione di lavoro in più. Infatti, presentarsi in azienda con un minimo di certificazione vuol dire avere dei requisiti importanti. E' ovvio che detti requisiti siano reali.

DATA 09/06/2014 10.42.39 - AUTORE felicetta

questo corso di formazione è stato per me molto importante ,divertente e istruttivo.

Importare un database di Excel in Office Access

Come importare dati da Excel in Access

La scrittura stenografica con Word

Una proposta per l'utilizzo del glossario di Word

Giocare con grafici dinamici

Una proposta didattica per abituare gli alunni alla lettura di grafici

Partecipa alla discussione

Per inserire un commento occorre essere registrati.

USER  PASSWORD 

ASSODOLAB - Associazione Nazionale Docenti di Laboratorio

Via Cavour, 76 - 71049 TRINITAPOLI BT - Italy

ASSODOLAB.IT